Forum di Riflessioni.it
WWW.RIFLESSIONI.IT

ATTENZIONE: Questo forum è in modalità solo lettura
Nuovo forum di Riflessioni.it >>> LOGOS

Torna indietro   Forum di Riflessioni.it > Forum > Cultura e Società
Cultura e Società - Problematiche sociali, culture diverse.
>>> Sezione attiva sul forum LOGOS: Tematiche Culturali e Sociali
Vecchio 11-02-2007, 01.11.38   #1
bomber
Ospite abituale
 
Data registrazione: 27-09-2003
Messaggi: 4,154
Bisogno di silenzio

Bisogno di silenzio, abito in centro al paese, e qui fra discoteche birrerie il venerdi e il sabato la vita diventa invivibile.
Il rumore supera la normalità anche alle due e tre di notte, ragazzi urlanti e barcollanti infestano le strade ballando e cantando a squarcia gola anche alle 4 di mattina, l'unica soluzione è quella di andare a riprenderli verbalmente di persona rischiando però che ne nasca una discussione animata.
Il comune non fa nulla ...
pensando ai fatti di sangue di Erba e di Rimini mi chiedo se poi il silenzio non debba essere un diritto di tutti.
Dormire dopo la mezzanotte nn è un regalo ma dovrebbe essere un diritto di tutti.
bomber is offline  
Vecchio 11-02-2007, 02.12.24   #2
Lucio Musto
Rudello
 
L'avatar di Lucio Musto
 
Data registrazione: 08-01-2006
Messaggi: 943
Riferimento: Bisogno di silenzio

Citazione:
Originalmente inviato da bomber
Bisogno di silenzio, abito in centro al paese, e qui fra discoteche birrerie il venerdi e il sabato la vita diventa invivibile.
Il rumore supera la normalità anche alle due e tre di notte, ragazzi urlanti e barcollanti infestano le strade ballando e cantando a squarcia gola anche alle 4 di mattina, l'unica soluzione è quella di andare a riprenderli verbalmente di persona rischiando però che ne nasca una discussione animata.
Il comune non fa nulla ...
pensando ai fatti di sangue di Erba e di Rimini mi chiedo se poi il silenzio non debba essere un diritto di tutti.
Dormire dopo la mezzanotte nn è un regalo ma dovrebbe essere un diritto di tutti.


Per antiche esperienze forse posso capirti.
Ora posso solo invitarti a casa mia... se non ti danno fastidio le civette d'inverno ed i grilli d'estate.

Ma se speri di far ben valere un tuo diritto... temo che non sia proprio il momento!...
Lucio Musto is offline  
Vecchio 11-02-2007, 09.04.50   #3
Patri15
Frequentatrice abituale
 
L'avatar di Patri15
 
Data registrazione: 06-08-2005
Messaggi: 822
Riferimento: Bisogno di silenzio

Citazione:
Originalmente inviato da bomber
Bisogno di silenzio, abito in centro al paese, e qui fra discoteche birrerie il venerdi e il sabato la vita diventa invivibile.
Il rumore supera la normalità anche alle due e tre di notte, ragazzi urlanti e barcollanti infestano le strade ballando e cantando a squarcia gola anche alle 4 di mattina, l'unica soluzione è quella di andare a riprenderli verbalmente di persona rischiando però che ne nasca una discussione animata.
Il comune non fa nulla ...
pensando ai fatti di sangue di Erba e di Rimini mi chiedo se poi il silenzio non debba essere un diritto di tutti.
Dormire dopo la mezzanotte nn è un regalo ma dovrebbe essere un diritto di tutti.

Caro Bomber, come ti capisco! Da quando mi sono "rifugiata" in campagna, andare in città per me è diventato un supplizio.

E mi sono resa conto che il silenzio è una necessità esistenziale, quindi addirittura più di un diritto.

Forse dovresti ricorrere ad una raccolta di firme, è possibile che il Comune si faccia più attento?

Ciao
Patri15 is offline  
Vecchio 12-02-2007, 19.55.58   #4
Melany
Ospite abituale
 
Data registrazione: 31-10-2005
Messaggi: 422
Riferimento: Bisogno di silenzio

Citazione:
Originalmente inviato da bomber
Bisogno di silenzio, abito in centro al paese, e qui fra discoteche birrerie il venerdi e il sabato la vita diventa invivibile.
Il rumore supera la normalità anche alle due e tre di notte, ragazzi urlanti e barcollanti infestano le strade ballando e cantando a squarcia gola anche alle 4 di mattina, .....

Io la colpa la dò maggiormente a chi comanda che ai ragazzi che fanno schiamazzi.
Non so nella tua città, ma qui da me si aprono pub e locali rumorosi dove capita, praticamente chiunque in qualunque strada o casa apre quello che vuole.
E' semplicemente assurdo aprire locali rumorosi e a fianco dei locali ci abitano persone.
Che si facesse una strada di soli locali o qualcosa di simile.
Melany is offline  
Vecchio 12-02-2007, 23.25.31   #5
bomber
Ospite abituale
 
Data registrazione: 27-09-2003
Messaggi: 4,154
Riferimento: Bisogno di silenzio

Citazione:
Originalmente inviato da Melany
Io la colpa la dò maggiormente a chi comanda che ai ragazzi che fanno schiamazzi.
Non so nella tua città, ma qui da me si aprono pub e locali rumorosi dove capita, praticamente chiunque in qualunque strada o casa apre quello che vuole.
E' semplicemente assurdo aprire locali rumorosi e a fianco dei locali ci abitano persone.
Che si facesse una strada di soli locali o qualcosa di simile.



beh si penso proprio di si ...
ma più che permettere di aprire un certo lacele forse sarebbe meglio quando si pensa di aprire un certo locale di impedire a questo di fare quello che vuole anche se è in centro storico o vicino ad una disco ...
bene vuoi aprire una birreria, bene tu non metti tavoli fuori per la notte o almeno prima di mezzanotte li tiri dentro e se non lo fa gli si tiene chiuso il locale per un mese.
E si mette il locale in modo tale che ad una certa ora mandi a casa i proprio clienti e che non serva più alcoolici dopo un certo orario e cosi dicendo, altrimenti se non vuoi sottostare a queste regole te compri una villa in piena campagna e fai quello che vuoi....
ecco cosi sarei d'accordo all'apertura di certi locali ..
bomber is offline  

 



Note Legali - Diritti d'autore - Privacy e Cookies
Forum attivo dal 1 aprile 2002 al 29 febbraio 2016 - Per i contenuti Copyright © Riflessioni.it