Forum di Riflessioni.it
WWW.RIFLESSIONI.IT

ATTENZIONE: Questo forum è in modalità solo lettura
Nuovo forum di Riflessioni.it >>> LOGOS

Torna indietro   Forum di Riflessioni.it > Forum > Cultura e Società
Cultura e Società - Problematiche sociali, culture diverse.
>>> Sezione attiva sul forum LOGOS: Tematiche Culturali e Sociali
Vecchio 14-11-2007, 21.38.27   #11
meditando
Ospite abituale
 
Data registrazione: 19-11-2004
Messaggi: 69
Riferimento: L'auto che avrebbe fatto a meno della benzina è stata fatta sparire!!

Bellissimo ragionamento quello giustificazionista, peccato che sia desolatamente egoistico. E’ vero, l’introduzione dell’idrogeno comporterebbe la necessità di un cambiamento radicale, con onori e oneri, ma non vedo perché, se la tecnologia esiste già da oggi, noi ci arroghiamo il diritto di non iniziare a organizzare una transizione graduale verso il nuovo sistema. Rimandare semplicemente e menefreghisticamente il problema della transizione nelle mani dei nostri figli, che a quel tempo sarà diventata ancora più improcastinabile, urgente e quindi più difficile da gestire, è quanto di peggio un padre e una madre potrebbero fare perché loro si troveranno in difficoltà molto maggiori delle nostre. Certamente vi si troveranno, ma a noi cosa importa, noi per il loro bene non possiamo mica perdere i nostri privilegi. Anzi, oltre ai problemi certi, tanto per essere buoni fino in fondo gli lasciamo anche una bella vagonata di inquinamento aggiunto, complimenti.

Io mi vergogno molto di questo, e anche il solo pensare di giustificare teoricamente un simile comportamento mi fa venire i brividi, ma vedo che non è per tutti così. Comunque se c’è chi lo fa, se c’è chi decide che questo è giusto non vedo perché non ci dovrebbe essere anche chi si giustifica pure, complimenti. Naenche un minimo di vergogna, e vaiiiiiiii.

Visto che non gli chiedete un parere almeno guardate cosa ne pensa vostro figlio:
meditando is offline  
Vecchio 15-11-2007, 09.11.04   #12
Martino Giusti
Ospite abituale
 
Data registrazione: 09-10-2007
Messaggi: 98
Riferimento: L'auto che avrebbe fatto a meno della benzina è stata fatta sparire!!

Citazione:
Originalmente inviato da S.B.
Sono scoppiato a ridere quando ho letto invece che la vettura è composta esclusivamente di "alluminio tubolare,fibra di canapa e resina".
Credo che chi ha scritto questa evidente bufala non abbia idea di che pressione occorre per comprimere sufficentemente l'aria.

Mi ricordo che il nostro prof di fisica aveva calcolato che il peso del serbatoio in pratica assorbe tutta l'energia liberata dal motore (evidentemente il serbatoio non può essere d'alluminio).

Evidentemente solo un kamikaze andrebbe in giro ai 110 km/h su una macchina in canapae resina.

Sul fatto che un progetto esista non c'è dubbio, e già da un po', ma che i risultati siano così strabilianti è una bufala enorme.

In più, mia personale congettura, l'energia per comprimere l'aria a centinaia di atm dov la prendi? Presumibilmente dal petrolio.

Quindi al massimo non sarebbe una fonte energetica alternativa, ma un modo alternativo, come l'idrogeno, di trasportare energia.


Buongiorno
Hai ragione, probabilmente è una bufala ma tempo fà lessi su ecplanet che avrebbero testato, in USA, la Tesla car (luglio 2006) auto elettrica a zero emissioni sotto l'alto sponsor di Larry Page e Sergey Brin, i padri di Google.
Che fine avrà fatto? Un'altra congiura del silenzio delle sette sorelle o un'astuta campagna pubblicitaria?
Martino Giusti is offline  
Vecchio 15-11-2007, 22.18.45   #13
katerpillar
Ogni tanto siate gentili.
 
L'avatar di katerpillar
 
Data registrazione: 14-03-2007
Messaggi: 665
Riferimento: L'auto che avrebbe fatto a meno della benzina è stata fatta sparire!!

meditando
Citazione:
Bellissimo ragionamento quello giustificazionista, peccato che sia desolatamente egoistico.
katerpillar Il mio ragionamento è solo tecnico organizzativo, e in questo caso il tuo nik non ti rispecchia perché non hai meditato abbastanza.

Rifletti su quello che ho scritto e gli scenari che si verrebbero a creare. Ma cosa credi che qualsiasi presidente o primo ministro di governo gli importerebbe degli interessi dei petrolieri o degli interessi di un pinco pallino qualsiasi? Anche loro debbono mordere il freno proprio perché non saprebbero come risolvere il problema che ho sottoposto, poiché si avrebbe l'assurdo di un pianeta pulito ma sporco di morti di fame, te e me compresi.

Poi, tacciare d'egoismo uno che vive del proprio lavoro artigianale mi sembra addirittura ridicolo di fronte a tali problemi. In ogni caso se tu sapresti risolvere il problema social organizzativo mondiale, se fossi in te, invece di venire qui al forum andrei al palazzo delle Nazioni Unite; lì veramente ci sarebbero delle persone interessate ad ascoltarti per risolvere i problemi d'inquinamento della terra.
katerpillar is offline  
Vecchio 16-11-2007, 21.45.08   #14
S.B.
Ospite abituale
 
Data registrazione: 24-04-2006
Messaggi: 486
Riferimento: L'auto che avrebbe fatto a meno della benzina è stata fatta sparire!!

Citazione:
Originalmente inviato da Martino Giusti
Buongiorno
Hai ragione, probabilmente è una bufala ma tempo fà lessi su ecplanet che avrebbero testato, in USA, la Tesla car (luglio 2006) auto elettrica a zero emissioni sotto l'alto sponsor di Larry Page e Sergey Brin, i padri di Google.
Che fine avrà fatto? Un'altra congiura del silenzio delle sette sorelle o un'astuta campagna pubblicitaria?

Non l'ho mai sentita ad essere sincero.

Comunque non è esattamente una bufala, qualcosa di vero c'è sotto, ma semplicemente il progetto ha incontrato problemi abbastanza difficili da superare, non dovete sempre pensare che sotto ci sia chissà quale complotto per distruggere la terra, è questo il problema.

Riguardo l'auto elettrica, credo che, per definizione, non dovrebbe avere emissioni in ogni caso, perchè l'elettricità come appunto l'idrogeno e in caso eventuale l'aria compressa sarebbero Vettori Energetici e non Fonti Energetiche, ovvero non eliminerebbero il problema, probabilmente si riuscirebbe a razionalizzarlo poichè le emissioni si concentrerebbero nelle industrie produttrici di questi vettori e non sarebbero sparpagliate per tutto il mondo dalle nostre marmitte, permettendo così, forse, un maggiore filtraggio.

Il problema è di trovare una fonte energetica del tutto alternativa, come ad esempio il fotovoltaico, etc. che abbia una resa sufficiente e sia applicabile anche alle autovetture.
S.B. is offline  

 



Note Legali - Diritti d'autore - Privacy e Cookies
Forum attivo dal 1 aprile 2002 al 29 febbraio 2016 - Per i contenuti Copyright © Riflessioni.it