Home Page Riflessioni.it

        DOVE IL WEB RIFLETTE!  17° ANNO

Enciclopedia   Indice

 

Maurice Merleau-Ponty

 

Biografia

Maurice Merleau-Ponty, filosofo francese (Rochefort-sur-Mer 1908 - Parigi 1961). Fu professore all'Università di Lione, alla Sorbona, all'École Normale e al Collège de France. Aderì al movimento di liberazione nazionale durante l'occupazione nazista. Nelle sue opere principali (Phénoménologie de la perception, 1945; Humanisme et terreur. Essai sur le problème communiste, 1947; Sens et nonsens, 1948; Le visible et l'invisible, incompiuta, post. 1964) l'autore tenta un approccio con i temi più dibattuti del panorama culturale contemporaneo: esistenzialismo, psicologia dell'inconscio, scienze sociali, fenomenologia, marxismo, sulla base del razionalismo cartesiano, opponendo a essi una teoria della conoscenza che vorrebbe fondare i diversi discorsi (quello scientifico, storico, filosofico e artistico) sull'originaria unità di essere e pensiero, cioè sull'unità di esistenza e di elaborazione concettuale: il mondo esiste indipendentemente dall'uomo - dice Merleau-Ponty - ma è l'uomo che con un atto di coscienza dà senso al mondo. Ciò che realizza il rapporto di uomo e mondo è il "corpo" (in quanto soggetto e organo della percezione); è nella percezione (husserlianamente intesa) che il mondo si istituisce e sussiste e si trasforma in un sistema di categorie reso possibile dalla preliminare fede nel mondo stesso. Su queste basi Merleau-Ponty fonda una forma di "neo-umanesimo" che propone a partire da Freud la reintegrazione della sessualità, e, a partire da Marx, la reintegrazione dei bisogni economici.

 

Articolo consigliato:

Tesi Magistrale: Merleau-Ponty, la fisica del XX° secolo (relatività di Einstein e meccanica quantistica) e l'antico pensiero orientale di Giorgio Peri


Cerca nel sito


Utenti connessi

seguici su facebook



Iscriviti alla Newsletter mensile

Iscriviti alla NEWSLETTER

Riceverai Gratis la Newsletter mensile

con gli aggiornamenti di Riflessioni.it

Un solo invio al mese

IN TUTTE LE LIBRERIE

 

RIFLESSIONI SUL SENSO DELLA VITA

RIFLESSIONI SUL SENSO DELLA VITA

Ivo Nardi ha posto dieci domande esistenziali a più di cento personaggi della cultura, una preziosa raccolta di riflessioni che mettono in luce le prospettive della società contemporanea.

L’intento è quello di offrirti più punti di vista possibili sul senso della vita, così da aiutarti in maniera più obiettiva davanti alle circostanze della tua esistenza. Approfondisci


Leggi l’introduzione
e scarica gratuitamente l'eBook contenente gli aforismi tratti dalle risposte.

 

I contenuti pubblicati su www.riflessioni.it sono soggetti a "Riproduzione Riservata", per maggiori informazioni NOTE LEGALI

Riflessioni.it - ideato, realizzato e gestito da Ivo Nardi - P.IVA 09009801003 - copyright©2000-2017

Privacy e Cookies - Informazioni sito e Contatti - Feed - Rss
RIFLESSIONI.IT  -  Dove il Web Riflette!  -  Per Comprendere quell'Universo che avvolge ogni Essere che contiene un Universo...