Forum di Riflessioni.it
WWW.RIFLESSIONI.IT

ATTENZIONE: Questo forum è in modalità solo lettura
Nuovo forum di Riflessioni.it >>> LOGOS

Torna indietro   Forum di Riflessioni.it > Forum > Cultura e Società
Cultura e Società - Problematiche sociali, culture diverse.
>>> Sezione attiva sul forum LOGOS: Tematiche Culturali e Sociali
Vecchio 29-06-2007, 09.48.33   #11
katerpillar
Ogni tanto siate gentili.
 
L'avatar di katerpillar
 
Data registrazione: 14-03-2007
Messaggi: 665
Riferimento: Tasse di Berlusconi & tasse di Prodi

Elusin
Citazione:
So che minimizzate perchè temete che possa ripresentarsi "il cavaliere nero", ma non credo vi rendiate conto che il Professor Onorevole Prodi è corrotto quanto il Cavaliere Onorevole Berlusconi.
Anzi, forse di più, visto che Prodi ha svenduto pezzi d'Italia all'estero, mentre Berlusconi ha sempre cercato di portare finanze a se stesso (dando di riflesso, a volte persino senza volerlo, lavoro a persone qui in Italia).
So che è deprimente scegliere tra le 2 situazioni "poveracci e senza lavoro", oppure "lavoratore che spera che Berlusconi lo assuma in una nuova ditta", ma tra le 2 credo sia chiaro cosa preferirei, visto che senza lavoro non si mangia.
Katerpillar

A proposito di qualunquismo imperante.
katerpillar is offline  
Vecchio 30-06-2007, 11.42.36   #12
Elusin
Ospite
 
L'avatar di Elusin
 
Data registrazione: 20-11-2004
Messaggi: 41
Riferimento: Tasse di Berlusconi & tasse di Prodi

Citazione:
Originalmente inviato da katerpillar
Elusin
Katerpillar

A proposito di qualunquismo imperante.

ho fatto nomi e cognomi ed ho descritto delle situazioni reali, meno qualunquista di così...!

un abbraccio
Elusin is offline  
Vecchio 30-06-2007, 23.54.02   #13
Mary
Ospite abituale
 
Data registrazione: 02-04-2002
Messaggi: 2,624
Riferimento: Tasse di Berlusconi & tasse di Prodi

La prima cosa che mi ha fatto rimpiangere Berlusconi è stato pagare 13 euro un'analisi che ne costava tre. Ovvero 10 euro in più di ticket senza il valore della prestazione.

Se uno è costretto a fare dei controlli, e magari più di qualcuno si ritrova a non non farcela neppure con un buon stipendio, alla faccia della prevenzione.

E coloro che guadagnano 20 o 30 euro al giorno come fanno a pagare una sola ricetta 46 euro?

Il Prodi sta facendo una spudorata campagna in favore di Berlusconi. Non so se è per un ritorno personale o è solo pura incapacità.

Se il berlusca rubava ai poveri per donare ai ricchi, questo ci sta mettendo più impegno. Davvero crede o vuole o spera di risanare l'Italia?
E vuol farlo sulla pelle della gente che lavora? sulla pelle dei più deboli?

Rubare ai poveri è facilissimo. Rubare ai ricchi molto di meno.

Qualcuno si ricorda di aver studiato a scuola cosa fece lo stato dopo l'unità d'Italia? Vi ricordate la tassa sul sale e sul macinato? Era quanto di più ingiusto e iniquo potessero architettare. Era la tassa sulla povertà e sulla fame.

Oggi non è più sul sale e macinato ma la sostanza non cambia.

Sono sempre i non ricchi a dover incrementare i fondi di chi ci sguazza nella ricchezza.

Il povero diavolo, l'onesto cittadino che tenta di sopravvivere dignitosamente non potrà mai mandare l'amico dell'amico a sollecitare quella legge o quell'altra. Non potrà mai formare delle lobbi che lo sostengano, quindi i politici stanno al sicuro, tanto in campagna elettorale troveranno il modo di vendere bufale.
E poi c'è l'alternaza, prima mangi tu poi mangio io, e restiamo buoni amici.
Mary is offline  
Vecchio 03-07-2007, 21.32.12   #14
katerpillar
Ogni tanto siate gentili.
 
