Home Page Riflessioni.it

        DOVE IL WEB RIFLETTE!  16° ANNO

Menu sito

Enciclopedia   Indice

Namu Myoho Renge Kyo

Di Massimo Claus

Namu Myoho Renge KyoEra il 28 aprile del 1253, quando Nichiren Daishonin rivolto verso il sole nascente proclamava la Sua meravigliosa intuizione: Namu Myoho Renge Kyo. Da quel giorno la  Sua vita e quella di moltissime persone dell’epoca e delle epoche future, cambiò radicalmente. Nichiren Daibosatsu nacque il 16 Febbraio del 1222 a Kominato un piccolo villaggio di pescatori. Nella primavera del 1233 entrò nel monastero di Kiyosumidera, non lontano dal suo paese natale. All’età di 16 anni riceve la completa ordinazione dal suo maestro Dozen, il quale li conferisce il nome spirituale di Rencho. Nel 1239 abbandona il monastero per recarsi a Kamakura, sede del governo centrale dell’epoca, dando inizio alla sua ricerca della verità. Nel 1242 terminati i suoi studi ritorna al vecchio monastero di Kiyosumidera. In seguito si reca sul Monte Hiei, principale centro spirituale della sua epoca. Con il monastero del monte Hiei come base, si reca in diversi altri templi. Nel 1253 tornato a Kiyosumidera, si ritira una settimana in meditazione su una collina. Al termine della sua meditazione all’età di 31 anni proclama il Daimoku di Namu Myoho Renge Kyo cambiando il Suo nome con Nichiren (Il Loto del Sole). Ma cosa è il Daimoku? La parola Daimoku significa letteralmente “titolo”. Myoho Renghe Kyo è il nome del Sutra del Loto in giapponese. Namu è la traslitterazione di Namas, che significa “devozione”. Quindi il significato letterale del Daimoku è: Devozione al Sutra del Loto della legge meravigliosa. Il Sutra del Loto considerato universalmente come l’apice dell’insegnamento del Buddha è indicato dal Maestro Nichiren Daishonin come il  Re dei Sutra. L’Insegnamento che comprende tutti gli insegnamenti. La ragione dell’avvento del Buddha in questo mondo, com’è proclamato dallo stesso Buddha nel corso del Sacro Testo.

 

In quel periodo l’insegnamento buddhista seguito dalla maggioranza della popolazione e dai reggenti, era la venerazione verso il Buddha Amida. Pratica conosciuta come la “Scuola della terra pura” o Amidismo. La proclamazione del Santo Nichiren apparve alle persone come ai regnanti, una chiara bestemmia contro il culto di “stato”, procurando fin dal primo sermone tenuto lo stesso giorno della proclamazione dallo stesso Nichiren, l’accusa di blasfemia, che a quel tempo significava morte certa. Da quel giorno saranno molte le persecuzioni e le condanne che il dotto monaco dovette sopportare. Ma qual è il significato profondo del Daimoku? Invocare il Sacro Daimoku significa esprimere il desiderio di vivere la propria vita secondo quegli ideali di compassione e di amore che il  Buddha insegna nel Sutra del Loto, traendo la forza proprio da questa mistica invocazione, uniformando ogni azione e ogni pensiero alla mente illuminata del Buddha. Questo per portare pace e prosperità da prima nella propria famiglia, estendendola poi alla società, arrivando ad abbracciare il mondo intero. Namu Myoho Renge Kyo, non è quindi una sorta di grido di battaglia, ma una nuova consapevolezza e con questo spirito e atteggiamento deve essere invocato. Il Daimoku del Sutra del Loto rappresenta la propria testimonianza di fede, al Buddha, non un Insegnamento avulso dal buddhismo, come spesso e in malafede è praticato. Nichiren Daishonin ha voluto regalarci con questa sua meravigliosa intuizione, un metodo di meditazione adatto alle persone che vivano nella nostra epoca. Un’epoca considerata di disagio spirituale dove i diritti umani sono calpestati, dove la violenza e il denaro governano gli uomini. Un’epoca di smarrimento e di sconforto. Namu Myoho Renge Kyo rappresenta l’antidoto a tutto questo. Il nostro: “Fermate il mondo voglio scendere”.
Nichiren Daishonin si spense la mattina del 13 ottobre alle 8:00 circa, presso la residenza di lkegami Munenaka a lkegami, in provincia di Musashi (Tokyo). All’età di 61 anni del vecchio calendario.


Chanting Daimoku di Massimo Claus
Altre opere su www.myoedizioni.it


Massimo Claus su Riflessioni.it cura le rubriche d'autore:
- Riflessioni sul Sutra del Loto
- Il Lato Spirituale del Suono

Utenti connessi


Cerca nel sito

Iscriviti alla Newsletter
Un solo invio al mese

Iscriviti alla Newsletter mensile


seguici su facebook


I contenuti pubblicati su www.riflessioni.it sono soggetti a "Riproduzione Riservata", per maggiori informazioni NOTE LEGALI

Riflessioni.it - ideato, realizzato e gestito da Ivo Nardi - P.IVA 09009801003 - copyright©2000-2016

Privacy e Cookies - Informazioni sito e Contatti - Feed - Rss
RIFLESSIONI.IT  -  Dove il Web Riflette!  -  Per Comprendere quell'Universo che avvolge ogni Essere che contiene un Universo...