Forum di Riflessioni.it
WWW.RIFLESSIONI.IT

ATTENZIONE: Questo forum è in modalità solo lettura
Nuovo forum di Riflessioni.it >>> LOGOS

Torna indietro   Forum di Riflessioni.it > Forum > Cultura e Società
Cultura e Società - Problematiche sociali, culture diverse.
>>> Sezione attiva sul forum LOGOS: Tematiche Culturali e Sociali
Vecchio 04-01-2005, 09.46.21   #1
bluemax
Ospite abituale
 
L'avatar di bluemax
 
Data registrazione: 04-09-2003
Messaggi: 766
Angry Luzi !

beh..un losco miliardario che usa le istituzioni per coltivare i propri personali interessi, incrementare la propria ricchezza, depenalizzare i propri reati e salvare il culo ai suoi famigli, limitare la liberta' di espressione, accrescere ulteriorimente i propri poteri, e piazzare suoi uomini all'Autorita' Antitrust ..e poi va in tv a dire che tutto va bene..
vi pare normale?

se negli altri Paesi certe cose non accadono, e' perche' non hanno la VERGOGNA di un Berlusconi come capo del governo..e neanche come capo dell'opposizione.

... un attentato all 'uomo del destino venuto a fermare l' anticristo insieme alle schiere di Angeli di forza Italia uniti ai fascisti ed ai mafiosi.....

Premesso che il Berlusconi Silvio è nel senso letterale del termine "un avanzo di galera", non perchè lo dico io , ma perchè lo dicono i giudici , avendolo ritenuto responsabile di corruzione di giudici, anche se, avendone valutato la responsabilità gli hanno concesso le attenunati generiche e "avanzato di metterlo in galera" mentre il muratore mantovano è invece un incensurato, e dal punto di vista morale quindi meno disprezzabile di Berlusconi.....

La situazione comunque, le circostranze, i commenti dei molti successivi, hanno invece dimostrato che in una cosa il muratore ha involontariamente ragione: il modo, il giusto modo con cui Berlusconi, e forza italia, i suoi esponenti e giù fino agli ultimi sciacquetti & scalzacani, va considerato......
il livello di comunicazione che deve essere utilizzato con i vari berlusconi, gasparri, pera, bondi, schifoni ect. etc etc....

Quindi non cavalletti (che possono fare veramente male), non odio, l'odio è cosa troppo seria che si riserva a situazioni che richiedono serietà (magari in alternativa il disprezzo che è cosa diversa dall 'odio), ma bucce usate di banana, che certo non mettono seriamente a repentaglio l'incolumità di alcuno...
Ecco il giusto livello di comunicazione con la congrega di buffoni alla guida del nostro sgarrupato Paese.....

CONCLUDENDO:

ma torniamo al concetto: l'attacco a Luzi non è solo un attacco politico; ma un ATTACCO ALLA CULTURA.
La cultura e gli intellettuali in genere sono una categoria che non si fa abbindolare dai lustrini e dai sorrisi a 374 denti del cavaliere o dai suoi lifting.
Compito dell'intellettuale è quello di andare al di là delle apparenze e denunciare le mistificazioni.
Luzi, da POETA, ha avuto il coraggio civile di denunciare il Tappo e la sua politica dello scontro con le forze di opposizione.
Non si può mettere a tacere la voce dei poeti. Se lo si fa, siamo nell'abisso.
Il fascismo non osò tanto. Tant'è che cercò di organizzare il consenso degli intellettuali intorno a riviste prestigiose (Primato ed altre).
Il tappo cerca di organizzare il consenso dei teleottusi e teledipendenti con lo sfavillio delle sue tv piene di nani, puttane e ballerine.

Grazie, Mario Luzi! (non a caso TOSCANO !! )
bluemax is offline  
Vecchio 04-01-2005, 10.48.02   #2
rodi
iscrizione annullata
 
Data registrazione: 07-05-2003
Messaggi: 1,952
stamattina ho sentito la notizia e son venuta a vedere se già avevi scritto qualcosa in proposito...
grazie per avermi risparmiato la fatica...
e Fini si poteva pure risparmiare il dire che 'questo è l'unico errore commesso da Ciampi'...(riferndosi alla carica di senatore a vita)
certo che la violenza non la approvo...ma ho riso all'idea della scena...nello stesso modo in cui risi quando un 'pazzo' tirò le orecchie a Fanfani...
rodi is offline  
Vecchio 04-01-2005, 18.53.24   #3
Ygramul
Anima Antica
 
L'avatar di Ygramul
 
Data registrazione: 22-07-2002
Messaggi: 423
Leggo la sua data di nascita: 1914. E' uno dei pochissimi testimoni viventi del periodo legato al fascismo con tutto quello che ne consegue. Dovremmo metterlo forse a tacere? O non invece riflettere sulle analogie che riporta???

E' proprio vero: la storia ripete i propri errori non appena muoiono i testimoni degli sbagli precedenti...
Ygramul is offline  
Vecchio 04-01-2005, 23.31.31   #4
leibnicht
Ospite abituale
 
L'avatar di leibnicht
 
Data registrazione: 06-09-2003
Messaggi: 486
Anche relativamente a questo thread

ribadisco l'invito, ufficiale, al webmaster di indirizzarlo direttamente alla Magistratura della Repubblica ed alla Polizia Postale, stante la possibile, ma a mio consiglio, palese violazione, degli artt. 290 e 292 del Codice Penale della Repubblica.
Anche in questo caso, ribadisco, darò corso, in mancanza, ad un procedimento personale tramite il mio legale.
Anche qui, ritengo, si siano superati i limiti civili del dialogo.
leibnicht is offline  
Vecchio 04-01-2005, 23.47.40   #5
Ygramul
Anima Antica
 
L'avatar di Ygramul
 
Data registrazione: 22-07-2002
Messaggi: 423
Re: Anche relativamente a questo thread

Citazione:
Messaggio originale inviato da leibnicht
ribadisco l'invito, ufficiale, al webmaster di indirizzarlo direttamente alla Magistratura della Repubblica ed alla Polizia Postale, stante la possibile, ma a mio consiglio, palese violazione, degli artt. 290 e 292 del Codice Penale della Repubblica.
Anche in questo caso, ribadisco, darò corso, in mancanza, ad un procedimento personale tramite il mio legale.
Anche qui, ritengo, si siano superati i limiti civili del dialogo.

Io ho le mie opinioni, che mi sono formata nel tempo e che i fatti mi rendono sempre più solide. Tra l'altro, nel ventennio fascista, le attività del regime non sono state tutte negative. Se lo fossero state il regime non sarebbe potuto durare tanto. Ogni rassomiglianza è necessariamente fatta con i dovuti distinguo anche e soprattutto storici. Ciò non toglie che la mia opinione personale (e in quanto tale insindacabile da terzi) è quella che ho esposto. Sono convinta che si stia scivolando in una situazione di velata e occulta dittatura, in cui il controllo delle differenze di opinioni avviene attraverso mezzi molto più raffinati, non coercitivi e "politicamente corretti", sicuramente non facili da smascherare e tantomeno da perseguire. Queste sono le MIE opinioni, e qualunque azione legale sarebbe volta a ledere la mia libertà relativa ad esse.

Tra l'altro io non sono manco di sinistra, questa è la cosa buffa!
Ygramul is offline  

 



Note Legali - Diritti d'autore - Privacy e Cookies
Forum attivo dal 1 aprile 2002 al 29 febbraio 2016 - Per i contenuti Copyright © Riflessioni.it