Forum di Riflessioni.it
WWW.RIFLESSIONI.IT

ATTENZIONE: Questo forum è in modalità solo lettura
Nuovo forum di Riflessioni.it >>> LOGOS

Torna indietro   Forum di Riflessioni.it > Forum > Arte
Arte - Commenti, recensioni, raccolte di...
>>> Sezione attiva sul forum LOGOS: Riflessioni sull'Arte
Vecchio 31-08-2004, 15.53.11   #11
edera
 
Messaggi: n/a
anch'io ho letto qualcosa ma lo trovo noioso...e un po' banale....forse i primi lavori erano piu'interessanti e unici....adesso mi sembra troppo commerciale!
 
Vecchio 01-09-2004, 15.16.47   #12
luciano
Ospite
 
Data registrazione: 25-08-2004
Messaggi: 10
ciao a tutti
io trovo invece Coelho un geniale autore e nn trovo che basti leggere uno o due romanzi per liquidarlo come ripetitivo
l'esempio piu concreto e' proprio 11 minuti.
Se avete consigli di lettura ..... grazie
luciano is offline  
Vecchio 03-09-2004, 10.02.04   #13
La_viandante
stella danzante
 
L'avatar di La_viandante
 
Data registrazione: 05-08-2004
Messaggi: 1,751
solo io ho trovato coelho molto psicologico?
il cammino d santiago a me sembra molto una ricerca dei diavoli interiori da combattere per raggiungere una piu' profonda armonia con se stessi, il tutto detto con metafore, solo io l'ho letto cosi'? cioe' la spiritualita' e' solo un pretesto per fare introspezione psicologica, tutto il cammino nn ha nulla d spirituale secondo me quanto d consapevolezza di se'
La_viandante is offline  
Vecchio 03-09-2004, 12.04.08   #14
luciano
Ospite
 
Data registrazione: 25-08-2004
Messaggi: 10
undici minuti

dici che il cammino di santiago è una ricerca di
una piu' profonda armonia con se stessi ?
non ti sembra che sia un cammino spirituale ?
luciano is offline  
Vecchio 03-09-2004, 17.48.25   #15
La_viandante
stella danzante
 
L'avatar di La_viandante
 
Data registrazione: 05-08-2004
Messaggi: 1,751
non dico ke lo sia, ma ke io l'ho letto cosi' mi kiedevo se qualcun'altro avesse avuto le mie stesse impressioni
La_viandante is offline  
Vecchio 05-09-2004, 08.50.41   #16
luana
Deirdre of the sorrows
 
L'avatar di luana
 
Data registrazione: 11-08-2004
Messaggi: 49
x Luciano:consiglio di lettura

Ciao, Luciano.
Chiedevi qualche suggerimento per le tue letture?
Se ti piace Coelho, credo anche che gradirai Milan Kundera, scrittore ceco che io stimo molto. Oltre al suo famosissimo "L'insostenibile leggerezza dell'essere", ti consiglio anche "La lentezza". Per cominciare ad amarlo vanno benissimo questo due romanzi e poi, credimi, ne cercherai altri da solo.
Buona lettura!
Luana
luana is offline  
Vecchio 05-09-2004, 21.17.34   #17
Lunas
Ospite abituale
 
L'avatar di Lunas
 
Data registrazione: 24-08-2004
Messaggi: 61
Ciao a tutti,
anche a me piace Paulo Coelho,
riporto qui ciò che ho scritto tempo fa
dopo aver letto "Monte Cinque"

"Dall'alto

della montagna

tu puoi vedere

come sia grande

il mondo,

e come siano

ampi gli orizzonti."

Dice il profeta Elia...

la montagna è il Monte Cinque,

ed è un luogo inaccessibile abitato dagli dèi.

Paulo Coelho nel suo libro"Monte Cinque"narra la vita di Elia il profeta,

le sue lotte interiori , le sue battaglie con gli uomini e con Dio.

Gli angeli gli sono sempre vicino...

La vita di Elia può essere vista in chiave esoterica

come la vita di ognuno di noi.

