Forum di Riflessioni.it
WWW.RIFLESSIONI.IT

ATTENZIONE: Questo forum è in modalità solo lettura
Nuovo forum di Riflessioni.it >>> LOGOS

Torna indietro   Forum di Riflessioni.it > Forum > Cultura e Società
Cultura e Società - Problematiche sociali, culture diverse.
>>> Sezione attiva sul forum LOGOS: Tematiche Culturali e Sociali
Vecchio 31-07-2007, 21.32.17   #1
katerpillar
Ogni tanto siate gentili.
 
L'avatar di katerpillar
 
Data registrazione: 14-03-2007
Messaggi: 665
Nuovi Tipi Di Violenza

Una volta, quando si parlava di violenza alla persona, si intendevano le percosse, le coltellate gli stupri e tutte le violenze fisiche possibili ed immaginabili. Oggi, che siamo più civili, quelle violenze perpetrate una volta sono rimaste tutte, e per un certo verso anche peggiorate, con l'aggiunta di tutta una serie di violenze che subiamo quotidianamente, in lungo e largo. Ma poiché sono violenze sotterranee, ma non tanto, nessuno osa denunciarle, rodendosi il fegato dalla rabbia, per poi venirsi a scaricare qui nel forum.
Ma quello che è più grave è che sembra che ormai ci siamo abituati al punto che non ci va nemmeno di reclamare.

Tali violenze ci vengono perpretate da tutti coloro che fanno parte della società e dalle istituzioni che la regolano. Personalmente il sottoscritto ha subito violenze dalla polizia, dai carabinieri, dai vigili urbani, negli ospedali, nelle scuole e in tutti i luoghi pubblici che ho frequentato.

Poi subiamo violenza dal fruttivendolo, che ti rifila frutta non commestibile, al supermercato che ti confeziona roba già avariata, dal meccanico che ti frega sulla riparazione, dal titolare della ditta che si vuol portare a letto la segretara, dal docente universitario che si vuol portare a letto la stuntessa per dargli buoni voti all'esame, dal clinico che per farti entrare in quel determinato corso di specializzazione vuole che vai a pranzo con lui con tutto quello che ne segue, dal preside della scuola che vuole dei servigi dalle insegnati per farlo collaborare ecc. altrimenti non collabora. ecc.

Violenze al ristorante dove ti fanno pagare una pizza che prima costava 6.000 lire oggi costa 9 €, che sono più del 300%, oppure una bottiglietta di acqua minerale da 3/4 la belllezza di 2,50 = 5.000 £. e il coperto 10.000 £.

Violenza in strada di chi ti vuol fregare il parcheggio, chi non ti da la precedenza, dal vigile che è inflessibile per delle cazzate. Violenza in sacrestia, dal ginecologo, dall'avvocato e chi più ce ne ha più ce ne metta.

In ultimo subiamo violenza dal parlamento, che emana delle leggi e decreti che vanno contro i cittadini, come per esempio il decreto che ha eliminato dal codice penale le sofisticazioni degli alimenti, così si possono uccidere 19 persone con il vino al metanolòo senza colpo ferire, o quell'altro decreto che permette che negli alimenti vi siano delle tracce di OGM.
Ma se gli OGM sono proibiti nel nostro paese, perché dovremmo trovarne delle tracce? Forse volano da altri paesi limitrofi che a loro volta non liutilizzano?

Da quello che sento nella cerchia dei miei amici, non mi sembra di essere l'unico che subisca violenza. Siamo solo sfortunati o subite violenza anche voi? Come potremmo difenderci da questi sopprusi quotidiani?
katerpillar is offline  
Vecchio 01-08-2007, 08.21.00   #2
klee
Ospite abituale
 
L'avatar di klee
 
Data registrazione: 04-01-2005
Messaggi: 0
Riferimento: Nuovi Tipi Di Violenza

Cher Katerpillar

Penso che si subisca tanta violenza indiretta anche dalla televisione..dai giornali

Noi ascoltiamo e guardiamo le immagini con calma,mentre loro sanno benissimo dov'è il loro obbiettivo..

Obbiettivo di arrivare nella nostra mente..prima ci studiano e poi realizzano
i loro programmi..

Non riescono sempre con tutte le persone,ma,con la maggior parte delle persone riescono a cambiare velocemente il loro punto di vista.

