Forum di Riflessioni.it
WWW.RIFLESSIONI.IT

ATTENZIONE: Questo forum è in modalità solo lettura
Nuovo forum di Riflessioni.it >>> LOGOS

Torna indietro   Forum di Riflessioni.it > Forum > Cultura e Società
Cultura e Società - Problematiche sociali, culture diverse.
>>> Sezione attiva sul forum LOGOS: Tematiche Culturali e Sociali
Vecchio 03-11-2007, 15.04.30   #11
katerpillar
Ogni tanto siate gentili.
 
L'avatar di katerpillar
 
Data registrazione: 14-03-2007
Messaggi: 665
Riferimento: Per eliminare il vizio del fumo...

aile
Citazione:
alla fine, chi è che avrebbe diritto all'assistenza sanitaria? Chi è senza peccato scagli la prima pietra!!!
katerpillar

Ti giuro: per un attimo ho avuto l'impressione che tu avresti scritto: chi è senza peccato scagli il primo mozzicone di sigaretta!!!

Non ce che dire: una bella difesa la tua del vizio delle sigarette. Sono un fumatore pentito e chi meglio di me ti può comprendere? In ogni caso ti auguro di non entrare mai dentro un ospedale, dove ci sono i nostri colleghi, perché sarebbe sugfficiente perché tu non fumassi più nememno se dovessi vivere sette vite.

PS. Se interessa vatti a leggere il mio post e vedi come sono stato miracolato da un rubinetto di cloro che si era guastato.
katerpillar is offline  
Vecchio 03-11-2007, 20.29.55   #12
aile
Ospite abituale
 
Data registrazione: 26-04-2007
Messaggi: 169
Riferimento: Per eliminare il vizio del fumo...

Citazione:
Originalmente inviato da katerpillar
aile
katerpillar

Ti giuro: per un attimo ho avuto l'impressione che tu avresti scritto: chi è senza peccato scagli il primo mozzicone di sigaretta!!!

Non ce che dire: una bella difesa la tua del vizio delle sigarette. Sono un fumatore pentito e chi meglio di me ti può comprendere? In ogni caso ti auguro di non entrare mai dentro un ospedale, dove ci sono i nostri colleghi, perché sarebbe sugfficiente perché tu non fumassi più nememno se dovessi vivere sette vite.

PS. Se interessa vatti a leggere il mio post e vedi come sono stato miracolato da un rubinetto di cloro che si era guastato.

Sì,l'ho letto!Mi è anche venuta la curiosità di provare!Magari funziona e mi libero del mio vizio.Però volevo aggiungere che anche i fumatori è molto probabile che abbiano parenti o conoscenti fumatori,che abbiano o abbiano avuto problemi a causa del fumo.Non viviamo in un mondo nostro dove non ci rendiamo conto di quello che succede intorno a noi.
Tutto sta nel fatto che un fumatore accanito sa che ha un problema,è solo che non riesce a desiderare di smettere.Io non sono tra i fumatori due-pacchi-al-giorno,a volte,per caso o per mal di gola,ho smesso anche per periodi prolungati (la più lunga:un anno) ma alla fine,purtroppo,lo so,ho ricominciato.Io non lo vivo come un problema,quando mi va fumo,è rilassante.
Crea una leggera dipendenza.
Quello che volevo dire è che la nostra dipendenza è palese a tutti,ma non mi sembra questo il motivo giusto per dare consigli salutisti a chi fuma,
e fare finta che tutte le altre dipendenze non esistano.
Perchè mai nessuno dice niente sulla dipendenza dal sesso?O da psicofarmaci?

Perchè sono argomenti troppo delicati.E perchè sono più complicati da affrontare.
Però per chi come me,sa di avere questo piccolo neo,non è semplice accettare che la gente qui e la dice :smettete di fumare perchè tanto non ha senso.Fa soltanto male!

Ok,grazie,ma...vi fa sentire meglio?Allora perchè lo dite?E' un qualcosa da combattere,soprattutto per i giovani,invitandoli a non cominciare,ma poi?

