Forum di Riflessioni.it
WWW.RIFLESSIONI.IT

ATTENZIONE: Questo forum è in modalità solo lettura
Nuovo forum di Riflessioni.it >>> LOGOS

Torna indietro   Forum di Riflessioni.it > Forum > Arte
Arte - Commenti, recensioni, raccolte di...
>>> Sezione attiva sul forum LOGOS: Riflessioni sull'Arte
Vecchio 21-05-2004, 00.49.52   #1
Post remigio
Ospite
 
Data registrazione: 17-05-2004
Messaggi: 10
cosa rappresenta per voi la musica?

Per me la musica è un distacco da tutte le pressioni che la vita mi presenta, è un momento nel quale sono immerso in un mio mondo, nel quale io sono il protagonista indiscusso, ci siamo solo io e lei.
Post remigio is offline  
Vecchio 21-05-2004, 01.07.27   #2
nemamiah
Utente bannato
 
Data registrazione: 03-11-2002
Messaggi: 601
La musica è un ruscello a primavera,un giardino armonioso,uno stormo di uccelli felici,farfalle in volo....
...Vibrazioni sublimi.

La musica è una espressione artistica di estrema creatività e magia.Un mare unico dove non serve nuotare e tuffarsi e come essere abbracciato tra sirene in coro.

La musica è la sitesi armonica della felicità
nemamiah is offline  
Vecchio 21-05-2004, 01.23.07   #3
sisrahtac
iscrizione annullata
 
Data registrazione: 04-11-2002
Messaggi: 2,110
La musica...potrei scriverci un libro,ma vista la stanchezza sarò breve...
Per me la musica è fondamentale,la utilizzo quando voglio prendermi spazi di riflessione, per amplificare le mie sensazioni ed i miei pensieri, per fluidificare la mia mente quando mi sento in stasi psicologica...è un po' come una droga insomma...senza gli effetti negativi...anche se un po' di dipendenza la da....
La musica,quella riflessiva ed introspettiva, è pensiero flutuante che permea nel cervello, riesce a far vedere il mondo in maniera diversa, ofrendo vari punti di vista...quella psichedelica amplifica la fantasia...quella pesante è adrenalina, è violenza, è pura energia...quella misticheggiante ti eleva spiritualmente...quella soft ti rilassa...quella ironica fa ridere e distendere i nervi....insomma,tante cose...
sisrahtac is offline  
Vecchio 21-05-2004, 13.11.36   #4
Vi@nne
Ospite abituale
 
L'avatar di Vi@nne
 
Data registrazione: 14-09-2003
Messaggi: 299
La musica è il sottofondo della vita, nutrimento dell'anima, estasi divina.
Ricordi che diventano tangibili, armonia per il corpo, necessaria in ogni istante.
Senza musica tutto sarebbe piatto.
Mozart...per volare...
Battiato...per sognare...
Tutta la musica mi avvolge, figlia di musicisti, sono nata in un concerto di piano e violino. Che bello!
Vi@nne is offline  
Vecchio 21-05-2004, 13.23.54   #5
dawoR(k)
Utente bannato
 
Data registrazione: 15-05-2003
Messaggi: 876
Smile è come respirare

per me la musica
è una delle forme
più belle e naturali
che l'uomo sia riuscito a sviluppare
nel suo cammino
verso la ricerca della gioia

wahankh
dawoR(k) is offline  
Vecchio 21-05-2004, 13.41.53   #6
neman1
Ospite abituale
 
L'avatar di neman1
 
Data registrazione: 24-04-2004
Messaggi: 839
Musica

Ciao a tutti

Musica che ascoltiamo oggi e' solo rumore (mal) organizzato fatta per infonderci energia ed autocatarsi. E' troppo celebrale e non tocca piu' il cuore. Ma tra tanta spazzatura c'e' anche di buono. Allora...va bene lo stesso. Sono stato insegnato che la musica e' la chiave verso l'anima..ed ogni anima ha la sua chiave. Quell anima che pulsa dentro di noi...quella pulsazione, vibrazione e' la musica
neman1 is offline  
Vecchio 21-05-2004, 16.42.53   #7
irene
Ospite abituale
 
Data registrazione: 19-11-2002
Messaggi: 474
come già detto molte altre volte, la musica mi è indispensabile, tutta quanta, dai madrigali al rock.
Quello che ora vorrei però sottolineare è la "dipendenza" cui già accennava Catharsis...Troppo spesso mi accade di "dipendere" da un determinato brano musicale nel senso che sarei capace di ascoltarlo tremila volte filate senza stancarmente, e di perdermi completamente in esso in una specie di totale isolamento emotivo sensoriale da quello che mi circonda.
Forse l'unica reale controindicazione alla musica, dunque, sta nella sua attitudine a prevaricare così completamente tutti gli altri sensi da rischiare di diventare davvero un mondo parallelo e autistico in cui smarrirsi...
irene is offline  
Vecchio 21-05-2004, 16.50.25   #8
neman1
Ospite abituale
 
L'avatar di neman1
 
Data registrazione: 24-04-2004
Messaggi: 839
musica

Non ci vedo niente di male nel crearsi un' isola felice su cui rifugiarsi...perche non lo trasformi in un mestiere il tuo amore per la musica. Non avresti piu bisogno di fughe...
neman1 is offline  
Vecchio 21-05-2004, 16.51.02   #9
sisrahtac
iscrizione annullata
 
Data registrazione: 04-11-2002
Messaggi: 2,110
Concordo con irene...la musica, come qualsiasi mezzo di evasione, crea forte dipendenza psicologica....
sisrahtac is offline  
Vecchio 21-05-2004, 18.43.02   #10
neman1
Ospite abituale
 
L'avatar di neman1
 
Data registrazione: 24-04-2004
Messaggi: 839
musica

...e la musica che crea la dipendenza o il bisogno di distaccarsi dalla realta'???
neman1 is offline  

 

« Favole | Scuola »


Note Legali - Diritti d'autore - Privacy e Cookies
Forum attivo dal 1 aprile 2002 al 29 febbraio 2016 - Per i contenuti Copyright © Riflessioni.it