Forum di Riflessioni.it
WWW.RIFLESSIONI.IT

ATTENZIONE: Questo forum è in modalità solo lettura
Nuovo forum di Riflessioni.it >>> LOGOS

Torna indietro   Forum di Riflessioni.it > Forum > Spiritualità
Spiritualità - Religioni, misticismo, esoterismo, pratiche spirituali.
>>> Sezione attiva sul forum LOGOS: Tematiche Spirituali
Vecchio 11-02-2003, 16.07.28   #1
chievo
Ospite abituale
 
L'avatar di chievo
 
Data registrazione: 05-02-2003
Messaggi: 53
Sofferenza - Dolore

La sofferenza, il dolore che ognuno di noi prova nella propria vita, secondo Voi sono l' espiazione delle proprie colpe, dei nostri peccati o della nostra famiglia ? ? E' un modo per un giorno poter andare in paradiso ?? Ma il Paradiso non è uno stato in cui l' anima si trova, e cioè uno stato in cui non vi è male ??
chievo is offline  
Vecchio 11-02-2003, 17.50.46   #2
sisrahtac
iscrizione annullata
 
Data registrazione: 04-11-2002
Messaggi: 2,110
Sinceramente non lo so.Non per essere banali,ma la risposta deve venire da dentro di te.
sisrahtac is offline  
Vecchio 11-02-2003, 22.09.57   #3
Rolando
Ospite abituale
 
Data registrazione: 01-04-2002
Messaggi: 855
Ciao ancora chievo !

Non so se tu sei veramente interessato d´una risposta su queste domande.
Se tu credi nei dogmi cristiani hai gia la "risposta" e non è in realtà disposto a sentire delle spiegazioni, che sono più in contatto con la realtà.

Ciao.
Rolando is offline  
Vecchio 12-02-2003, 00.13.24   #4
Fragola
iscrizione annullata
 
L'avatar di Fragola
 
Data registrazione: 09-05-2002
Messaggi: 2,913
la sofferenza e il dolore fanno semplicemente parte della vita. Nessuno ne è esente.
Ci sono persone che devono affrontare grandi sofferenze senza avere commesso nulla "di male". I bambini, ad esempio. Che colpa deve espiare un bambino piccolo maltrattato? abusato? orfano? affamato?
Quindi, se non mi tiri fuori il karma (che comunque preferirei leggere in modo meno semplicistico), sembra proprio che non ci sia relazione tra colpa e dolore.
Il mio parere è che il dolore è necessario.
"non potremmo conoscere la gioia se non avessimo conoscuto il dolore"

Inoltre sono d'accordo con chi, poco sopra, ha detto che il dolore è uno stimolo a crescere. Bisogna coglierlo quello stimolo e non crogiolarsi nella sofferenza.
Fragola is offline  
Vecchio 12-02-2003, 02.19.49   #5
Mistico
Utente bannato
 
Data registrazione: 05-11-2002
Messaggi: 1,879
Re: Sofferenza - Dolore

Citazione:
Messaggio originale inviato da chievo
La sofferenza, il dolore che ognuno di noi prova nella propria vita, secondo Voi sono l' espiazione delle proprie colpe, dei nostri peccati o della nostra famiglia ? ? E' un modo per un giorno poter andare in paradiso ?? Ma il Paradiso non è uno stato in cui l' anima si trova, e cioè uno stato in cui non vi è male ??
Esistono la gioia ed il dolore, Chievo, ...il bene ed il male.
Non esiste una medaglia senza il suo rovescio: quando tu dovessi avere l'amore della più bella, la più degna, la più desiderabile delle donne... sarebbe un bene immenso per te... ... esattamente come il male immenso che gli altri avranno dalla rinuncia alla quale saranno costretti. Quando tu dovessi vincere il primo premio di una lotteria, saresti immensanmente felice, esattamente quanto saranno immensamente disperati altri, perdenti, più bisognosi di te.
E così via.
Certo, quando ci capitano affanni uno dietro l'altro é difficile pensare che su qualcun altro ricade il bene contrario al nostro male, ma é così!
Se non ci fosse questo, nulla accadrebbe, la storia si fermerebbe e non ci sarebbe esistenza.
Funziona così, Chievo.


Ciao...
Mistico is offline  

 



Note Legali - Diritti d'autore - Privacy e Cookies
Forum attivo dal 1 aprile 2002 al 29 febbraio 2016 - Per i contenuti Copyright © Riflessioni.it