Potrebbe sembrare che difendo il mio vizio come se non fosse tale,ma quello che voglio dire,è :
non è che siccome il fumo da "solo"una dipendenza leggera,e sia possibile smettere in qualche modo,senza bisogno di chiudersi in una casa di cura,
dovete sentirvi autorizzati a trattare i fumatori come sciocchi,a cui qualcuno dovrebbe fare la ramanzina per farli smettere.
Insomma consigli dati a fin di bene sono sempre accetti (lo so che lo dite per la salute altrui,anch'io ero non fumatrice prima di iniziare),però sentirsi dire che si fa qualcosa che non ha senso,vi prego,lo sappiamo,non avete scoperto l'acqua calda,e purtroppo non è un motivo che convince la gente a smettere..

Volendo ipotizzare una campagna efficace contro il fumo..mi viene in mente solo una cosarodurre solo sigarette disgustose.
Certo,poi ci sarebbe il contrabbando...
però personalmente,solo così mi immagino di poter smettere.
A presto,e grazie ancora,sinceramente,lo so che dovremmo solo ringraziare le campagne e le persone contro il fumo!..Però la debolezza è nostra,e dobbiamo farci i conti noi..
aile is offline  
Vecchio 04-11-2007, 02.41.07   #13
katerpillar
Ogni tanto siate gentili.
 
L'avatar di katerpillar
 
Data registrazione: 14-03-2007
Messaggi: 665
Riferimento: Per eliminare il vizio del fumo...

aile
Citazione:
Volendo ipotizzare una campagna efficace contro il fumo..mi viene in mente solo una cosa: produrre solo sigarette disgustose.
katerpillar

La tua idea sulle sigarette disgustose ricalca esattamente quello che è accaduto a me. Infatti le sigareste, per se stesse, sono disgustose, non so se ti ricordi la prima volta che hai provato a fumare, solo in un secondo tempo, quando le narici si coprono di catrame allora il sapore cambia; ma il gusto della sigarette è quello disgustoso che sentono i non fumatori o, più fortemente, i fumatori pentiti, quando gli si fuma vicino.

In ogni caso non ti devi sentire colpevolizzata da quello che si afferma sul forum, qui ce gente di tutte le specie mica siamo psicologhi che sappiamo avvicinarci ai problemi degli altri senza ferirli o indispettirli, parliamo secondo il nostro modo di essere, e più che altro parliamo con la pancia.

A proposito di pancia è vero che esiste anche la bulimia, come problema sociale, e il suo opposto: l'anoressia, ma non sapevo che esistesse la dipendenza da sesso e che fosse dannosa a qualcuno (E' proprio vero che gli esami non finiscono mai). In ogni caso qui si sta discutendo di questo problema e cerchiamo di trarne tutti profitto: fumatori e non.

Per quello che ho riportato sulla mia esperienza provaci seriamente, magari potremo elencarti sul registro dei miracolati. Auguri aile
katerpillar is offline  
Vecchio 04-11-2007, 09.40.53   #14
Vito87
Ospite
 
L'avatar di Vito87
 
Data registrazione: 29-10-2007
Messaggi: 39
Riferimento: Per eliminare il vizio del fumo...

Vedrò di far riempire gli acquedotti con una buona dose di cloro .
Per la dipendenza da sesso, beh, quella è l'unica sulla quale non potrei che essere favorevole , per le altre dipendenze, beh, sempre parlando di quelle dannose alla salute, secondo potrebbe essere un buon rimedio sempre il discorso di togliere l'assistenza sanitaria!..., diventi obeso perchè a tavola ti dai alla pazza gioia, son cavoli tuoi, perchè devo rimetterci io . Vedo bambini che vengono rimpinzati di schifezze dalle loro madri, ma non se ne accorgono che fanno schifo dei bambini di 1o anni così obesi . Oppure il discorso dell'anoressia, ma non se ne accorgono i genitori, che le loro figlie (dico figlie per via della maggioranza di donne anoressiche) sono diventate o stanno diventando degli stuzzicadenti?!..., bisogna accorgersene e avere più cura di noi!..., avevo la ragazza che andava a danza, e mi parlava di ragazze che facevano impressione, ma dai, come si fa a ridurre delle ragazze così, per una cosa che amano, sono delle bestie in quei posti!!!..., oltre a sensibilizzare le persone, giunti ad un certo punto, bisogna anche agire in maniera un pò dura!...
Se ho aperto questa discussione, era solo per rendere evidente ai fumatori come sia illogico quello che fanno, se potessi aiutarli tutti, a smettere seriamente, per sempre, se potessi, lo farei!
Vito87 is offline  
Vecchio 04-11-2007, 14.23.11   #15
katerpillar
Ogni tanto siate gentili.
 