La vita della nostra anima che per crescere ed evolversi

deve attraversare difficoltà e sofferenza.

Ma quando riesce a superarle,ne esce una nuova forza ,energia

di luce, che la rende più splendente e più vicina a Dio.

Ho letto anche L'alchimista e mi è piaciuto molto,
Il protagonista è in cerca di un" tesoro",lo cerca con fatica,fa addirittura un viaggio molto lungo nel deserto,e quando arriva alla meta,capisce che per trovare "il tesoro "nn dobbiamo andare poi così lontano:il tesoro è già dentro di noi.


Ed infine 11',anche secondo me in 11' ci sono metafore spirituali sparse quà e là...come dice Shanti Ananta.

Una frase scritta da Maria (la protagonista) nel suo diario mi ha colpito molto,
e recita così:<Il mio obbiettivo è comprendere l'amore>.

E secondo me c'è riuscita....

Ultima modifica di Lunas : 05-09-2004 alle ore 21.21.48.
Lunas is offline  
Vecchio 05-09-2004, 22.43.14   #18
Angel of the night
Angelo al contrario
 
L'avatar di Angel of the night
 
Data registrazione: 18-04-2004
Messaggi: 115
Di Coelho ho letto l'Alchimista, Veronika decide di morire e Undici Minuti. Commerciale o no, Coelho scrive per comunicare qualcosa al lettore. Se poi egli non riesce a coglierlo... ciò non significa che il libro è meno profondo e più commerciale. L'Alchimista è un bellissimo libro ma necessita secondo me una certa conoscenza alchemica per comprenderlo fino in fondo. Un profano non potrebbe mai comprendere cosa Coelho intenda dire parlando di Mano o di Grande Opera. Diciamo che è per i palati fini!!!! Ciò non toglie che chiunque vi possa trovare la sua piccola verità. Veronika mi ha lasciato dentro un grande tesoro. Undici Minuti è meraviglioso... di messaggi ce ne sono tantissimi... basta leggere le riflessioni di Maria in corsivo (e non solo).
Tra l'altro, non è solo un libro sull'amore, ma anche sul dolore. Una parte considerevole di Undici Minuti ruota attorno al piacere che si ricava dal dolore... Coelho non vuole fermarsi a un semplice concetto masochista ma, va ben oltre. Mostra per esempio come la nostra società ruoti attorno al dolore e si nutra del dolore. Molto belle le pagine in cui Maria raggiunge l'apice del dolore camminando a piedi nudi sui massi.
Lo stesso Inno ad Iside non è messo lì a caso e credo che anche il nome della protagonista abbia la sua importanza.
Angel of the night is offline  
Vecchio 16-09-2004, 13.34.44   #19
Ygramul
Anima Antica
 
L'avatar di Ygramul
 
Data registrazione: 22-07-2002
Messaggi: 423
Undici Minuti è un romanzo tratto dall'esperienza reale di una prostituta, che fa un percorso interessante alla scoperta della sessualità e del significato di essa nella vita degli uomini e delle donne.

Personalmente anch'io ritengo Coelho un pò ripetitivo, e nella sua ricerca della spiritualità abbastanza semplicistico, ma questo libro l'ho apprezzato proprio perchè ha scelto una strada insolita, originale, della quale parla senza falsi pudori e senza inutili moralismi.

Purtroppo ha un pò il finale alla "Pretty Woman", bello per chi ama le fiabe...
Ygramul is offline  
Vecchio 20-09-2004, 16.44.08   #20
Lunas
Ospite abituale
 
L'avatar di Lunas
 
Data registrazione: 24-08-2004
Messaggi: 61
Il finale di 11',può anche sembrare una fiaba, ma Maria (la protagonista esiste davvero)e nn credo che il finale se lo sia inventato di sana pianta Coelho...
Ciauz a todos.
Lunas is offline  

 



Note Legali - Diritti d'autore - Privacy e Cookies
Forum attivo dal 1 aprile 2002 al 29 febbraio 2016 - Per i contenuti Copyright © Riflessioni.it