Home Page Riflessioni.it
Riflessioni al Femminile di Rita Farneti

Riflessioni al Femminile

di Rita Farneti - Indice articoli

 

Il catalogo delle donne valorose

Maggio 2022


Di Serena Dandini avevo letto (e riletto) Ferite a morte, atto d’accusa affilato come lama. Penetrante, quasi indomito nella narrazione di esperienze di stupro, violenza e morte. Nel testo Il Catalogo delle donne valorose, pubblicato a maggio 2018, si avverte l’impegno di una ricerca e la passione intelligente nella costruzione di racconti dalle molte sfaccettature. Lo spunto è anche abbinare alla narrazione una sorta di raffinata, quasi dotta provocazione – florovivaistica, raggiungendo così un più che apprezzabile risultato: è ben presente una solidità narrativa intrecciata alla sintesi, avvincente, di storie coraggiose e dignitose. Serena Dandini riesce a colmare quel sottaciuto nel mondo delle donne usando simboli e metafore, dando voce all’immagine delicata di un fiore, a sua volta capace di ricordare il profumo nella vita, pur con dolori che lacerano.


Il catalogo delle donne valorose - Serena Dandini


Saffo, poetessa greca, in una sorta di profezia poetica che includeva l’esistenziale, aveva scritto che qualcuno, nel futuro, si sarebbe ricordato delle donne.

Parlare di quelle trentaquattro donne, intraprendenti, controcorrente, fatte oggetto di persecuzioni, rifiuti, soprusi, violenze, che in pari tempo hanno sostenuto il peso di affronti ed ingiustizie, forti di una tenacia che le ha portate al raggiungimento di obiettivi, a testa alta, facendo di un’ideale la forza della loro vita, lascia, forse, frammista all’orgoglio, una sorta di amarezza inquieta. Punge il pensiero di nostre conspecifiche che nel passato hanno dovuto conquistare a così caro prezzo vette impensabili. In qualche modo è questo l’omaggio che la prosa di serena Dandini vuole porgere

Lasciamo che gli esseri umani siano uguali nella terra così come lo sono in cielo, sosteneva Josephine Baker, nella sua appassionata lotta contro il razzismo.

Ai nostri giorni, chiosa la Dandini, ci sembra normale (insomma, quasi) che una giovane donna decida di seguire le proprie aspirazioni, mettendo in pratica il proprio talento in totale autonomia. Ma non va mai dimenticato come per anni, addirittura secoli, si sia parlato della donna come di un male necessario, segregandola e mortificandone nel profondo l’animo.

Non sappiamo mai davvero quale potrà essere il risultato delle nostre battaglie, né siamo in grado di divinare un futuro che nelle spine di questo presente troppo nebuloso sembra appalesarsi. Potranno le donne rivendicare sempre garanzie di pari dignità e giustizia per le (ancora) troppe violenze subite? Lo anticipa in una manciata di speranza la Dandini nell’introduzione al suo floreale testo.

Se il mondo dei padri illustri ha fatto cilecca in molti campi, per fortuna abbiamo ancora un terreno inesplorato di madri eccellenti ed autorevoli a cui poterci rivolgere con un nuovo entusiasmo, cattive maestre che non guastano mai in una corretta educazione.


   Rita Farneti


Indice Riflessioni al Femminile


Riferimenti bibliografici

Serena Dandini, Il catalogo delle donne valorose, Mondadori, Milano, prima edizione maggio 2018.


I contenuti pubblicati su www.riflessioni.it sono soggetti a "Riproduzione Riservata", per maggiori informazioni NOTE LEGALI

Riflessioni.it - ideato, realizzato e gestito da Ivo Nardi - copyright©2000-2022

Privacy e Cookies - Informazioni sito e Contatti - Feed - Rss
RIFLESSIONI.IT - Dove il Web Riflette! - Per Comprendere quell'Universo che avvolge ogni Essere che contiene un Universo