Forum di Riflessioni.it
WWW.RIFLESSIONI.IT

ATTENZIONE: Questo forum è in modalità solo lettura
Nuovo forum di Riflessioni.it >>> LOGOS

Torna indietro   Forum di Riflessioni.it > Forum > Cultura e Società
Cultura e Società - Problematiche sociali, culture diverse.
>>> Sezione attiva sul forum LOGOS: Tematiche Culturali e Sociali
Vecchio 17-11-2003, 12.58.29   #11
bomber
Ospite abituale
 
Data registrazione: 27-09-2003
Messaggi: 4,154
Re: mary

Citazione:
Messaggio originale inviato da eugenio
Mary, tu hai ragione, ma mi sai spiegare come mai ancora oggi, nonostante tutti i disastri che sta facendo, il Berlusco ha costantemente il 53% dei voti, almeno dai sondaggi? A questo punto i responsabili sono gli italiani, che fanno gli struzzi e mettono la testa sotto la sabbia. Le percentuali sono SEMPRE
il 53% e il 47%. Non si spostano per nessuna ragione.
Il Berlusco fa il suo interesse, più o meno sporco, ma trova facile la sua scalata in un paese politicamente amorfo. Ciao!



inve nn mi sembra le ultime statistiche dicono che forza italia e i partiti limitrofi stanno perdendo appiglio sulle persone e dico io era ora ,spero che pero sia cosi anche prima delle votazioni ....
bomber is offline  
Vecchio 17-11-2003, 14.11.35   #12
Naima
Ospite abituale
 
L'avatar di Naima
 
Data registrazione: 06-10-2003
Messaggi: 672
Pur non essendo un'elettrice del polo delle libertà, mi viene da dire, come cittadina italiana, ma che alternative ci sono?????
Come fino alle ultime elezioni, elettrice del centro sinistra non sono per nulla soddisfatta dell'"opposizione"??? che stanno facendo e credo che il problema dell'Italia sia anche questo.... ma chi votiamo????
Naima is offline  
Vecchio 17-11-2003, 16.55.46   #13
eugenio
 
Messaggi: n/a
naima

Sono d'accordo con te sul fatto che l'opposizione non è ancora unita e non ha uomini di primissimo piano. Io spero però in Prodi, che ha dimostrato lungimiranza, assieme a Ciampi, per collegare L'Italia a l'Europa. E gli europei non sono stupidi, e l'hanno eletto al vertice della commissione europea. Vedrai che si terrà disponibile, a patto che veda una certa coerenza da parte della sinistra. Ma anche al di fuori di lui, se anche prendi dei Fassino, o dei D'Alema, che non ritengo grandi statisti, non saranno mai perniciosi come il monarca di Arcore, che sta facendo ridere il mondo, con i suoi balzi da cavalletta tra Mosca e Washington, sbaciucchiando ora questo e ora quello, e che si dimostra il servetto sciocco di Bush, come lancia contro l'Europa di domani. Ma pensa solo alla differenza agli esteri tra Andreotti e quel burattino di Frattini, che si fa beccare a porta a porta balbettando stupidaggini da bambolotto, per paura di scontentare l'americano doc. Guarda che questi ci mangiano tutto, e se non li fermiamo arrischiamo di precipitare nel terzo mondo. La costituzione sarà soppiantata, e la chiave di una dittatura mediatica l'avranno in mano loro. Ti saluto! Eugenio
 
Vecchio 17-11-2003, 17.23.54   #14
Naima
Ospite abituale
 
L'avatar di Naima
 
Data registrazione: 06-10-2003
Messaggi: 672
Ma infatti Eugenio pur essendo ancora abbastanza giovane (compio oggi 29 anni) e quindi non avendo votato moltissime volte, mi sento di dover scegliere il meno peggio.. ammetterai però che non è entusiasmante! Sarebbe bello votare con convinzione e senza remore, votare le persone in quanto si sono fatte conoscere per qualcosa di ben fatto o almeno di ben suggerito. Io non ho molta stima di Fassino e D'Alema come politici rappresentativi del centro sinistra... spero di vedere gente giovane e motivata da sani principi più che da sostanziosi stipendi, che riesca a mantenere una certa coerenza anche nella mediazione... donne e uomini che s'impegnano a gestire il patrimonio pubblico partendo col ridurre i veri sprechi e le vere spese inutili. Basterebbe già questo a far tirare una gran boccata d'aria alle casse dello stato. Lo stato sociale non è possibile perchè c'è chi mangia molto più del necessario e molto più di tutti gli altri e perchè molti soldi vengono letteralmente buttati via, non perchè sia un'utopia impraticabile a priori.
Naima is offline  
Vecchio 17-11-2003, 18.48.04   #15
eugenio
 
Messaggi: n/a
naima

Purtroppo in politica bisogna scegliere il meno peggio. Sai, chi è nella stanza dei bottoni, non sempre è pulito, detto in genere. Ma se questi ha un impero economico da difendere, e soprattutto da ampliare, il pericolo è immenso. Perchè copia l'America? Te l'immagini che pacchia una catena di cliniche private...una catena di assicurazioni (che ha già)... una catena di comunità benefiche...
Naturalmente con leggi fatte approvare a tutta birra, prima che gli elettori lo abbandonino. Se ci tieni ti mando uno scritto che avevo fatto per i giovani tre anni fa. Intanto ti faccio un sacco di auguri, cara scorpioncina...per il tuo compleanno!!! Eugenio
 
Vecchio 17-11-2003, 19.15.24   #16
bomber
Ospite abituale
 
Data registrazione: 27-09-2003
Messaggi: 4,154
penso che adesso come adesso l uomo politico piu in gamba del nostro paese sia a dispetto del pensiero
Romano Prodi
bomber is offline  
Vecchio 17-11-2003, 20.45.48   #17
eugenio
 
Messaggi: n/a
...

Ne sono sicuro anch'io..Ciao!
 

 



Note Legali - Diritti d'autore - Privacy e Cookies
Forum attivo dal 1 aprile 2002 al 29 febbraio 2016 - Per i contenuti Copyright © Riflessioni.it