Forum di Riflessioni.it
WWW.RIFLESSIONI.IT

ATTENZIONE: Questo forum è in modalità solo lettura
Nuovo forum di Riflessioni.it >>> LOGOS

Torna indietro   Forum di Riflessioni.it > Forum > Arte
Arte - Commenti, recensioni, raccolte di...
>>> Sezione attiva sul forum LOGOS: Riflessioni sull'Arte
Vecchio 25-08-2003, 16.34.35   #1
Auro
Ospite
 
L'avatar di Auro
 
Data registrazione: 21-08-2003
Messaggi: 21
Buonanotte ai suonatori

...è raccontandovi dei musicisti che amo che vorrei raggiungervi! ma prima vorrei presentarveli...

Buonanotte ai Suonatori.
Buonanotte agli amanti più veri
ai cuori pieni di silenzio
alle dita colme di suono
chiaramente emozionati, sporchi, imbarazzati.
...estatici nel momento
testimoni di un momento!

Buonanotte ai Suonatori
stancamente rilassati
mai capiti.
Porte d'oro spalancate, braccia aperte Suonatori
...scomodamente asimmetrici, ordinati

Buonanotte a voi suonatori
Buonanotte agli amanti più veri.
Auro is offline  
Vecchio 26-08-2003, 08.43.20   #2
rain
Ospite abituale
 
L'avatar di rain
 
Data registrazione: 08-05-2003
Messaggi: 187
Ciao Auro...è sempre un piacere leggere dentro di te attraverso i testi delle canzoni che ami..Questo ad esempio è bellissimo,sempre Steve? Credo che scegliamo certe canzoni,che certe melodie ci rimangono incastrate nell'anima perchè vanno a toccare quella parte di noi che sente in quella stessa maniera. E sono le corde più delicate ad essere suonate:la malinconia,la dolcezza,il romanticismo,la nostalgia,la compassione,la commozione.
Talvolta anche gioia,odio,entusiasmo,ma più spesso le sensazioni più eteree,più sfumate...come quelle contenute in questa bellissima "poesia".
Ciao Auro!
Rain
rain is offline  
Vecchio 26-08-2003, 20.02.00   #3
Auro
Ospite
 
L'avatar di Auro
 
Data registrazione: 21-08-2003
Messaggi: 21
Rain che piacere!

Rain che piacere!!!
Sapevo di poterti riincontrare qui considerando il tuo amore per la musica.
La poesia che hai letto è stata scritta da me e quindi ti lascio immaginare la contentezza che mi ha assalito nell’averti sentita vicina nelle parole di Buonanotte ai Suonatori.
Hai ragione il piacere di farsi accarezzare da stati d’animo trasformati in suono diventa grandissimo, potente, colorato! Ti modifica a volte…
…e sono proprio loro, i musicisti, a regalarcelo! Solo il silenzio forse può contenere suoni più veri.
Non hai mai notato come grandi compositori o comunque grandi strumentisti siano conoscitori del silenzio e della solitudine e come siano capaci di tramutarlo in musica così efficacemente.
Mi piacerebbe leggere il tuo pensiero a riguardo e magari in futuro anche qualche bella recensione!!
A presto
Auro
Auro is offline  
Vecchio 28-08-2003, 09.45.47   #4
rain
Ospite abituale
 
L'avatar di rain
 
Data registrazione: 08-05-2003
Messaggi: 187
Caro Auro...sei un essere fatto di note e passione,proprio come me...anche io credo che i musicisti siano conoscitori del silenzio,delle parole e delle emozioni che si celano dietro di esso e sappiano metterlo in musica,sappiano trasformare in melodia gli atomi che lo compongono,come solo poeti e artisti sanno fare....magari con altri mezzi,magari con un pennello anzichè un pentagramma,ma sempre attraverso l'arte...

