Forum di Riflessioni.it
WWW.RIFLESSIONI.IT

ATTENZIONE: Questo forum è in modalità solo lettura
Nuovo forum di Riflessioni.it >>> LOGOS

Torna indietro   Forum di Riflessioni.it > Forum > Cultura e Società
Cultura e Società - Problematiche sociali, culture diverse.
>>> Sezione attiva sul forum LOGOS: Tematiche Culturali e Sociali
Vecchio 23-02-2007, 10.01.33   #1
falbala48
Ospite abituale
 
L'avatar di falbala48
 
Data registrazione: 18-09-2006
Messaggi: 110
Ma vogliamo fare qualcosa?

Ci lamentiamo tutti, ma perchè non facciamo qualcosa? perchè tramite internet (il mezzo che ci unisce tutti o quasi) non creiamo un movimento, non facciamo una carta di ciò che noi "popolo" vogliamo? Sempre più spesso penso al mio libro di storia della scuola media dove a proposito della rivoluzione francese diceva :"il popolo stanco di essere vessato, di pagare tasse, affamato.....si ribellò!!!!" ora dico non dobbiamo fare una rivoluzione ma con "armi civili" penso che qualcosa possiamo e dobbiamo fare. Che ne so , io chiederei di diminuire il numero di senatori e deputati, ma perchè come dice spaceboy devono prendere pensioni da favola? perchè alla mensa del senato si mangiano con pochi euro , cose che io mi sogno ? anzi manco mi sogno.. perchè gli impiegati del senato hanno 2 mesi di ferie? perchè? perchè loro possono comprare profumi, libri etc...con lo sconto, perchè hanno barbieri gratis, biglietti gratis cellulari gratis e un sacco di altre cse. Ecco tutti questi "privilegi"...e tanti altri... li hanno grazie a noi. Allora invece di stare male, uniamoci scriviamo, protestiamo!!!! chiediamo che si diminuiscano gli stipendi, che diminuiscano in quantità , invece di prendere il gettone di presenza ,togliamoli i soldi quando non si presentano, del resto quando vedo i servizi in tv mai i seggi sono tutti pieni, anzi...a cosa ci serve tutta questa gente? finiamola con questa assurdità dei senatori a vita. Rinnoviamo tutto. Lontano dalle ideologie politiche, senza strumentalizzazioni partitiche. Sono pazza? no stanca e disperata di non arrivare a fine mese, sono stanca di sopravvivere, voglio vivere con pochi affanni...(senza sarebbe utopia). Certo a me manca la competenza, la preparazione politica, però si dice dio aiuta i pazzi e gli incoscienti....leggo spesso interventi e molti di voi mi sembrano ferrati in materia, ecco quelli bravi potrebbero trovare il modo....quelli non bravi potremmo essere di supporto....
falbala48 is offline  
Vecchio 23-02-2007, 16.01.31   #2
dany83
Ospite abituale
 
Data registrazione: 18-09-2006
Messaggi: 618
Riferimento: Ma vogliamo fare qualcosa?

Citazione:
Originalmente inviato da falbala48
Ci lamentiamo tutti, ma perchè non facciamo qualcosa? perchè tramite internet (il mezzo che ci unisce tutti o quasi) non creiamo un movimento, non facciamo una carta di ciò che noi "popolo" vogliamo? Sempre più spesso penso al mio libro di storia della scuola media dove a proposito della rivoluzione francese diceva :"il popolo stanco di essere vessato, di pagare tasse, affamato.....si ribellò!!!!" ora dico non dobbiamo fare una rivoluzione ma con "armi civili" penso che qualcosa possiamo e dobbiamo fare. Che ne so , io chiederei di diminuire il numero di senatori e deputati, ma perchè come dice spaceboy devono prendere pensioni da favola? perchè alla mensa del senato si mangiano con pochi euro , cose che io mi sogno ? anzi manco mi sogno.. perchè gli impiegati del senato hanno 2 mesi di ferie? perchè? perchè loro possono comprare profumi, libri etc...con lo sconto, perchè hanno barbieri gratis, biglietti gratis cellulari gratis e un sacco di altre cse. Ecco tutti questi "privilegi"...e tanti altri... li hanno grazie a noi. Allora invece di stare male, uniamoci scriviamo, protestiamo!!!! chiediamo che si diminuiscano gli stipendi, che diminuiscano in quantità , invece di prendere il gettone di presenza ,togliamoli i soldi quando non si presentano, del resto quando vedo i servizi in tv mai i seggi sono tutti pieni, anzi...a cosa ci serve tutta questa gente? finiamola con questa assurdità dei senatori a vita. Rinnoviamo tutto. Lontano dalle ideologie politiche, senza strumentalizzazioni partitiche. Sono pazza? no stanca e disperata di non arrivare a fine mese, sono stanca di sopravvivere, voglio vivere con pochi affanni...(senza sarebbe utopia). Certo a me manca la competenza, la preparazione politica, però si dice dio aiuta i pazzi e gli incoscienti....leggo spesso interventi e molti di voi mi sembrano ferrati in materia, ecco quelli bravi potrebbero trovare il modo....quelli non bravi potremmo essere di supporto....


hai ragione,ma non è un problema solo di senatori e deputati,i problemi sono ovunque,in ogni campo!pensa ai calciatori,che prendono 10 milioni di euro l'anno!ti rendi conto?pazzesco...ci sono dei mondi dove girano troppi interessi!è una cosa incredibile...ma tanto a loro che gli frega di noi??
dany83 is offline  
Vecchio 23-02-2007, 22.14.41   #3
amidar
Ospite abituale
 
L'avatar di amidar
 
Data registrazione: 13-03-2006
Messaggi: 239
Riferimento: Ma vogliamo fare qualcosa?

