Home Page Riflessioni.it

        DOVE IL WEB RIFLETTE!  16° ANNO

Menu sito

Enciclopedia   Indice

Eresia

Eresia, deviazione dalla retta dottrina (ortodossia) in seguito a scelta (greco áiresis) unilaterale. Nella storia del cristianesimo il termine si è spesso accompagnato a scisma (separazione) nel significare un attentato all'unità della comunità ecclesiastica. La definizione dell'intero corpo sociale come cristianità creatasi nel Medioevo comportò infatti l'inammissibilità, anche politica, di interpretazioni eterodosse che rappresentassero tentativi di costituire gruppi a sé stanti rispetto alla chiesa ufficiale e giustificò per estinguerli l'uso di metodi violenti quali il rogo. Le eresie dei primi secoli (arianesimo, monofisismo, nestorianesimo) furono caratterizzate dall'accentuazione di un elemento dogmatico relativo alla natura di Cristo in quanto umana o in quanto divina. Le eresie medievali nacquero dall'esasperazione del dualismo materia-spirito, intaccando i dogmi dell'incarnazione e dell'unità di chiesa temporale e chiesa spirituale: esse assunsero toni ora duramente ascetici (catari e albigesi), ora pauperistici (valdesi), ora di protesta sociale (patarini), ma sempre racchiusero un nucleo di dissenso ecclesiologico. Il clima di sospetto diffuso nella gerarchia cattolica verso tutto ciò che uscisse dai binari dell'ortodossia portò tra Medioevo ed Età moderna a estendere la nozione di eresia a ogni fenomeno di nonconformismo o protesta a carattere socio-religioso, come i movimenti lollardo e hussita. Lo stesso esito del protestantesimo come eresia scismatica va collocato nel contesto di tale slittamento, per cui un'iniziale spostamento interno al binomio fede-opere, associato a quello coscienza individuale-tradizione, si tramutò nella frattura dell'unità religiosa dell'occidente. Una valutazione più articolata del concetto di eresia è giunta con il concilio Vaticano II, che distingue una gerarchia delle verità di fede e quindi diversi gradi di appartenenza alla chiesa secondo il livello di adesione al patrimonio dogmatico cattolico.
fonte:
www.pbmstoria.it

vedi anche dizionario Filosofico Eresia

Utenti connessi


Cerca nel sito

Iscriviti alla Newsletter
Un solo invio al mese

Iscriviti alla Newsletter mensile


seguici su facebook


I contenuti pubblicati su www.riflessioni.it sono soggetti a "Riproduzione Riservata", per maggiori informazioni NOTE LEGALI

Riflessioni.it - ideato, realizzato e gestito da Ivo Nardi - P.IVA 09009801003 - copyright©2000-2016

Privacy e Cookies - Informazioni sito e Contatti - Feed - Rss
RIFLESSIONI.IT  -  Dove il Web Riflette!  -  Per Comprendere quell'Universo che avvolge ogni Essere che contiene un Universo...