L'avatar di katerpillar
 
Data registrazione: 14-03-2007
Messaggi: 665
Riferimento: Per eliminare il vizio del fumo...

vito
Citazione:
Vedrò di far riempire gli acquedotti con una buona dose di cloro .
katerpillar Per eccesso di leggerezza non mandare messaggi sbagliati, il cloro va nell'acqua della vasca e non bevuto: quindi che ci azzeccano gli acquedotti? Mica si fuma con lo stomaco.

L'esperienza che ho trascritto è vera e andrebbe provata da tutti coloro che vogliono smettere senza fatica e nessun rischio, perché io l'ho fatto 25 anni or sono ed eccomi qua.

Per cui niente cloro negli acquedotti ma nella vasca da bagno o nella piscina o agire con un cottofioc nel naso (leggere il mio intervento).

La prossima volta ridi per cose meno serie di questa, visto che ti sta a cuore la salute dei fumatori.
katerpillar is offline  
Vecchio 04-11-2007, 16.26.15   #16
Pantera Rosa
Ospite abituale
 
 
Data registrazione: 08-03-2006
Messaggi: 290
Riferimento: Per eliminare il vizio del fumo...

Per chi volesse liberarsi da questa dipendenza, potrebbe dare una lettura a
quest'interessante articolo, fermo restando che ognuno è libero di fare della sua
vita quello che più gli piace .

http://it.health.yahoo.net/c_special...2&c=14&s= 1#1


Pantera Rosa is offline  
Vecchio 04-11-2007, 16.47.39   #17
xman
Ospite abituale
 
Data registrazione: 02-07-2007
Messaggi: 43
Riferimento: Per eliminare il vizio del fumo...

Togliere l'assistenza sanitaria a chi fuma nonché folle è un'idea ingiusta:
lo stato incassa dal costo di ogni pacchetto il 74%. Credo che un fumatore incallito quell'assistenza se la sia abbondantemente pagata.
Che poi fumare sia un'azione illogica, be' questo lo sa qualunque fumatore, è illogico ebbene?
Quanto alla salute pubblica e ai danni del fumo passivo, mi viene da ridere.
Ok aboliamo le sigarette, ma prima devono abolire le macchine. Io sono un fumatore ma non uso la macchina eppure mi devo respirare tutti i gas velenosi degli innocenti non fumatori è giusto?
xman is offline  
Vecchio 04-11-2007, 18.56.43   #18
pallina
...il rumore del mare...
 
Data registrazione: 15-01-2007
Messaggi: 279
Riferimento: Per eliminare il vizio del fumo...

Mio marito ha avuto:

un padre forte fumatore operato di tumore al polmone (morto per un aneurisma)

un fratello forte fumatore morto di tumore a 52 anni

una sorella forte fumatrice morta per tumore a 55 anni.

Inoltre tre zie di 1° grado morte due di tumore e una di leucemia, due cugini sempre di 1° grado morti di tumore.

Nonostante la indiscutibile familiarietà (perchè per i tumori a quanto ne so non si parla di ereditarietà) mio marito ha smesso di fumare solo nel momento in cui in ospedale ci è finito lui. Per fortuna per una cosa che poi si rivelò non grave, ma nel momento in cui gli fecero tutti gli accertamenti tra i quali una TAC per un'ombra sospetta in un polmone poi rivelatasi nulla di particolare, solo in quel momento trovò la forza per smettere di fumare. Ufficialmente consumava tre pacchetti al giorno, ufficiosamente erano almeno uno di più... Sono stati 6 mesi d'inferno, l'unico periodo nella nostra vita di coppia in cui io, credetemi, ho seriamente pensato di separarmi. C'è voluta davvero tanta tanta pazienza, anche con i nostri figli che non riuscivano più ad accettare i suoi scatti di nervi e i suoi malumori infiniti. Passato quel periodo le cose sono notevolmente migliorate ma la paura di ricominciare a fumare era tanta che per un pò di tempo lui sognava di fumare e la notte si svegliava all'improvviso in preda al panico....Dopo un anno abbiamo festeggiato, a oggi di anni ne sono passati sei (e lui è prossimo al 53° compleanno), non ha più ripreso ed è felicissimo di essere riuscito in quella che sino a pochi anni fà giudicava impresa impossibile.
Per smettere di fumare ci vuole solo forza di volontà perchè anche gli ottimi motivi, a volte, non bastano.

