Forum di Riflessioni.it
ATTENZIONE Forum in modalità solo lettura
Nuovo forum di Riflessioni.it >>> LOGOS

Torna indietro   Forum di Riflessioni.it > Forum > Cultura e Società
Cultura e Società - Problematiche sociali, culture diverse.
>>> Sezione attiva sul forum LOGOS: Tematiche Culturali e Sociali
Vecchio 19-06-2007, 10.04.08   #1
Aristippo
Ospite abituale
 
Data registrazione: 06-10-2004
Messaggi: 365
"Madonna piange sperma", rivolta a Bologna ( corriere della sera )

Troppo lungo per essere riportato vi inserisco il link dell'articolo da cui nasce il titolo di questa discussione

http://www.corriere.it/Primo_Piano/P...e_sperma.shtml

Annullata mostra nel quartiere San Vitale, arriva denuncia per blasfemia «Madonna piange sperma», rivolta a Bologna Il ministro Melandri toglie il patrocinio, il sindaco Cofferati critica l’iniziativa. Polemiche bipartisan sulla rappresentazione .

Io non ho più parole. Ma non come cattolico il quale NON sono, ma perchè vedo sempre più che in nome della democrazia e della libertà di parola/pensiero si stanno toccando dei livelli a dir poco scandalosi.
Mi va bene che in un paeselibero si possa e si debba criticare l'operato della chiesa tramite manifestazioni o dibattiti. Ma questo è troppo!
Non posso pensare che per il diritto all'omosessualitò, gli stessi omosessuali si abbassino a tal punto, da creare un titolo così volgare e poco fine. Maccome ? loro che si vantano tanto di finezza e amore scendono ad un livello così basso ? C'è da vergognarsi, e chi non si vergogna a cotanta spudoratezza e menefreghismo non ha da lamentarsi se alla prossima manifestazione verrà scritto " I froci muoiono soffocati dal loro sperma " . Perchè dove sta scritto che si debba tollerare tanto obrobrio ? Dove sta scritto che per dare i diritti a persone diverse, perchè per me sono diverse, si debba accettare ogni cosa ? Io davvero non capisco più nulla, ma il mondo sta impazzendo ? E la politica dov'è ? Le istituzioni che fine hanno fatto ?
Giistamente Calderoli, persona nota per le sue provocazioni, si è dimesso per una maglietta che sfotteva alla grande i mussulmani. Levando gidra di sconcerto nell'opinione pubblica e nella politica. Voglio dire quelli ci ammazzano, siamo caniinfedeli e uno deve tacere, vabbè. Ma adesso ? Anche gli omosessuali vogliono fare scandalo. Non bastano manifestazioni come il gay pride per ribadire i loro diritti, no ! Adesso ci si mette sotto anche con le opere teatrali. Ebbene e se io per assurdo vorrei ribellarmi a queste cose ? Cosa dovrei fare ? Il si gay no party ? Ennò, sarei indicato come razzista.
Bene signori, io me ne frego di passare da razzista, io sono stufo qche qui in italia chiunque possa fare ciò che vuole. Vorrei ricordare al mondo, che esistono le leggi, ma prima di tutto il buon senso. E questo, perdonatemi non rientra per nulla nel buon senso.

Saluti.
Aristippo is offline  
Vecchio 19-06-2007, 17.32.50   #2
Patri15
Frequentatrice abituale
 
L'avatar di Patri15
 
Data registrazione: 06-08-2005
Messaggi: 822
Riferimento: "Madonna piange sperma", rivolta a Bologna ( corriere della sera )

Soprattutto si tratta di cattivo gusto.

Potrebbe anche trattarsi di esasperazione verso il clero così invadente ed arrogante.

Comunque, come sicuramente hai letto proprio sul Corriere della Sera, siamo in buone mani.