Hai ragione Falbala48 ma non saprei da dove iniziare o che fare!
amidar is offline  
Vecchio 24-02-2007, 07.12.22   #4
acquario69
Moderatore
 
L'avatar di acquario69
 
Data registrazione: 10-04-2006
Messaggi: 1,444
Riferimento: Ma vogliamo fare qualcosa?

Citazione:
Originalmente inviato da falbala48
Ci lamentiamo tutti, ma perchè non facciamo qualcosa? perchè tramite internet (il mezzo che ci unisce tutti o quasi) non creiamo un movimento, non facciamo una carta di ciò che noi "popolo" vogliamo? Sempre più spesso penso al mio libro di storia della scuola media dove a proposito della rivoluzione francese diceva :"il popolo stanco di essere vessato, di pagare tasse, affamato.....si ribellò!!!!" ora dico non dobbiamo fare una rivoluzione ma con "armi civili" penso che qualcosa possiamo e dobbiamo fare. Che ne so , io chiederei di diminuire il numero di senatori e deputati, ma perchè come dice spaceboy devono prendere pensioni da favola? perchè alla mensa del senato si mangiano con pochi euro , cose che io mi sogno ? anzi manco mi sogno.. perchè gli impiegati del senato hanno 2 mesi di ferie? perchè? perchè loro possono comprare profumi, libri etc...con lo sconto, perchè hanno barbieri gratis, biglietti gratis cellulari gratis e un sacco di altre cse. Ecco tutti questi "privilegi"...e tanti altri... li hanno grazie a noi. Allora invece di stare male, uniamoci scriviamo, protestiamo!!!! chiediamo che si diminuiscano gli stipendi, che diminuiscano in quantità , invece di prendere il gettone di presenza ,togliamoli i soldi quando non si presentano, del resto quando vedo i servizi in tv mai i seggi sono tutti pieni, anzi...a cosa ci serve tutta questa gente? finiamola con questa assurdità dei senatori a vita. Rinnoviamo tutto. Lontano dalle ideologie politiche, senza strumentalizzazioni partitiche. Sono pazza? no stanca e disperata di non arrivare a fine mese, sono stanca di sopravvivere, voglio vivere con pochi affanni...(senza sarebbe utopia). Certo a me manca la competenza, la preparazione politica, però si dice dio aiuta i pazzi e gli incoscienti....leggo spesso interventi e molti di voi mi sembrano ferrati in materia, ecco quelli bravi potrebbero trovare il modo....quelli non bravi potremmo essere di supporto....

personalmente non mi sento rappresentato da nessuno in parlamento,per me la nostra classe politica andrebbe proprio riazzerata,tanto sono sempre gli stessi,decenni dopo decenni e quando non ce' ricambio alla fine come l'acqua diventa marcia!
..un idea potrebbe essere quella di non andare a votare le prossime elezioni,fare una campagna antivoto..cosa potrebbe succedere se si verificasse che piu del 50% aventi diritto non andassero piu a votare,secondo voi?
acquario69 is offline  
Vecchio 24-02-2007, 10.16.54   #5
Monica 3
Ospite abituale
 
Data registrazione: 08-06-2005
Messaggi: 697
Riferimento: Ma vogliamo fare qualcosa?

Citazione:
Originalmente inviato da amidar
Hai ragione Falbala48 ma non saprei da dove iniziare o che fare!


L'unica cosa da fare è cominciare da se stessi, costruendo la pace intorno a noi neilla vita di tutti i gioni, ricordandosi che il "divide et impera" è l'arma dei prepotenti. Prendersi come cittadini ed individui la responsabilità della propria vita, il cui fine ultimo è di essere onesti con se stessi, di non colludere con chiunque ci voglia rendere servi e di lavorare insieme per lasciare ai nostri figli un mondo in cui possano vivere (e quindi anche un po' di acqua pulita, un po' di aria da respirare, un po' di energia e meno cose da buttar via).
Monica 3 is offline  
Vecchio 24-02-2007, 15.00.50   #6
Greuze
Utente bannato
 
Data registrazione: 04-01-2007
Messaggi: 47
Angry Riferimento: Ma vogliamo fare qualcosa?

E come pretendi di cambiare la cose senza usare le maniere forti!!!!!!

Io so che facendo ridicole manifestazioni pacifiche non si conclude niente e si finisce per diventare innoqui.......il popolo deve optare per le maniere forti(la storia ci insegna) e imporre la sua legge alle sue condizioni.....

Solo così quei pancioni del governo ci ascolteranno e inizieranno a preoccuparsi.....
Greuze is offline  

 



Note Legali - Diritti d'autore - Privacy e Cookies
Forum attivo dal 1 aprile 2002 al 29 febbraio 2016 - Per i contenuti Copyright © Riflessioni.it