Dimenticavo...Nel frattempo tre anni fa a 51 anni è morta un'altra sua sorella, sempre di tumore al polmone...
pallina is offline  
Vecchio 12-11-2007, 18.50.44   #19
kraMer
Ospite abituale
 
L'avatar di kraMer
 
Data registrazione: 28-07-2005
Messaggi: 80
Riferimento: Per eliminare il vizio del fumo...

Mi sembra un assurdità.
Le dipendenze sono innumerevoli, e i vizi pure. Alcuni sono già stati citati, ne aggiungerei solo un paio giusto per rincarare la dose: la dipendenza da videogame (e vi assicuro che sono molto serio, la situazione, in alcuni casi, è disastrosa); il vizio di non fare attività fisica: quanti non la fanno per il semplice fatto che non hanno voglia?
Bene, io non smetto di fumare perchè non ho voglia! Mi piace, mi fa male, ma non mi va di smettere! E non devo ricevere assistenza medica? Ma nessuno dovrebbe riceverla! Tu li bevi tutti i giorni i famosi 2 litri di acqua al giorno? Ognuno ha le sue pecche..

Quindi, distinguendo il tema dell'assistenza sanitaria da una parte e la mia apologia del fumatore dall'altra direi:

la prima è assurda in quanto inattuabile. Ma ancor di più perchè insensata: lo stato nasce per tutelare il cittadino (Hobbes, Locke, Rousseau e i dati di fatto). Se tu togli l'assistenza al cittadino svuoti lo stato del suo significato.

la seconda, beh.. so che fa male! Ma mi piace.. E purtroppo i non fumatori non capiscono che il dirci di smettere non serve a nulla! Finchè non decidiamo noi di smettere, non ci convincerete mai.. E' inutile..
kraMer is offline  
Vecchio 21-11-2007, 22.02.13   #20
Vito87
Ospite
 
L'avatar di Vito87
 
Data registrazione: 29-10-2007
Messaggi: 39
Riferimento: Per eliminare il vizio del fumo...

Citazione:
Originalmente inviato da kraMer
Mi sembra un assurdità.
Le dipendenze sono innumerevoli, e i vizi pure. Alcuni sono già stati citati, ne aggiungerei solo un paio giusto per rincarare la dose: la dipendenza da videogame (e vi assicuro che sono molto serio, la situazione, in alcuni casi, è disastrosa); il vizio di non fare attività fisica: quanti non la fanno per il semplice fatto che non hanno voglia?
Bene, io non smetto di fumare perchè non ho voglia! Mi piace, mi fa male, ma non mi va di smettere! E non devo ricevere assistenza medica? Ma nessuno dovrebbe riceverla! Tu li bevi tutti i giorni i famosi 2 litri di acqua al giorno? Ognuno ha le sue pecche..

Quindi, distinguendo il tema dell'assistenza sanitaria da una parte e la mia apologia del fumatore dall'altra direi:

la prima è assurda in quanto inattuabile. Ma ancor di più perchè insensata: lo stato nasce per tutelare il cittadino (Hobbes, Locke, Rousseau e i dati di fatto). Se tu togli l'assistenza al cittadino svuoti lo stato del suo significato.

la seconda, beh.. so che fa male! Ma mi piace.. E purtroppo i non fumatori non capiscono che il dirci di smettere non serve a nulla! Finchè non decidiamo noi di smettere, non ci convincerete mai.. E' inutile..

Per l'appunto..., per tutelare il cittadino!...
Vito87 is offline  

 



Note Legali - Diritti d'autore - Privacy e Cookies
Forum attivo dal 1 aprile 2002 al 29 febbraio 2016 - Per i contenuti Copyright © Riflessioni.it