Non so se conosci Vinicio Capossela,soprattutto i suoi primi album,quando rivestiva di malinconia le strade bagnate di città invernali...ecco...con la tua poesia mi hai evocato le sue note e il suono rauco della sua voce e dei sassofoni che l'accompagnano...
Grazie e magari,quando ne avrò fatta una,ti farò leggere qualche recensione...ma saranno poco tecniche e troppo romantiche,premetto
Ciao Auro,spero di leggere presto altre tue composizioni,
Rain
rain is offline  
Vecchio 28-08-2003, 17.26.19   #5
Auro
Ospite
 
L'avatar di Auro
 
Data registrazione: 21-08-2003
Messaggi: 21
W Vinicio

Beh Rain non posso che regalarti questa!
Direttamente da: "Le case" di Vinicio Capossela

...le case taccion nell'addio
non urlan più di lavatrici
di respiri, di attese,
di anime contese
vuote e composte nell'ombra
di polvere e imposte

gesti alzati in fretta nel mattino
calda assenza a fianco al comodino
treni, stazioni, biglietti
sepolti nei letti...

e viene il tempo di partire
armadi cimiteri di appendini
parole scritte a mano
scritte in ogni dove
col tempo tutto sembra migliore...

silenzio sulle frasi storte e tra le porte
rotolano le bottiglie nascoste
pacchi e confezioni
vite nei cartoni
restano di noi.
Auro is offline  
Vecchio 28-08-2003, 22.33.14   #6
rain
Ospite abituale
 
L'avatar di rain
 
Data registrazione: 08-05-2003
Messaggi: 187
Grazie Auro...è bellissima...
Visto che la serata è piovosa,che porta odore di asfalto bagnato e di sogni mai avverati,visto che è nostalgia ogni goccia che cade e bagna la mia anima...ti regalo questa...sai di chi è?

"Ma dove sono andate quelle piogge d' aprile che in mezz' ora lavavano un' anima o una strada
e lucidavano in fretta un pensiero o un cortile bucando la terra dura e nuova come una spada?
Ma dove quelle piogge in primavera quando dormivi supina, e se ti svegliavo ridevi,
poi piano facevi ridere anche me con i tuoi giochi lievi?

Ma dove quelle estati senza fine, senza sapere la parola nostalgia,
solo colore verde di ramarri e bambine e in bocca lo schioccare secco di epifania?
Ma dove quelle stagioni smisurate quando ogni giorno figurava gli anni a venire
e dove a ogni autunno quando finiva l' estate trovavi la voglia precisa di ripartire? "

Indovina indovinello...ciao ciao...buona serata
Rain
rain is offline  
Vecchio 30-08-2003, 05.07.59   #7
Auro
Ospite
 
L'avatar di Auro
 
Data registrazione: 21-08-2003
Messaggi: 21
Nostalgia nostalgia canaglia

Ohh qui si inizia a fare sul serio eh?
..mi sa che questa volta sarò costretto ad arrendermi, non saprei proprio a quale nome accostarlo, è un bellissimo brano sai. Anche questo legato a una delicata malinconia sento.
…quanto ci piace farci coprire da questo leggero o in altri casi immenso senso di allontanamento da ciò che ci fa essere felici?
Personalmente credo che non riuscirò a rinunciarci mai!


Buona giornata
Auro is offline  
Vecchio 30-08-2003, 14.31.22   #8
rain
Ospite abituale
 
L'avatar di rain
 
Data registrazione: 08-05-2003
Messaggi: 187
Ciao Auro...ti arrendi?

Sicuro??

Vabbè..allora 1 a 0 per me...era Francesco Guccini con "Piogge d'Aprile".Io personalmente lo adoro,ha dei testi veri e semplici ma altrettanto poetici.

Malinconia?Si,indubbiamente,ne anche io rinuncerei mai a quest'anima un pò crepuscolare,a questo bisogno, ogni tanto, di chiudermi nel mio mondo fatto di suoni e candele dove solo qualche bravo musicista riesce ad entrare.

Ti dedico questa bellissima "Closing time" di Tom Waits,che sto ascoltando adesso che è pomeriggio,è caldo,c'è tanta luce...ma guarda un pò,mi porta odori di notte e fumo di blues...
Ciao...e buon week end,
Rain
rain is offline  

 



Note Legali - Diritti d'autore - Privacy e Cookies
Forum attivo dal 1 aprile 2002 al 29 febbraio 2016 - Per i contenuti Copyright © Riflessioni.it