Forum di Riflessioni.it
ATTENZIONE Forum in modalità solo lettura
Nuovo forum di Riflessioni.it >>> LOGOS

Torna indietro   Forum di Riflessioni.it > Forum > Cultura e Società
Cultura e Società - Problematiche sociali, culture diverse.
>>> Sezione attiva sul forum LOGOS: Tematiche Culturali e Sociali
Vecchio 19-10-2007, 14.34.34   #11
sentieroluminoso
Ospite abituale
 
L'avatar di sentieroluminoso
 
Data registrazione: 18-04-2007
Messaggi: 60
Un angelo volato via

Dolore, forte e sordo, lacerante ed inguaribile. Tre anni, mio figlio aveva la stessa età, all'epoca la mattina quando si svegliava, per primo sorgeva un sorriso, naturale reazione alle mie carezze di risveglio. Una mattina un bambino si è svegliato e quel sorriso si è gelato sul suo viso. Ho letto stamane le motivazioni della sentenza di colpevolezza, la mia mente non ha impresso nessun dettaglio del perchè, come, quando e quanto. Una manina per coprirsi il capo, questo è rimasto nella mia testa e come una pallina urta le sponde di me. Una preghiera, una riflessione, un pensiero da ogni fede, credo o luce, per Samuele, e per coloro che non possono più tenere tra le braccia il loro bambino.
sentieroluminoso is offline  
Vecchio 19-10-2007, 15.26.09   #12
Florio
Ospite abituale
 
L'avatar di Florio
 
Data registrazione: 16-03-2006
Messaggi: 45
Riferimento: Il mistero di Cogne

E siamo arrivati alla condanna con una motivazione che ritengo molto profonda e che dovrebbe, finalmente, mettere la parola fine a questo assassinio sconvolgente.
Florio is offline  
Vecchio 19-10-2007, 16.49.48   #13
aurora
.
 
L'avatar di aurora
 
Data registrazione: 03-07-2006
Messaggi: 250
Riferimento: Il mistero di Cogne

ma sapete il referto del pronto soccorso? ferite causate da un animale delle montagne, mi sembra una donnola. e quei medici hanno esperienza di ferite di questo tipo. se ci riflettete e pensate che l'animale possa essere entrato ed uscito dalla finestra...tutto torna, il letto era posizionato sotto la finestra , il tempo breve, la mancanza dell'arma, tutto potrebbe coincidere.
e poi basta, per favore, a tutti piace moltissimo giudicare e condannare, anche a distanza, anche per sentito dire, pur di GIUDICARE!!
aurora is offline  
Vecchio 20-10-2007, 13.52.07   #14
aile
Ospite abituale
 
Data registrazione: 26-04-2007
Messaggi: 169
Riferimento: Il mistero di Cogne

Io non posso sapere se lei è colpevole o no.
Ho seguito per un periodo la vicenda.
In un primo momento lei e il marito affermavano si sapere chi era l'assassino.

Dopo alcuni tempi (un mese) da queste affermazioni,di "sapere chi ha ucciso il bambino",un gruppo di psichiatri chiese alla singora:ma lei non ha mai pensato di aver potuto agire in preda ad un raptus quella mattina?
Credo che il programma fosse Porta a Porta.

E lei ha risposto:"ci ho pensato tante volte,ho provato a immaginarlo,ma è impossibile".

Quindi:
so chi è il colpevole
ma ho provato a immaginare che forse sono stata io.
(?????perchè????)
Per me questa enorme contraddizione è un'ammissione di colpa.
Da quella sera ho smesso di seguire il caso,è evidente che c'è qualcosa dietro.
Vorrei avere i filmati e le date per farvi capire quanto è grossa tutta questa
impalcatura.
aile is offline  
Vecchio 20-10-2007, 16.17.02   #15
maxim
Ospite abituale
 
L'avatar di maxim
 
Data registrazione: 01-12-2005
Messaggi: 1,638
Riferimento: Il mistero di Cogne

Citazione:
Originalmente inviato da aurora
ma sapete il referto del pronto soccorso? ferite causate da un animale delle montagne, mi sembra una donnola. e quei medici hanno esperienza di ferite di questo tipo. se ci riflettete e pensate che l'animale possa essere entrato ed uscito dalla finestra...tutto torna, il letto era posizionato sotto la finestra , il tempo breve, la mancanza dell'arma, tutto potrebbe coincidere.
e poi basta, per favore, a tutti piace moltissimo giudicare e condannare, anche a distanza, anche per sentito dire, pur di GIUDICARE!!

Ehmmm?????

Un animale della montagna? Nessun animale uccide e basta senza nemmeno uno scopo...non conosco la vicenda ma se qualcuno si è azzardato a dire una cosa del genere dovrebbe essere internato!

La donnola è un piccolo mammifero poco più grande di un topolino!

maxim is offline  
Vecchio 20-10-2007, 17.03.47   #16
Mary
Ospite abituale
 
Data registrazione: 02-04-2002
Messaggi: 2,624
Riferimento: Il mistero di Cogne

La giustizia deve fare il suo corso, lo ha fatto. Giusta o ingiusta c'è una sentenza.
Si è fatto di questo caso uno spettacolo e questo mi fa male.
A volte mi è passato dalla mente che sia stato fatto ad arte (il parlarne troppo, visto che tv e giornali sono in mano ai poteri forti) per distogliere la gente da problemi che riguardano tutti i cittadini.

