Forum di Riflessioni.it
WWW.RIFLESSIONI.IT

ATTENZIONE: Questo forum è in modalità solo lettura
Nuovo forum di Riflessioni.it >>> LOGOS

Torna indietro   Forum di Riflessioni.it > Forum > Cultura e Società
Cultura e Società - Problematiche sociali, culture diverse.
>>> Sezione attiva sul forum LOGOS: Tematiche Culturali e Sociali
Vecchio 02-01-2005, 13.11.16   #1
pimpleailaria
Ospite
 
Data registrazione: 21-12-2004
Messaggi: 5
vergogna!

quello che è successo a berlusconi è assolutamente vergognoso..sono allibita dall'ignoranza generale,e nn m riferisco a chi ha compiuto il gesto ma a chi ha esultato alla notizia!
pimpleailaria is offline  
Vecchio 02-01-2005, 15.20.25   #2
falcom974
Ospite
 
Data registrazione: 30-12-2004
Messaggi: 5
Doveva accadere a uno di sinistra, a un Rutelli qualsiasi, di essere aggredito, e tutti i buonisti di questo ipocrita Paese avrebbero chiesto la dichiarazione di guerra! Già me li vedevo gli intellettualoni di sinistra che dalle pagine di Repubblica e L'Unità chiedono una giornata di lutto nazionale!
E' stato aggredito il Presidente del Consiglio dei Ministri della Repubblica Italiana, e l'aggressore è stato in galera nemmeno 24 ore, non gli sono stati dati nemmeno gli arresti domiciliari, e visto che ci stiamo lo accusiamo solo di lesione. Evviva lo stato di diritto.....
falcom974 is offline  
Vecchio 02-01-2005, 15.22.48   #3
nicola185
al di là della Porta
 
L'avatar di nicola185
 
Data registrazione: 15-02-2004
Messaggi: 0
Non doveva accadere a nessuno.
nicola185 is offline  
Vecchio 02-01-2005, 18.30.17   #4
fallible
Ospite abituale
 
Data registrazione: 27-10-2004
Messaggi: 1,774
scarcerzione

Che sia stata un'incredibile c........ta nesuno lo mette in dubbio, gesto inutile e che da spazio ai primi due post qui scritti ; il "delinquente" è stato scarcerato perchè il reato non può essere (secondo il giuduce) reiterato, in altri casi il reato viene prescritto.......
Quello che al limite fa pensare è l'efficienza del "servizio d'ordine" credo stia passando un brutto quarto d'ora
fallible is offline  
Vecchio 02-01-2005, 18.54.53   #5
r.rubin
può anche essere...
 
Data registrazione: 11-09-2002
Messaggi: 2,053
se fosse successo a un rutelli qualsiasi non ci sarebbe stato bisogno di dichiarare nessuna guerra... dopotutto non mi sarei messo a piangere per un rutelli qualsiasi, come per il cavaliere... mi chiedo perchè fin dalla notte dei tempi, quando i plotoni avanzavano con la picca ad ammazzarsi come bestie, i loro generali a cavallo stavano a guardare dalla cima della montagna... un cavalletto sul collo è una carezza... non che berlusconi sia un guerrafondaio percarità che fa ammazare gente così, è un discorso che vale per tutti i capi di stato..

d'altra parte la gentucola che si scandalizza per qualcuno che ride alla notizia del cavaliere colpito dal lancio di un cavalletto (mi viene in mente poi il serio commento dell'alleato Calderoli: "sono preoccupato per un colpo di stato"), non mi appare diversa, se non per il diverso grido che esce dalla loro bocca......quanti punti avrà il cavaliere per questo fatto... alle elezioni intendo...
r.rubin is offline  
Vecchio 02-01-2005, 19.03.24   #6
Ygramul
Anima Antica
 
L'avatar di Ygramul
 
Data registrazione: 22-07-2002
Messaggi: 423
Sinceramente, che si faccia questa montagna per il fatto che il giovane muratore è stato scarcerato mi pare vergognoso. E' agli arresti domiciliari, intanto, ed ha fatto un gesto di rabbia, non ha commesso un tentativo premeditato di omicidio.

A causa del mio lavoro ho visto e toccato con mano l'immenso impoverimento della gente già provata dalla sfortuna, impoverimento causato dalla politica governativa in modo assolutamente inequivocabile. Il lento e inesorabile smantellamento dello stato sociale colpisce chi ha già poche armi per difendersi, e non trovo così strano che vaste fasce di popolazione comincino a provare profondi sentimenti di rabbia dal sentirsi traditi nella fiducia riposta.

Non sarebbe cambiato molto se ad essere colpito fosse stato uno della sinistra. La delusione per il comportamento della classe politica è assolutamente ubiquitario in entrambe le direzioni. Nessuno ha fatto il proprio dovere.

In fondo le rivoluzioni nascono da questo...
Ygramul is offline  
Vecchio 02-01-2005, 20.08.21   #7
iStantaNea
...?
 
 
Data registrazione: 07-12-2004
Messaggi: 117
Secondo me se li prendono tutti a manganellate i politici fanno bene.. Non c'è nè uno decente in Italia..
iStantaNea is offline  
Vecchio 02-01-2005, 20.31.37   #8
AM3
Ospite abituale
 
Data registrazione: 28-12-2004
Messaggi: 75
Il cervello mi ha detto che il gesto è stato vergognoso , ma il cuore ne ha gioito in maniera folle .

Saluti
AM3 is offline  
Vecchio 02-01-2005, 20.42.17   #9
nicola185
al di là della Porta
 
 
Data registrazione: 15-02-2004
Messaggi: 0
Citazione:
Messaggio originale inviato da AM3
Il cervello mi ha detto che il gesto è stato vergognoso , ma il cuore ne ha gioito in maniera folle .

Saluti

Il mio cuore non ha gioito ma nemmeno pianto (il che forse è peggio). Però apprezzo molto la tua sincerità, soprattutto l'aver detto con molta chiarezza come in questa occasione ( e come spesso accade in molte occasioni della ns vita) cuore e cervello non abbiano parlato la stessa lingua. Il saperlo riconoscere (come hai fatto tu) renderebbe qualsiasi tipo di disputa molto più aperta al dialogo e non allo scontro. Nicola
nicola185 is offline  
Vecchio 02-01-2005, 23.51.34   #10
r.rubin
può anche essere...
 
Data registrazione: 11-09-2002
Messaggi: 2,053
Citazione:
Messaggio originale inviato da iStantaNea
Secondo me se li prendono tutti a manganellate i politici fanno bene.. Non c'è nè uno decente in Italia..

un gesto impulsivo libera da un pò di rabbia, ma la fonte provvede a ricolmare il vuoto... bisogna andare alla fonte...
ma sono comunque solo parole, a poco servono.
r.rubin is offline  

 



Note Legali - Diritti d'autore - Privacy e Cookies
Forum attivo dal 1 aprile 2002 al 29 febbraio 2016 - Per i contenuti Copyright © Riflessioni.it