"CURIA – Malgrado la cancellazione dal palinsesto dello spettacolo, la comunità diocesana ha deciso di raccogliersi «in una preghiera di riparazione per gli oltraggi di cui è stata recentemente oggetto la Vergine Maria Madre di Dio», come recita una nota dell'Arcidiocesi. Martedì sarà l'arcivescovo di Bologna, Carlo Caffarra, a presiedere la Santa Messa, alle 18,30, nel Santuario della Madonna di San Luca. La Curia aveva definito la mostra-spettacolo una «bestemmia abominevole»."
Patri15 is offline  
Vecchio 19-06-2007, 18.45.13   #3
S.B.
Ospite abituale
 
Data registrazione: 24-04-2006
Messaggi: 486
Riferimento: "Madonna piange sperma", rivolta a Bologna ( corriere della sera )

Sul piano morale condanno pienamente questo atto.

Però, se pur di cattivo gusto, non sono così certo se debba ritenersi più o meno illegale. Del resto i discorsi sulla libertà d'espressione sono piuttosto difficili da valutare, quindi, ora, non mi sento di esprimere un giudizio, che non sia limitatamente morale, a riguardo.
S.B. is offline  
Vecchio 19-06-2007, 19.15.33   #4
bside
Ospite abituale
 
L'avatar di bside
 
Data registrazione: 09-09-2005
Messaggi: 383
Riferimento: "Madonna piange sperma", rivolta a Bologna ( corriere della sera )

Cosa c'entrano i diritti degli omosessuali con l'iniziativa (piuttosto discutibile) presa da alcuni? Se vuoi prendertela, prenditela con quelli che hanno organizzato quell'opera non con i gay in generale.
Poi se ci sono persone che per prime si devono vergognare sono proprio le gerarchie vaticane. Che chiedano scusa loro per le offese che quasi quotidianamente rivolgono alla comunità gay.
Rispetta e sarai rispettato. Peccato che il Vaticano non ci senta da questo orecchio.
bside is offline  
Vecchio 19-06-2007, 21.44.13   #5
Patri15
Frequentatrice abituale
 
L'avatar di Patri15
 
Data registrazione: 06-08-2005
Messaggi: 822
Riferimento: "Madonna piange sperma", rivolta a Bologna ( corriere della sera )

Citazione:
Originalmente inviato da bside
Cosa c'entrano i diritti degli omosessuali con l'iniziativa (piuttosto discutibile) presa da alcuni? Se vuoi prendertela, prenditela con quelli che hanno organizzato quell'opera non con i gay in generale.
Poi se ci sono persone che per prime si devono vergognare sono proprio le gerarchie vaticane. Che chiedano scusa loro per le offese che quasi quotidianamente rivolgono alla comunità gay.
Rispetta e sarai rispettato. Peccato che il Vaticano non ci senta da questo orecchio.

Condivido pienamente.

Faccio presente che Bologna è stata ed è una città "tartassata" dalla Chiesa cattolica che ne ha sempre clamorosamente disprezzato le poche nascite, il lavoro femminile, ecc..

Cortei di femministe, ma direi semplicemente di donne, sono stati frequenti in questa città da anni.

Presumo che Bologna sia definibile come anticlericale, anche se in tanti vanno ancora alla Messa.

Le buone maniere ci dicono che le religioni vanno rispettate e su questo sono d'accordo, se non fosse che il rispetto verso questo clero diventa sempre più difficile.

Anziché mettere Maria Vergine nel titolo, si sarebbe potuto mettere, non so ..
"Monsignor Ruini piange sperma" - scusate l'irriverenza.
Patri15 is offline  
Vecchio 19-06-2007, 22.09.17   #6
padulo
Ospite abituale
 
Data registrazione: 17-10-2006
Messaggi: 64
Riferimento: "Madonna piange sperma", rivolta a Bologna ( corriere della sera )

