Forum di Riflessioni.it
ATTENZIONE Forum in modalità solo lettura
Nuovo forum di Riflessioni.it >>> LOGOS

Torna indietro   Forum di Riflessioni.it > Forum > Cultura e Società
Cultura e Società - Problematiche sociali, culture diverse.
>>> Sezione attiva sul forum LOGOS: Tematiche Culturali e Sociali
Vecchio 20-06-2002, 19.54.54   #1
Falco Antonio
Ospite
 
Data registrazione: 16-06-2002
Messaggi: 28
Piacere per godere.


So che NON risponderete,?!?! ma mi domando e vi domando:
oggi più che mai “piacere per godere e per potere”?

La mia amica di Napoli, ingegnere trentenne a Milano, scriveva un po’ di tempo fa:
“…oggi a Milano è una splendida giornata primaverile, che “costringe” a mise succinte le povere donzelle accaldate.
Io oggi ho portato i miei pensieri a spasso nella pausa pranzo, sono stata al Duomo, tra folle di donzelle gaudenti e giulive che ocheggiavano, guardando le vetrine (ma non si stuferanno di guardare sempre e solo i vestiti?).
Ovviamente avevano tutte il fisico di modelle …”
Domanda.
Cos’è che “costringe” le donzelle gaudenti, accaldate e giulive e ocheggianti da una parte e i maschietti pavoneggianti e “arroghanteggianti” dall’altra?… ?!?!

Mica è un istinto primordiale “animalesco”?.. Solo quello?

Buona serata a tutti

PS E' una "banalità, solo per provare...
Falco Antonio is offline  
Vecchio 20-06-2002, 20.10.16   #2
Pie'oh'pah
 
Messaggi: n/a
Ti rispondo io perchè non ho niente da fare...


A me 'sta tua amica mi sa tanto della vecchia favola de "la volpe e l'uva"...

A parte il fatto che non ci trovo proprio nulla di male ad ocheggiare e a guardare le vetrine...finchè non fanno del male direttamente a lei perchè sente il bisogno di preoccuparsene?


Lasciasse vivere...no?
 
Vecchio 20-06-2002, 20.30.24   #3
Armonia
 
Data registrazione: 30-03-2002
Messaggi: 250
"vivi e lascia vivere"

Forse le donzelle da te nominate sono oche, forse guardano le vetrine e pensano:"accidenti è stupendo ma non posso permettermelo, ma sono sicura che mi starebbe bene addosso"
Forse guardano per estraniarsi con la mente almeno per un po dai soliti problemi quotidiani.
Le donzelle a guardare le vetrine e i maschietti dall'altra parte a guardare le donzelle....... caro Falco A. una volta che romperai il muro finalmente comprenderai che è un gioco di ruoli.

LA tua amica.......... sono sicura che pochi anni fa faceva le stesse cose di quelle donzelle a meno non sia tanto presuntuosa ed arrogante da giudicare dall'alto in basso chi gli sta intorno.

Armonia is offline  
Vecchio 20-06-2002, 23.43.49   #4
Attilio
 
Messaggi: n/a
Perchè pensi che nessuno ti risponda?

Sono più propenso all'istinto primordiale.

Personalmente mi fa quasi piacere vedere succinte donzelle con fisico da modella che si intrattengono piacevolmente ocheggiando in presenza dei maschietti...

Comunque Milano in certi luoghi sembra sia tipica a queste situazioni.

Ciao: Attilio.
 
Vecchio 21-06-2002, 08.14.59   #5
deirdre
tra sogno ed estasi...
 
L'avatar di deirdre
 
Data registrazione: 21-06-2002
Messaggi: 1,772
Credo sia un gioco di ruoli.
Noi di qua... loro di la...
Noi guardiamo e ci lasciamo guardare.... loro ci guardano e commentano.

Personalmente, non amo andare in giro per vetrine, lo trovo noioso, ma esistono tante donzelle (e maschietti) che adorano lo shopping...

Che stano, però...
In natura (prendo come esempio i piccioni, visto che siamo a Milano), è il maschio che si pavoneggia per attirare l'attenzione della femmina...

bho!

baci
deirdre is offline  
Vecchio 22-06-2002, 20.39.46   #6
Falco Antonio
Ospite
 
Data registrazione: 16-06-2002
Messaggi: 28
Troppo buoni, tutti a rispondere...

...a tanta banalità proposta.

Mi pare che ritenessi scontato il gioco dei "ruoli", e facevo una domanda che intendeva chiedeva la vostra opinione se in quei comportamenti ci fosse qualcosa di relazionabile a un certo modello di costumi e di "sistema".

Non a caso quel "piacere per potere"... era allusivo a una "filisofia", che mi appare sempre più dilagante:
"Apparire e piacere per essere, per potere e per godere"


Chiaramente non tutti sono così...

Cosa pensate?
Quanto di quei comportamenti è associabile a modelli "imposti" dal sistema di potere e dal sistema socio economico?
al di là della quota pulsionale istintiva.
Condividete questo schema?

Buona domenica a tutti!
Antonio
Falco Antonio is offline  
Vecchio 22-06-2002, 23.58.43   #7
Attilio
 
Messaggi: n/a
Penso si possa distinguere

quando uno si comporta così per seguire degli schemi e quando lo fa per pulsione.
Secondo me i più lo fanno per seguire gli schemi, anche se le cose non sono mai completamente disgiunte.

Personalmente condivido solo ciò che è dettato dalle pulsioni, che sono necessità delle persone. Per quanto riguarda gli schemi, non li posso sopportare e li evito il più possibile.

Ciao: Attilio.
 

 



Note Legali - Diritti d'autore - Privacy e Cookies
Forum attivo dal 1 aprile 2002 al 29 febbraio 2016 - Per i contenuti Copyright © Riflessioni.it