Home Page Riflessioni.it

        DOVE IL WEB RIFLETTE!  16° ANNO

Menu sito

 

Big Bill Blues - Big Bill Broonzy

 

 

Testo originale

 

Big Bill Blues

 

Dahlin', mah hair's uh risin', mah flesh begin tuh crawl,
now, dahlin', mah hair's uh risin', mah flesh begin tuh crawl,
Ah'ad uh dream las' night, babe, 'nothah mule in mah dohggon' stall.

 

Hones' some people say dese Big Bill blues ain' bad,
now some people say dese Big Bill blues ain' bad,
Lawd, et mus' not have bin dem Big Bill blues dey 'ad.

 

Lawd, Ah wondah w'ats de matter, uncle Bill cain' gi' no mail?
Lawd, wondah w'ats de matter, now, uncle Bill cain' gi' no mail?
Lawd, de Post Office mus' be on f’ah an' de mail man mus' undoub'edly be in jail.

 

Ah cain' be yo' wagon, think sho' Ah ain' gon' tuh be yo' mule,
(hum) cain' be yo' wagon, mama, think sho' Ah ain' goin' tuh be yo' mule,
Ah ain' goin' fix up yo' black plantation, Ah ain' goin' be yo' dohggon' fool.

 


 

 

Big Bill Blues (Il blues del grande Bill)

 

Caro, i capelli mi si drizzano, sono tutta un formicolio,
adesso, caro, i capelli mi si drizzano, sono tutta un formicolio,
l'altra notte ho sognato, tesoro, un altro mulo nella mia dannata stalla.

 

Qualcuno sinceramente afferma che questi blues del grande Bill non sono cattivi,
adesso, qualcuno afferma che questi blues del grande Bill non sono cattivi,
Signore, certo non possono essere questi blues del grande Bill.

 

Signore, mi chiedo, che succede, lo zio Bill non può ricevere posta?
Signore, mi chiedo, che succede, ora, lo zio Bill non può ricevere posta?
Signore, l'Ufficio Postale deve essere andato a fuoco e il postino sarà di certo in galera.

 

Non mi sento di essere il tuo carretto, pensaci pure non diventerò il tuo mulo,
(uhm) non mi sento di essere il tuo carretto, bella mia, pensaci pure, non diventerò il tuo mulo,
non mi va di occuparmi della tua nera piantagione, non sarò il tuo dannato zimbello.

 

 

Il significato del termine Blues

Oltre che identificare un genere musicale afro-americano, il sostantivo blues identifica uno stato di profonda tristezza, diverso dall’aggettivo blue che significa: malinconico, triste. Quest’ultimo deriva dall’espressione “to have the blue devils” (avere i diavoli blu) ovvero "essere triste".
In alcune canzoni i Blues vengono considerati come delle vere e proprie entità, un esempio per tutti la celebre Good Morning Blues.

Utenti connessi


Cerca nel sito

Iscriviti alla Newsletter
Un solo invio al mese

Iscriviti alla Newsletter mensile


seguici su facebook


I contenuti pubblicati su www.riflessioni.it sono soggetti a "Riproduzione Riservata", per maggiori informazioni NOTE LEGALI

Riflessioni.it - ideato, realizzato e gestito da Ivo Nardi - P.IVA 09009801003 - copyright©2000-2016

Privacy e Cookies - Informazioni sito e Contatti - Feed - Rss
RIFLESSIONI.IT  -  Dove il Web Riflette!  -  Per Comprendere quell'Universo che avvolge ogni Essere che contiene un Universo...