Forum di Riflessioni.it
WWW.RIFLESSIONI.IT

ATTENZIONE: Questo forum è in modalità solo lettura
Nuovo forum di Riflessioni.it >>> LOGOS

Torna indietro   Forum di Riflessioni.it > Forum > Cultura e Società
Cultura e Società - Problematiche sociali, culture diverse.
>>> Sezione attiva sul forum LOGOS: Tematiche Culturali e Sociali
Vecchio 21-03-2003, 16.03.36   #11
Laurablu
Ospite abituale
 
Data registrazione: 23-01-2003
Messaggi: 84
Condivido quasi tutti i vostri interventi. Avete ragione piu' o meno tutti. Però provocatoriamente vorrei dire che forse , per una donna, l'ideale di famiglia. Ovvero la prima bozza di famiglia su tutte, naturale, anche del regno animale è la madre con i suoi figli. Effettivamente, ed io me ne accorgo sempre di piu' da come mi sono attaccati i figli, anche adesso che sono grandi, pur amando il loro padre. Mi vengono in mente le donne polinesiane che non si sposano mai, fanno tutti i figli che vogliono, aiutate dalle altre femmine della famiglia, in piena libertà sessuale e senza nessun senso di colpa, accettate da tutti. Certo è un caso limite, ma ci si sposa anche perchè l'uomo è indispensabile per il sostentamento e l'aiuto della famiglia, e conseguente allevamento dei figli. La società te lo impone, non dico la libertà sessuale , ma anche il cambio di marito in una società latina come la nostra è comunque molto difficile se non impossibile (anche con il divorzio, le pressioni contrarie sono ernormi, per non parlare, per chi non è ricco, delle difficoltà economiche). Quanti matrimoni tirano avanti stancamente solo per questo? Nonostante ciò io al matrimonio credo, se si riesce a trovare un giusto equilibrio, senza gelosie, con complicità, lo ritengo ancora il meglio per un uomo e una donna.
Laurablu is offline  

 



Note Legali - Diritti d'autore - Privacy e Cookies
Forum attivo dal 1 aprile 2002 al 29 febbraio 2016 - Per i contenuti Copyright © Riflessioni.it