L'avatar di katerpillar
 
Data registrazione: 14-03-2007
Messaggi: 665
Riferimento: Tasse di Berlusconi & tasse di Prodi

Mary
Citazione:
La prima cosa che mi ha fatto rimpiangere Berlusconi è stato pagare 13 euro un'analisi che ne costava tre. Ovvero 10 euro in più di ticket senza il valore della prestazione.
katerpilar

Mery non confondere una tassa regionale con quelle del governo. I famosi 10 € sono stati applicati per ripristinare le casse della sanità regionale del Lazio che, a quanto sembra, la passata giunta Storace (AN)e quella ancora prima di Badaloni (DS), l'avevano lasciata esangue, per cui i 10€ non sono stati applicati su tutto lo stato italiano ma solo nel Lazio. Ciao. Giancarlo.
katerpillar is offline  
Vecchio 03-07-2007, 23.03.43   #15
Patri15
Frequentatrice abituale
 
L'avatar di Patri15
 
Data registrazione: 06-08-2005
Messaggi: 822
Riferimento: Tasse di Berlusconi & tasse di Prodi

Citazione:
Originalmente inviato da katerpillar
Mary
katerpilar

Mery non confondere una tassa regionale con quelle del governo. I famosi 10 € sono stati applicati per ripristinare le casse della sanità regionale del Lazio che, a quanto sembra, la passata giunta Storace (AN)e quella ancora prima di Badaloni (DS), l'avevano lasciata esangue, per cui i 10€ non sono stati applicati su tutto lo stato italiano ma solo nel Lazio. Ciao. Giancarlo.

Non sono in grado di sapere chi, fra Mary e Katerpillar, abbia ragione, ma qui in Emilia, il ticket per gli esami clinici costava 15 Euro, poi è passato a 25 con l'attuale governo, e ancora - qualche settimana dopo - è ritornato a 15 Euro.

L'unica deduzione che posso fare che in Emilia il costo-vita è veramente più caro!!!
Patri15 is offline  
Vecchio 04-07-2007, 07.45.38   #16
katerpillar
Ogni tanto siate gentili.
 
L'avatar di katerpillar
 
Data registrazione: 14-03-2007
Messaggi: 665
Riferimento: Tasse di Berlusconi & tasse di Prodi

Patri15
Citazione:
Non sono in grado di sapere chi, fra Mary e Katerpillar, abbia ragione, ma qui in Emilia, il ticket per gli esami clinici costava 15 Euro, poi è passato a 25 con l'attuale governo, e ancora - qualche settimana dopo - è ritornato a 15 Euro.
katerpillar

Cara Patrizia, non si tratta di avere ragione o meno, l'informazione che ho dato sui 10 € applicati dalla sanità del Lazio è esatta, se poi anche altre regioni l'hanno applicata non lo so. In ogni caso da te mi aspetto, come minimo, che ti inforrmi su quella tassa aggiuntiva applicata anche in Emilia e, stranamente, sempre di 10 €. Magari ci sarà stato un errore e dovrà essere restituita, altrimenti perché è durata solo quindici giorni per poi fare quella frettolosa marcia indietro?

In ogni caso va specificato che la sanità non è governata dallo stato centrale ma dalle regioni di appartenenza, per cui vanno separate le azioni e le responsabilità dove s'intravedono. Per altro, incominciamo a farci sentire anche noi utenti, che continuiamo ad essere trattati come sudditi e non come cittadini, magari mettendo mano a penna inchiostro e calamaio, per chiedere spiegazioni a chi di dovere. Chissa che la cosa non funzioni????? Ciao Patri.
katerpillar is offline  
Vecchio 10-07-2007, 15.24.32   #17
bisanzio
Ospite
 
Data registrazione: 25-06-2007
Messaggi: 25
Riferimento: Tasse di Berlusconi & tasse di Prodi

in un paese di conservatori , cattolici e di caste sociali il governo prodi è quello che meno va meglio..
se tutti si lamentano che il governo ha alzato le tasse..qualcuno almeno si è chiesto il perchè?
se prodi non riesce a mandare avanti questo paese con queste super tasse..allora berlusconi come ha fatto ha governare senza ritoccare le tasse? anzi abbassandole...come diceva lui..(mentre in realtà le regioni poi si vedevano costrette ad aumentarle)
in un clima dove la metà delle televisoni è esclusivamente di destra..dove raiuno e raidue fanno spesso il gioco della destra e dove raitre l'unica almeno spesso imparziale è considerata comunista..tutti sono buoni solo a lamentarsi dei propri affari..tutti pensano ai propri soldi..a tutti basta che non vengano toccati i propri interessi..
visto lo sciopero dei taxisti..berlusconi anche lui tra l'altro voleva liberalizzare..visto l'indulto..che la destra aveva voluto far partire...visto il bisogno di aumentare l'eta pensionabile..che cosa succede?nessuno vuole cambiare nulla..e tutti considerano il governo di berlusconi migliore..quando non ha fatto altro che legiferare per se stesso per 5 anni...(vedi scandali politici , vedi le sue proprietà , i condoni dove erano coinvolti milano 4 e milano 3)-
prodi sta cercando di cambiare...ma nulla..siamo ottusi..e il nostro non cambiare come sempre nella storia succede ci porterà al declino...inevitabile..
bisanzio is offline  
Vecchio 10-07-2007, 17.40.17   #18
Elusin
Ospite
 