Violenza indiretta è odierna

Con violenza arriva direttamente a noi e noi dobbiamo cercare di diffenderci.
La maggior parte delle persone" dormono e non riescono a svegliarsi"..

E spesso ci facciamo della violenza a noi stessi..stando zitti

Bisogna imparare..a


"Colpire in silenzio,ma colpire..."
klee is offline  
Vecchio 01-08-2007, 12.02.57   #3
katerpillar
Ogni tanto siate gentili.
 
L'avatar di katerpillar
 
Data registrazione: 14-03-2007
Messaggi: 665
Riferimento: Nuovi Tipi Di Violenza

Citazione:
Cher Katerpillar

Penso che si subisca tanta violenza indiretta anche dalla televisione..dai giornali
Noi ascoltiamo e guardiamo le immagini con calma,mentre loro sanno benissimo dov'è il loro obbiettivo..
Obbiettivo di arrivare nella nostra mente..prima ci studiano e poi realizzano
i loro programmi..
Non riescono sempre con tutte le persone,ma,con la maggior parte delle persone riescono a cambiare velocemente il loro punto di vista.
Violenza indiretta è odierna
katerpillar

Cara klee, ti ringrazio del Cher, ma sinceramente le violenze che subiscono i cittadini del terzo millennio sono talmente tante che sarebbe impossibile elencarle tutte, per questo ho chiesto l'aiuto del forum con eventuali rimedi.

Ma giustamente quelle da te, intelligentemente, elencate erano troppo importanti per essere state dimenticate, per fortuna che ci sei tu che mi hai corretto, e spero che lo facciano in tanti.......
katerpillar is offline  
Vecchio 01-08-2007, 18.17.17   #4
Patri15
Frequentatrice abituale
 
L'avatar di Patri15
 
Data registrazione: 06-08-2005
Messaggi: 822
Riferimento: Nuovi Tipi Di Violenza

Citazione:
Originalmente inviato da klee
Cher Katerpillar

Penso che si subisca tanta violenza indiretta anche dalla televisione..dai giornali

Noi ascoltiamo e guardiamo le immagini con calma,mentre loro sanno benissimo dov'è il loro obbiettivo..

Obbiettivo di arrivare nella nostra mente..prima ci studiano e poi realizzano
i loro programmi..

La maggior parte della gente non solo accetta la violenza se viene praticata da legittime autorità, ma la considera sostanzialmente legittima contro certe categorie di persone, a prescindere da chi ne fa uso.Non riescono sempre con tutte le persone,ma,con la maggior parte delle persone riescono a cambiare velocemente il loro punto di vista.

Violenza indiretta è odierna

Con violenza arriva direttamente a noi e noi dobbiamo cercare di diffenderci.
La maggior parte delle persone" dormono e non riescono a svegliarsi"..

E spesso ci facciamo della violenza a noi stessi..stando zitti

Bisogna imparare..a


"Colpire in silenzio,ma colpire..."


Sono d'accordissimo cara Klee,

Forse ancora non siamo pronti a credere nei microchips, ma non possiamo dubitare del lavaggio costantemente ripetuto al nostro cervello da parte dei mass-media, in primis proprio la televisione.

La maggior parte della gente non solo accetta la violenza se viene praticata da "legittime" autorità, ma la considera sostanzialmente legittima contro certe categorie di persone, a prescindere da chi ne fa uso.

Io penso che molte delle questioni di cui si parla abbiano una origine comune: l'attuale sistema economico- finanziario che si fonda su un sistema bancario in grado di distruggere l'uomo, privandolo della sua libertà, e di consentire a pochissimi di divenire - di fatto - le uniche persone (ma che nulla hanno di "umano") libere ed in grado di tenere in mano il destino dell'intera umanità.

In quanti fra gli Italiani conoscono, per esempio, il SIGNORAGGIO?

Oggi ancora chiamiamo missione di pace una guerra, ma in Iraq la popolazione è composta per il 50% da bambini...