A parte questo credo sia stata lei a livello istintivo, il suo sguardo eternamente gelido non è quello di una madre che ha perso il figlio.

Lo so che ciascuno ha una propria reazione ma io madre che ha perso un figlio avrei solo la disperazione per compagna, oppure la rassegnazione divina, la follia sul mio viso.

C'è una freddezza che traspare, un "qualcosa" che accomuna queste persone normali che non riescono a mimetizzare.

Che la giustizia li condanni o meno, poco importa. Ovvero importa tantissimo, ma noi non possiamo farci nulla. Ci sono tanti innocenti in carcere e tantissimi colpevoli fuori.

La tristezza, la pena è rivolta sempre verso le vittime che non ci sono più.

Possiamo solo aver pietà e compassione, e nessun giudizio. Mai.
Mary is offline  
Vecchio 20-10-2007, 19.26.28   #17
arwen
Ospite
 
Data registrazione: 06-05-2005
Messaggi: 32
Riferimento: Il mistero di Cogne

Esiste la follia. Esistono i raptus. Esistono gli infanticidi: esiste la parte luminosa e quella oscura, cercare appigli per negarlo rivela solo quanto è grande la nostra paura.
Vedete bene che non ho espresso giudizi e non ho neanche nominato i protagonisti di questa tristissima vicenda. Infatti io non voglio giudicare, ci sono altri, poveretti, che lo devono fare per forza.
E' solo che mi chiedo come mai siamo tutti così restii a credere in questo particolare raptus: sicuramente non è stato il primo e non sarà l'ultimo,
purtroppo(nella storia umana).
Arwen
arwen is offline  
Vecchio 22-10-2007, 15.52.39   #18
Florio
Ospite abituale
 
L'avatar di Florio
 
Data registrazione: 16-03-2006
Messaggi: 45
Riferimento: Il mistero di Cogne

Citazione:
Originalmente inviato da aurora
ma sapete il referto del pronto soccorso? ferite causate da un animale delle montagne, mi sembra una donnola. e quei medici hanno esperienza di ferite di questo tipo. se ci riflettete e pensate che l'animale possa essere entrato ed uscito dalla finestra...tutto torna, il letto era posizionato sotto la finestra , il tempo breve, la mancanza dell'arma, tutto potrebbe coincidere.
e poi basta, per favore, a tutti piace moltissimo giudicare e condannare, anche a distanza, anche per sentito dire, pur di GIUDICARE!!


Un animale che prima di assalire la povera creatura ha indossato il pigiama!

Va bene che la fantasia è libera come il vento ma, per favore, non diciamo stupidaggini. Avrebbe dovuto lasciar dei peli o piume, impronte eppoi che razza di animale? Un rinoceronte.... ?
Florio is offline  
Vecchio 22-10-2007, 18.02.06   #19
uranio
Ospite abituale
 
L'avatar di uranio
 
Data registrazione: 22-10-2004
Messaggi: 470
Riferimento: Il mistero di Cogne

"Mistero di Cogne" E' la brutta favola del 2000. Basta creare invenzioni che non hanno ne capo ne coda, è lei no, forse un'animale, forse un uomo del vicinato ecc. Quante cose hanno scritto l'unica certezza è quella di un bimbo ucciso crudelmente. Io sono sicura che in quella famiglia c'è una persona malata che ha compiuto il fatto e per questo non condanneriei colui o colei malato, ma coloro che lo stanno coprendo continuando a danneggiare la sua situazione di salute. Escano fuori queste persone che per vergogna non parlano, devono avere il coraggio di mettere a nudo la verità, ma non per i giornali o altri mass midia ma per se stessi perchè devono far curare seriamente una persona che è malata. La malattia NON SI CONDANNA MA SI CURA. E chiudiamo questo processo da vergogna
uranio is offline  
Vecchio 23-10-2007, 10.11.48   #20
arwen
Ospite
 
Data registrazione: 06-05-2005
Messaggi: 32
Riferimento: Il mistero di Cogne

Citazione:
Originalmente inviato da uranio
"Mistero di Cogne" E' la brutta favola del 2000. Basta creare invenzioni che non hanno ne capo ne coda, è lei no, forse un'animale, forse un uomo del vicinato ecc. Quante cose hanno scritto l'unica certezza è quella di un bimbo ucciso crudelmente. Io sono sicura che in quella famiglia c'è una persona malata che ha compiuto il fatto e per questo non condanneriei colui o colei malato, ma coloro che lo stanno coprendo continuando a danneggiare la sua situazione di salute. Escano fuori queste persone che per vergogna non parlano, devono avere il coraggio di mettere a nudo la verità, ma non per i giornali o altri mass midia ma per se stessi perchè devono far curare seriamente una persona che è malata. La malattia NON SI CONDANNA MA SI CURA. E chiudiamo questo processo da vergogna
Sei riuscito a esprimere molto bene quello che penso io ma anche tantissime altre persone, grazie.
Arwen
arwen is offline  

 



Note Legali - Diritti d'autore - Privacy e Cookies
Forum attivo dal 1 aprile 2002 al 29 febbraio 2016 - Per i contenuti Copyright © Riflessioni.it