Dunque, carissimo Aristippo,
praticamente ci risiamo. Come vedi dalle risposte che hai avuto finora (tranne quelle eventualmente non ancora registrate che non leggo), praticamente……quasi quasi……..i cristiani se la sono cercata!!!! Intanto è una ovvia “…..esasperazione verso il clero così invadente ed arrogante.” e poi quasi quasi era prevedibile, visto il modo in cui si “maltrattano gli omosessuali”.
A puro titolo di esercizio mentale, io mi sono “divertito” a pensare, ribadisco SOLO COME ESERCIZIO MENTALE E NULLA PIU’, cosa sarebbe successo se mi fossi inventato io qualcosa di analogo a carico di qualche simbolo di un'altra religione qualsiasi (diversa dalla cattolica). Secondo me sarebbe successo quanto segue:

a. A quest’ora qualcuno mi avrebbe già sgozzato;
b. Più di qualcuno lo avrebbe trovato ovvio e naturale, se non giusto, visto quello che avevo fatto……..

E questa è la fine che abbiamo fatto…………Good luck
padulo is offline  
Vecchio 19-06-2007, 23.08.03   #7
Patri15
Frequentatrice abituale
 
L'avatar di Patri15
 
Data registrazione: 06-08-2005
Messaggi: 822
Riferimento: "Madonna piange sperma", rivolta a Bologna ( corriere della sera )

Citazione:
Originalmente inviato da padulo
Dunque, carissimo Aristippo,
praticamente ci risiamo. Come vedi dalle risposte che hai avuto finora (tranne quelle eventualmente non ancora registrate che non leggo), praticamente……quasi quasi……..i cristiani se la sono cercata!!!! Intanto è una ovvia “…..esasperazione verso il clero così invadente ed arrogante.” e poi quasi quasi era prevedibile, visto il modo in cui si “maltrattano gli omosessuali”.
A puro titolo di esercizio mentale, io mi sono “divertito” a pensare, ribadisco SOLO COME ESERCIZIO MENTALE E NULLA PIU’, cosa sarebbe successo se mi fossi inventato io qualcosa di analogo a carico di qualche simbolo di un'altra religione qualsiasi (diversa dalla cattolica). Secondo me sarebbe successo quanto segue:

a. A quest’ora qualcuno mi avrebbe già sgozzato;
b. Più di qualcuno lo avrebbe trovato ovvio e naturale, se non giusto, visto quello che avevo fatto……..

E questa è la fine che abbiamo fatto…………Good luck

Cioè, preferisci il Corano?

Il cattolicesimo non ha come fondamento oltre all'Antico, anche il Nuovo Testamento? Ovvero Gesù?

Un Gesù amato per la sua generosità, la sua comprensione, il suo perdono, il suo accogliere gli emarginati.

E' tutto questo che vedi nel nostro Clero?
Patri15 is offline  
Vecchio 20-06-2007, 10.51.53   #8
freedom
Moderatore
 
L'avatar di freedom
 
Data registrazione: 16-10-2003
Messaggi: 1,503
Riferimento: "Madonna piange sperma", rivolta a Bologna ( corriere della sera )

Cosa dice la legge islamica (mi riferisco in particolar modo agli stati ove essi sono al potere) per quanto concerne gli omosessuali?
freedom is offline  
Vecchio 21-06-2007, 09.22.40   #9
Elusin
Ospite
 
L'avatar di Elusin
 
Data registrazione: 20-11-2004
Messaggi: 41
Riferimento: "Madonna piange sperma", rivolta a Bologna ( corriere della sera )

Vedo molte persone che hanno afferrato in pieno il punto, altre che sono ancora "disperse"....

Vediamo se riesco ad esprimere il mio pensiero...

La chiesa cattolica romana del Pontefice Massimo non apprezza gli omosessuali, questo lo sappiamo, ma non è la sola religione.
Vorrei ricordare che la maggior parte delle religioni non li apprezza, ma chissà perchè sembra che non esistano altri nemici, secondo la comunità gay.
E' quantomeno stupido fare manifestazioni soltanto a Roma, si dovrebbero fare anche a Tehran, si dovrebbero fare anche a Bombay, si dovrebbero fare anche a Tel Aviv, si dovrebbero fare anche a Mosca e così via....
Forse vuoi vedere che qui a Roma è il posto dove sono tollerati un poco di più, se possono manifestare?


