Forum di Riflessioni.it
WWW.RIFLESSIONI.IT

ATTENZIONE: Questo forum è in modalità solo lettura
Nuovo forum di Riflessioni.it >>> LOGOS

Torna indietro   Forum di Riflessioni.it > Forum > Storia
 Storia - Fatti e personaggi, passato e attualità.
Vecchio 04-03-2005, 22.40.00   #1
trounoir
Ospite abituale
 
Data registrazione: 01-12-2004
Messaggi: 40
scenario sul 900

Salve avrei una domanda da porvi...
Conoscete qualche libro (piccolo sarebbe l'ideale) o qlk articolo, o documento reperibile anche in Internet, esaustivo riguardante il 900?
Mi piacerebbe trovare uno scenario di storia sul 900, magari una interpretazione critica e se ci fosse anche qualcosa che si potrebbe collegare alla diffusione dell'esistenzialismo...
A proposito...partendo dall'esistenzialismo si potrebbe arrivare all'interpreatzione di Arendt in Le origini del totalitarismo?

grazie in anticipo
Saluti

trounoir
trounoir is offline  
Vecchio 10-03-2005, 01.17.37   #2
Giovine Italia
Ospite
 
L'avatar di Giovine Italia
 
Data registrazione: 24-02-2005
Messaggi: 11
beh...dipende da che punto lo vuoi analizzare...
se vuoi conoscere gli eventi del 900 ti consiglio un bel manuale di storia novecentesca....

Paolo Viola-Il novecento

edizione Einaudi

se vuoi un'interpretazione personale del 900 ma sempre di carattere storico...

puoi prendere

Eric J. Hobwsbawn-Il secolo breve
Giovine Italia is offline  
Vecchio 11-03-2005, 19.10.04   #3
Giuliano
Ospite abituale
 
Data registrazione: 14-12-2003
Messaggi: 270
ti sembra un'interpretazione cosi' personale quella di Hobsbawn ?
Giuliano is offline  
Vecchio 12-03-2005, 02.13.48   #4
Giovine Italia
Ospite
 
L'avatar di Giovine Italia
 
Data registrazione: 24-02-2005
Messaggi: 11
beh l'idea del secolo breve è sua...più personale di cosi...
Giovine Italia is offline  
Vecchio 12-03-2005, 10.45.46   #5
Giuliano
Ospite abituale
 
Data registrazione: 14-12-2003
Messaggi: 270
beh,io non giudicherei un libro dalla "copertina"
comunque a mio parere,qualsiasi lavoro storico che vada al di la' di una mera cronologia dei fatti e "conta dei morti" delle guerre e' inevitabilmente anche un'interpretazione , che puo' essere piu' o meno rigorosa e seria

con questo senza arrivare a dire con Nietzsche che "non esistono i fatti,ma le loro interpretazioni",ci mancherebbe,ma rimane il fatto che se ci facciamo raccontare la Rivoluzione Fracese da dieci autorevoli storici , avremo dieci rivoluzioni diverse,magari,anzi sicuramente di poco,ma diverse

la Verita' Storica e' qualcosa di molto meno men definibile di quello che si pensi generalmente

Saluti
Giuliano is offline  
Vecchio 13-03-2005, 13.50.09   #6
trounoir
Ospite abituale
 
Data registrazione: 01-12-2004
Messaggi: 40
Grazie per i consigli!
In realtà ho alcune difficoltà per quanto riguarda la scelta di un argomento di storia da portare agli esami....
L'argomento che tratterò sarà L'Assurdo, lo scacco conoscitivo di fronte all'enigma dell'esistenza...
Avevo pensato alla Prima guerra mondiale che apre il Novecento mettendo fine alle certezze positivistiche e a tutti i valori...

Spero che mi verrà una illuminazione, perchè no, anche grazie al vostro aiuto...

A presto!
trounoir is offline  

 



Note Legali - Diritti d'autore - Privacy e Cookies
Forum attivo dal 1 aprile 2002 al 29 febbraio 2016 - Per i contenuti Copyright © Riflessioni.it