L'avatar di Elusin
 
Data registrazione: 20-11-2004
Messaggi: 41
Riferimento: Tasse di Berlusconi & tasse di Prodi

Citazione:
Originalmente inviato da bisanzio
[...]
prodi sta cercando di cambiare...ma nulla..siamo ottusi..e il nostro non cambiare come sempre nella storia succede ci porterà al declino...inevitabile..

Bhe, l'ottundimento è generale, hai ragione
Io sono il primo ad essere ottuso, perchè penso che sia meglio cambiare in meglio, o non cambiare affatto.
E ci scorniamo su cavilli ideologici totalmente
Ma che parliamo a fare, tanto mentre noi ci scorniamo sulle apparenze di un sistema corrotto, quelli si alzano lo stipendio

Proporrei un applauso ai nostri buon pastori!
Elusin is offline  
Vecchio 10-07-2007, 18.32.13   #19
Patri15
Frequentatrice abituale
 
L'avatar di Patri15
 
Data registrazione: 06-08-2005
Messaggi: 822
Riferimento: Tasse di Berlusconi & tasse di Prodi

Bisanzio ha ragione: dopo cinque anni di Berlusconi non potevamo aspettarci che si asciugasse il fango in un mese.

Il governo di Prodi ha avuto ed ha diversi problemi, uno fra i primi la disarmonia regnante tra la maggioranza risicata che si ritrova.

E' poi di sicuro un governo impopolare, perché costretto ad aumentare le tasse per recuperare l'indecente marasma dell'amministrazione precedente.

E' impopolare anche perché deve scendere spesso a patti (v. indulto, maggioranza fariseicamente cattolica, rapporti con l'America..)

Quello a cui assistiamo è un tentativo di governare l'Italia e non è poco dopo i 5 anni di leggi ad personam del caro cavaliere.
Patri15 is offline  
Vecchio 11-07-2007, 03.39.13   #20
katerpillar
Ogni tanto siate gentili.
 
L'avatar di katerpillar
 
Data registrazione: 14-03-2007
Messaggi: 665
Riferimento: Tasse di Berlusconi & tasse di Prodi

Patri15
Citazione:
Il governo di Prodi ha avuto ed ha diversi problemi, uno fra i primi la disarmonia regnante tra la maggioranza risicata che si ritrova.
katerpillar

Su questo non vi è dubbio cara Patri, ma, come già affermato, la maggioranza risicata è dovuta al cambiamento del sistema elettorale modificato sul filo di lana dal governo Berlusconi; sistema elettorale voluto dal Maia..pardon: dalla maialata del leghista di ferro....Calderoli, che ha offerto la sua dignità su un piatto d'argento al cavaliere, che poi si è rivelato un piattino per spengere le cicche di sigaretta (Non so come facciano: ma questa gente più la prendimo a calci nel di dietro e li mandiamo fuori dalla porta e più rientrano dalla finestra).

In ogni caso il povero Prodi, a mio parere, manca un po do lucidità nello svolgere il programma, poiché ha messo tanta carrne al fuoco facendo un gran polverone che sta andando a suo danno. Avrei affrontato un tema scottante per volta e non l'avrei lasciato fino a soluzione positiva.

Per quanto riguarda i partiti minoritari della sinistra e ai sindacati, non comprendo cosa vogliono riguardo alle pensioni. Hanno dovuto accettare lo scalone dal governo del cavaliere ed ora non gli va bene, minacciando scioperi e caduta del governo, se questo scalone diventano tanti piccoli gradini..qui non si capisce più niente.
Ciao Patri e ricordati dei lavori usuranti che sono più interessanti.

Giancarlo.
katerpillar is offline  

 



Note Legali - Diritti d'autore - Privacy e Cookies
Forum attivo dal 1 aprile 2002 al 29 febbraio 2016 - Per i contenuti Copyright © Riflessioni.it