Forum di Riflessioni.it
WWW.RIFLESSIONI.IT

ATTENZIONE: Questo forum è in modalità solo lettura
Nuovo forum di Riflessioni.it >>> LOGOS

Torna indietro   Forum di Riflessioni.it > Forum > Cultura e Società
Cultura e Società - Problematiche sociali, culture diverse.
>>> Sezione attiva sul forum LOGOS: Tematiche Culturali e Sociali
Vecchio 08-02-2005, 17.17.15   #11
Mr. Bean
eternità incarnata
 
L'avatar di Mr. Bean
 
Data registrazione: 23-01-2005
Messaggi: 2,566
Io sono quasi sempre andato contro corrente e non me ne pento. Non so se la mia fosse superficialità o meno, quando avevo la tua età, cara Iside. Tuttavia molte mie scelte contro corrente, non nego che fossero quasi obbligate. Quando ero in età di "motorino", non potevo guidarlo, a causa della mia sitaizione fisica. Quando i miei coetanei giocavano a pallone io li stavo a guardare per lo stesso motivo. Imparai ad apprezzare la musica e a giocare a scacchi, senza preoccuparmi molto se gli altri fossero superficiali o meno. Per il primo hobby potevo starmene tranquillamente da solo, per il secondo era sufficiente un avversario. Debbo confessarti che non ne mancavano mai. Forse ci soffermiamo troppo alla ccnstatazione della superficialità. Forse dovremmo chiederci da dove proviene e se riusciamo in qualche modo ad aiutare chi secondo noi è superficiale. Sono solo alcune idee che sto buttando lì, giusto per ragionarci su un po'.... potrei tuttavia sbagliarmi....
Mr. Bean is offline  
Vecchio 08-02-2005, 23.37.33   #12
fallible
Ospite abituale
 
Data registrazione: 27-10-2004
Messaggi: 1,774
ricerca

quello che cerco io..che non mi stancherò di cercare anche se l'esperienza a volte mi demoralizza..è un po' di gente non uguale a me..non serve circondarsi di persone uguali a te...ma gente con la mia stessa lunghezza d'onda...della mia stessa lingua..che viaggi sul mio stesso binario..a ognuno la libertà di scegliere poi il proprio mezzo o il proprio dialetto..

Ho un figlio della tua stessa età e con le tue stesse esigenze, ha risolto il problema dedicandosi alla poesia ed alla ricerca di se stesso mediante la lettura per meglio capire il genere umano; credo che tutto questo sia abbastanza positivo(certamente meglio che rincorrere falsi obbiettivi), a differenza i miei 18 anni erano vissuti in modo più comunitario, vivevamo lottavamo per cambiare i rapporti sociali e generazionali avevavamo più illusioni, abbiamo ricevuto più disilluioni però abbiamo combattuto, vedi superficialità tra i tuoi compagni di scuola o di gruppo....... cambia sei giovane piena di energia c'è gente come te, basta cercarla forse quello che vi manca a te e a Riccardo è la voglia o forse è pigrizia di voler cambiare, la rivoluzione o il cambiamento inizia sempre da noi stessi

Ps non provare a darmi del vecchio scassa p......e
fallible is offline  
Vecchio 09-02-2005, 15.24.38   #13
trudina
Ospite abituale
 
Data registrazione: 31-01-2005
Messaggi: 104
la superficialità sembra diventata l'unico modo per star bene ma d'altra parte non credo sia sano porsi problemi dalla mattina alla sera
trudina is offline  
Vecchio 09-02-2005, 19.25.47   #14
dani62
iscrizione annullata
 
Data registrazione: 26-11-2004
Messaggi: 245
solidale

Fallible sono solidale con te!
Evviva gli scassa p...e!
dani62 is offline  
Vecchio 09-02-2005, 20.34.22   #15
VanLag
Ospite abituale
 
L'avatar di VanLag
 
Data registrazione: 08-04-2002
Messaggi: 2,959
Re: la superficialità

Citazione:
Messaggio originale inviato da iside1987
ditemi...sono io che ho la fissa che la nostra generazione sia in gran parte una massa di superficiali..o a volte vi viene anche a voi questo pensiero?
Io credo che molto dipenda dalla velocità con cui si vive oggi. La nostra società ci fornisce così tante opportunità di tutti i tipi che si finisce per voler “assaggiare” tutto senza mangiare niente ed in pratica tutte le nsotre relazioni rimangono in superfice.

VanLag is offline  

 



Note Legali - Diritti d'autore - Privacy e Cookies
Forum attivo dal 1 aprile 2002 al 29 febbraio 2016 - Per i contenuti Copyright © Riflessioni.it