Forum di Riflessioni.it
ATTENZIONE Forum in modalità solo lettura
Nuovo forum di Riflessioni.it >>> LOGOS

Torna indietro   Forum di Riflessioni.it > Forum > Storia
 Storia - Fatti e personaggi, passato e attualità.


Vecchio 06-03-2003, 14.57.37   #11
kri
Ospite abituale
 
Data registrazione: 11-06-2002
Messaggi: 1,297
c'era un sito una volta che non trovo ... sulle torture alle streghe della santa inquisizione ... c'è ne era una in particolare che sebbene non fosse drammaticamente uno splatter (si scrive così?), mi fece "ridere" tanto era ... non saprei ...

In pratica:
si catturava una donna, le si faceva il processo (...), se lei non confessava di essere una strega, le si legava una pietra al collo e la si buttava nel fiume. Bene, se la donna incriminata tornava a galla, era certamente una strega e quindi doveva essere arsa al rogo, ma se la poveretta non fosse emersa (?????) beh ... avrebbero raccomandato la sua vita a Dio, nonostante non avesse un'anima (le donne hanno "conquistato" l'anima solo qualche secolo fà)!

Questo per far capire quanto poco contava la vita umana all'epoca. E con quanta superficialità la si umiliava e uccideva!

La chiesa aveva paura che un'erba medicinale si sostituisse a Dio. E chiaramente se l'uomo attraverso la natura poteva curarsi Dio che c'era a fare ... e i padri della chiesa che blateravano a fare .... che periodo terribilmente arido deve essere stato il medioevo...
uffff ... come sono polemica oggi!
kri is offline  
Vecchio 06-03-2003, 15.00.36   #12
kri
Ospite abituale
 
Data registrazione: 11-06-2002
Messaggi: 1,297
oh tò guarda!
abbiamo detto la stessa cosa!!!!

Shsss siamo streghe ... non lo dire in giro!
kri is offline  
Vecchio 12-03-2003, 15.22.06   #13
enigmagalgano
Ospite
 
Data registrazione: 20-09-2002
Messaggi: 3
per kya

"pochi ani fa invece andai al museo della tortura di san gimignano, ho visto macchine di tortura a dire poco tremende, orribili, non immaginavo esistessero, e pure io mi son quasi sentita male...."
mi spiace doverti dire che quel museo, dello stesso proprietario che ha anche quello alla Pusterla di Milano, è un colossale falso storico... tutti gli attrezzi sono riproduzioni prive di qualsiasi fondamento storico e rimandano solo l'idea del medioevo che continuano a proporre come luogo comune, barbaro e incivile... non che fossero mammolette, è ovvio che la tortura è sempre esistita, in fondo basterebbe vedere il trattamento riservato ai talebani prigionieri degli USA... altro è, però, far credere che il Medioevo sia riassumibile in quelle malfatte riproduzioni e, oltretutto, lucrarci sopra (non mi pare che il biglietto d'ingresso al museo sia molto basso...)...
da quando l'ho visitato la prima volta molti anni fa, mi domando come può un comune, con un passato così prezioso e importante come San Gimignano, accettare una simile baracconata e lasciare che quella sia una delle poche realtà museli aperte nel suo territorio... ma poi penso a cos'è divenuta la "Manhattan del Medioevo", com'è anche soprannominata San Gimignano, e mi rendo conto che lì quasi tutto è bazar per turisti...
un cordiale saluto

maurizio calì
Enigma Galgano
http://web.genie.it/utenti/e:enigmagalgano
enigmagalgano is offline  
Vecchio 31-08-2003, 01.29.20   #14
784
Numero
 
L'avatar di 784
 
Data registrazione: 02-04-2002
Messaggi: 291
Per chi fosse interessato ai metodi di tortura: Ridley Scott, "Storia della tortura".
Il libro è dei primi del novecento, e offre una ricchissima galleria di orrori per soddisfare la macabra curiosità o il sadismo represso di chiunque: ordalie del fuoco e dell'acqua, affettamenti, scarpe di metallo incandescente, mutilazioni, fratture, immobilizzamenti e mille modi di far gridare e piangere e disperare che nemmeno avreste immaginato... spero.
784 is offline  

 



Note Legali - Diritti d'autore - Privacy e Cookies
Forum attivo dal 1 aprile 2002 al 29 febbraio 2016 - Per i contenuti Copyright © Riflessioni.it