Vorrei concludere, anche per rendergli omaggio, con una frase del grande regista Ingmar Bergman, scomparso giorni fa, grandissimo conoscitore del volto umano e dell' angoscia esistenziale dell'uomo:

«Non c'è nessuna forma d'arte come il cinema per colpire la coscienza, scuotere le emozioni e raggiungere le stanze segrete dell'anima».
(da Lanterna Magica)

Ciao a tutti
Patri15 is offline  
Vecchio 02-08-2007, 16.12.18   #5
dany83
Ospite abituale
 
Data registrazione: 18-09-2006
Messaggi: 618
Riferimento: Nuovi Tipi Di Violenza

Citazione:
Originalmente inviato da katerpillar
Una volta, quando si parlava di violenza alla persona, si intendevano le percosse, le coltellate gli stupri e tutte le violenze fisiche possibili ed immaginabili. Oggi, che siamo più civili, quelle violenze perpetrate una volta sono rimaste tutte, e per un certo verso anche peggiorate, con l'aggiunta di tutta una serie di violenze che subiamo quotidianamente, in lungo e largo. Ma poiché sono violenze sotterranee, ma non tanto, nessuno osa denunciarle, rodendosi il fegato dalla rabbia, per poi venirsi a scaricare qui nel forum.
Ma quello che è più grave è che sembra che ormai ci siamo abituati al punto che non ci va nemmeno di reclamare.

Tali violenze ci vengono perpretate da tutti coloro che fanno parte della società e dalle istituzioni che la regolano. Personalmente il sottoscritto ha subito violenze dalla polizia, dai carabinieri, dai vigili urbani, negli ospedali, nelle scuole e in tutti i luoghi pubblici che ho frequentato.

Poi subiamo violenza dal fruttivendolo, che ti rifila frutta non commestibile, al supermercato che ti confeziona roba già avariata, dal meccanico che ti frega sulla riparazione, dal titolare della ditta che si vuol portare a letto la segretara, dal docente universitario che si vuol portare a letto la stuntessa per dargli buoni voti all'esame, dal clinico che per farti entrare in quel determinato corso di specializzazione vuole che vai a pranzo con lui con tutto quello che ne segue, dal preside della scuola che vuole dei servigi dalle insegnati per farlo collaborare ecc. altrimenti non collabora. ecc.

Violenze al ristorante dove ti fanno pagare una pizza che prima costava 6.000 lire oggi costa 9 €, che sono più del 300%, oppure una bottiglietta di acqua minerale da 3/4 la belllezza di 2,50 = 5.000 £. e il coperto 10.000 £.

Violenza in strada di chi ti vuol fregare il parcheggio, chi non ti da la precedenza, dal vigile che è inflessibile per delle cazzate. Violenza in sacrestia, dal ginecologo, dall'avvocato e chi più ce ne ha più ce ne metta.

In ultimo subiamo violenza dal parlamento, che emana delle leggi e decreti che vanno contro i cittadini, come per esempio il decreto che ha eliminato dal codice penale le sofisticazioni degli alimenti, così si possono uccidere 19 persone con il vino al metanolòo senza colpo ferire, o quell'altro decreto che permette che negli alimenti vi siano delle tracce di OGM.
Ma se gli OGM sono proibiti nel nostro paese, perché dovremmo trovarne delle tracce? Forse volano da altri paesi limitrofi che a loro volta non liutilizzano?

Da quello che sento nella cerchia dei miei amici, non mi sembra di essere l'unico che subisca violenza. Siamo solo sfortunati o subite violenza anche voi? Come potremmo difenderci da questi sopprusi quotidiani?


se il mondo va così dobbiamo solo "ringraziare" la globalizzazione che c'è stata negli ultimi 50 anni.Non sono un no-global,però bisogna ammettere che questo tipo di vita non ha fatto altro che peggiorare gli esseri umani,che gia di suo sono "malati".Quando capiremo che per star bene basta poco?E' solo per colpa nostra che il mondo va così!
dany83 is offline  
Vecchio 02-08-2007, 16.44.54   #6
klee
Ospite abituale
 
L'avatar di klee
 
Data registrazione: 04-01-2005
Messaggi: 0
Riferimento: Nuovi Tipi Di Violenza

Non c'è nessuna forma d'arte come il cinema per colpire la coscienza, scuotere le emozioni e raggiungere le stanze segrete dell'anima».
(da Lanterna Magica)


Giustissimo!!!

Il film nel cinema aveva il potere di entrare nelle menti e di lavorarle in positivo..
dopo il film la gente riparlava insieme..parlava dei doppi sensi..

del messaggio che voleva trasmettere quel film..

