Home Page Riflessioni.it
Lettere On Line

LettereOnLine  Indice

- Raccolta di lettere inviate dai visitatori

 

Il tempo

Di Emanuela Trotta - Aprile 2020

 

Il tempo è la dimensione nella quale si concepisce e si misura il trascorrere degli eventi.
Attraverso il tempo si struttura la nostra esistenza, non è solo oggettivamente misurato, ma soggettivo; è una nostra percezione, che riguarda la nostra esperienza, è la nostra mente che attribuisce un senso al tempo, lo riempie di significato e di valore.
Obbligati a subire il peso degli improvvisi cambiamenti del mondo che ci circonda, carichiamo il futuro di illusioni e aspettative, programmiamo e pianifichiamo per allontanare la finitudine del ciclo vitale, per esorcizzare la paura della fine, per neutralizzare la nostra vulnerabilità, in una faticosa rincorsa della felicità, dove essa non è, nella dimensione futura.
La quotidianità, con i suoi rituali diventa un tempo perso, che ci sottrae all'etica del progettare. Tralasciando il presente, perdiamo di vista l'effettiva priorità delle cose, sospesi tra la malinconia del passato, nostalgia di un tempo che non ritorna, dove il tempo viene subìto e non vissuto; e la speranza, avvolta dall'angoscia per l’imprevedibilità del domani, dominati dall'impazienza e dall'intolleranza dell'attesa. È questa frenesia che svalorizza ogni attimo di pausa e di silenzio, avvertito come tempo inutile, mentre saturare il tempo permette di non avvertire le emozioni ed evitare il contatto con sé stessi, il più problematico, poiché non c'è possibilità di sottrarsi all'analisi impietosa ed autentica, che emerge dall'incontro con sé stessi.
Il tempo è il valore più prezioso, la felicità è nelle emozioni, e le emozioni esistono nel presente, nell'attimo in cui abbiamo coscienza di percepirle. Il tempo dovrebbe essere impiegato a rideterminare l'effettivo valore delle cose e ristabilire le priorità.
La consapevolezza dell'inesorabile scorrere del tempo e della precarietà della vita, dovrebbero essere monito costante di non sprecare il tempo, di utilizzare al meglio questa risorsa che non è illimitata e che non è recuperabile.

Emanuela Trotta

 

I contenuti pubblicati su www.riflessioni.it sono soggetti a "Riproduzione Riservata", per maggiori informazioni NOTE LEGALI

Riflessioni.it - ideato, realizzato e gestito da Ivo Nardi - copyright©2000-2020

Privacy e Cookies - Informazioni sito e Contatti - Feed - Rss
RIFLESSIONI.IT - Dove il Web Riflette! - Per Comprendere quell'Universo che avvolge ogni Essere che contiene un Universo