Religione (re-ligare):
unire insieme... unire insieme gli uomini sotto le stesse leggi nello stesso culto.
E' insito della religione avere delle leggi e delle regole.

Leggi e regole uniscono, ma al contempo dividono:
magari uniscono nella fede, ma dividono nellle controversie del "tabù", uniscono nella "morale religiosa" ma dividono nella "morale non religiosa"...

Insomma, religione è zona delimitata da alte mura, con barricate e reti elettrificate, filo spinato e cancelli d'entrata più o meno grandi con sorvegliante e cane doberman....
Accanto alle entrate, poi, ci sono dei cartelli grandi e luminosi che dicono "ENTRATE MA.... ENTRATE SE...." oppure "VOI NON ENTRATE SE....".

Ho reso l'idea?

Vilipendere una qualsiasi religione mentre si è protetti da uno stato laico, bhe, lo ritengo un comportamento miope (perchè non voglio offendere).
Nessuna religione dovrebbe e può essere "politicamente corretta", proprio per la natura di "diversità" della morale di ogni religione.
Piuttosto si scelga ognuno la propria e non si rompano le scatole alle altre!
Elusin is offline  
Vecchio 21-06-2007, 15.44.00   #10
Patri15
Frequentatrice abituale
 
L'avatar di Patri15
 
Data registrazione: 06-08-2005
Messaggi: 822
Riferimento: "Madonna piange sperma", rivolta a Bologna ( corriere della sera )

Non capisco perché i gay italiani dovrebbero andare a manifestare in Russia o nei paesi islamici.

Se tu, Elusin, dovessi ricorrere ad un avvocato per dimostrare le tue ragioni, suppongo che andresti da un avvocato italiano.

Personalmente chissà cosa farebbero i gay se fossero nati in paesi dove si studia il Corano e si crede in Maometto: Starebbero buoni, buoni, pena il taglio degli organi genitali quasi certamente.

Cioè repressione del loro stato d'essere, come d'altra parte è stato anche qui fino a poco fa.

Mi risulta che gli omosessuali italiani non vadano a manifestare neppure nelle città europee dove la omosessualità è tranquillamente accettata

La Chiesa cattolica ha una tendenza ad usare la cultura, e con essa coloro che la praticano, per fini utilitari, e per fare questo tiene le persone in condizioni di bisogno e di sottomissione.

Ma questa condizione di necessità durerà soltanto fino a quando gli uomini di cultura non saranno consapevoli del fatto che sono in grado di plasmare la cultura in modo da poter rovesciare e sovvertire qualsiasi tipo di dipendenza dal suo potere politico .

La Chiesa dipende quasi fisiologicamente dalla cultura, perché di essa ha bisogno per presentare dei modelli convincenti , ma gli uomini di cultura, che sono gli artefici, in ultima istanza, di quei modelli, possono rendersi indipendenti...

Non è qui in gioco soltanto il valore della disubbidienza, della resistenza passiva, del non piegarsi al volere dei potenti.

E' in gioco una supremazia, la perdita della quale ha fatto si che la cultura fosse relegata ai margini del sociale e che la coscienza dell'uomo potesse precipitare nella più totale ignoranza. Mancando una vera aristocrazia culturale, mancando la consapevolezza dell'autonomia del sapere, la cultura è diventata soltanto un mezzo condotto da uomini non di cultura, "i politici", i "cattolici" per fini utilitari.
Patri15 is offline  

 



Note Legali - Diritti d'autore - Privacy e Cookies
Forum attivo dal 1 aprile 2002 al 29 febbraio 2016 - Per i contenuti Copyright © Riflessioni.it