Oggi la maggior parte guarda un film uscito di recente al cinema,a casa

Siamo sempre SOLI con le nostre impressioni

Rimanere sempre da soli,condividere,confrontarsi sempre da soli porta
a diventare sempre meno creativi

la creatività vive ogni giorno dentro di noi..e dobbiamo saperla dividere con altre persone


Abbiamo tanto da fare..ma tanto..

ognuno di noi dovrebbe agire e non reagire a queste violenze

Tante persone non sanno ancora di essere in una trappola

LA LORO PROPRIA TRAPPOLA..

Manca la consapevolezza..

Essere consapevoli che siamo gli unici a potere portare un pò di sollievo
alla nostra giornata

Come ?denunciando qualsiasi violenza..


salutations
klee is offline  
Vecchio 04-08-2007, 10.14.42   #7
katerpillar
Ogni tanto siate gentili.
 
L'avatar di katerpillar
 
Data registrazione: 14-03-2007
Messaggi: 665
Riferimento: Nuovi Tipi Di Violenza

dany83
Citazione:
se il mondo va così dobbiamo solo "ringraziare" la globalizzazione che c'è stata negli ultimi 50 anni.Non sono un no-global,però bisogna ammettere che questo tipo di vita non ha fatto altro che peggiorare gli esseri umani,che gia di suo sono "malati".Quando capiremo che per star bene basta poco?E' solo per colpa nostra che il mondo va così!
katerpillar

Non riesco a fare il nesso tra: la globalizzazione, che è iniziata settemila anni or sono (forse anche prima), con i nuovi tipi di violenza. Globalizzazione significa contatti globali, abbattimento delle barriere psicologiche, commerciali. industriali, comprensione tra popoli ed etniche ecc. Perché una cosa così bella dovrebbe portare nuove violenze? Non capisco, sii più precisa/o.
katerpillar is offline  
Vecchio 04-08-2007, 10.21.07   #8
katerpillar
Ogni tanto siate gentili.
 
L'avatar di katerpillar
 
Data registrazione: 14-03-2007
Messaggi: 665
Riferimento: Nuovi Tipi Di Violenza

Katerpillar
Citazione:
Da quello che sento nella cerchia dei miei amici, non mi sembra di essere l'unico che subisca violenza. Siamo solo sfortunati o subite violenza anche voi? Come potremmo difenderci da questi sopprusi quotidiani?
klee

Citazione:
Come ?denunciando qualsiasi violenza..
katerpillar

Una risposta che proviene dal senso di giustizia che ognuno di noi ha nella mente e nel cuore, ma nella pratica il 99% er cento di queste violenze o sopprusi avvengono lontano da tutti e, quindi, senza testimoni. Pertanto cara klee è molto difficile andare davanti ad un giudice senza prove, rischi di prenderti una denuncia per calunnia, se il reato che denunci è penale.

Sarebbe molto bello ma purtroppo le cose stanno in un altro modo. Un caro saluto.
katerpillar is offline  
Vecchio 04-08-2007, 11.24.19   #9
hava
Ospite abituale
 
Data registrazione: 05-12-2005
Messaggi: 542
Riferimento: Nuovi Tipi Di Violenza

Credo anch'io che nelle societa' i piu' forti facciano uso della violenza per dominare e per raccoglierne vantaggi.
L'unico rimedio secondo me e' di organizzarsi per difendersi dai vari soprusi Un'organizzazione essendo sempre piu' forte dei singoli, ha qualche probabilita' di ridurre la violenza.
hava is offline  
Vecchio 04-08-2007, 21.43.21   #10
klee
Ospite abituale
 
L'avatar di klee
 
Data registrazione: 04-01-2005
Messaggi: 0
Riferimento: Nuovi Tipi Di Violenza

Cher Katerpillar

quando ci sarà bisogno daremo ogni prova ...per denunciare la persona in questione.
Bisogna iniziare ad osservare il nostro piccolo quartiere e iniziare a parlare con le persone.

Dobbiamo iniziare a potere iniziare a cambiare la vita quotidiana di tutti noi.

I grandi hanno il potere ma i piccoli e tanti piccoli assemblati riescono a combattere
anche una tramontana d'estate..basta è sicuri e fiduciosi di nois stessi

"Vorrei ridonare ai miei nonni quello che loro ci hanno lasciato secoli fa...."cs
klee is offline  

 



Note Legali - Diritti d'autore - Privacy e Cookies
Forum attivo dal 1 aprile 2002 al 29 febbraio 2016 - Per i contenuti Copyright © Riflessioni.it