Forum di Riflessioni.it
ATTENZIONE Forum in modalità solo lettura
Nuovo forum di Riflessioni.it >>> LOGOS

Torna indietro   Forum di Riflessioni.it > Forum > Cultura e Società
Cultura e Società - Problematiche sociali, culture diverse.
>>> Sezione attiva sul forum LOGOS: Tematiche Culturali e Sociali
Vecchio 14-03-2006, 16.58.10   #1
ancient
Ospite abituale
 
L'avatar di ancient
 
Data registrazione: 10-01-2003
Messaggi: 758
Il Parlamento degli inquisiti

Credo sia già abbastanza nota l'iniziativa di Grillo, lanciata il 7 giugno 2005, con lo scopo di sensibilizzare i cittadini riguardo alla presenza nel Parlamento italiano di oltre venti condannati in via definitiva ( http://it.wikipedia.org/wiki/Parlamento_Pulito ). Ma è un numero ben maggiore di rappresentanti della nostra classe politica ad avere avuto guai con la giustizia. Credo che, prima di accostarsi alle urne, sarebbe bene dare un'occhiata all'elenco:

http://www.societacivile.it/primopia...candidati.html

Comprensibile perché nessuno osi sollevare l'argomento della 'questione morale'...
ancient is offline  
Vecchio 14-03-2006, 18.24.36   #2
Mr. Bean
eternità incarnata
 
L'avatar di Mr. Bean
 
Data registrazione: 23-01-2005
Messaggi: 2,566
grazie per l'informazione... considerato che non sarà possibile scegliere il candidato perché le liste sono bloccate e i candidati sono stati già decisi dall'alto, ci potrebbe essere anche il cosiddetto caso di coscienza. A me piace un partito, ma la persona che dovrei votare risulta inquisita. Quindi? Annullo il voto, consegno la scheda in bianco o che altro?
Mr. Bean is offline  
Vecchio 14-03-2006, 23.37.54   #3
Lenin
Marxista
 
L'avatar di Lenin
 
Data registrazione: 12-02-2005
Messaggi: 78
Citazione:
Messaggio originale inviato da Mr. Bean
grazie per l'informazione... considerato che non sarà possibile scegliere il candidato perché le liste sono bloccate e i candidati sono stati già decisi dall'alto, ci potrebbe essere anche il cosiddetto caso di coscienza. A me piace un partito, ma la persona che dovrei votare risulta inquisita. Quindi? Annullo il voto, consegno la scheda in bianco o che altro?

Voti contro il governo che ha fatto questa legge elettorale, voti la coalizione che ha promesso innumerevoli volte di riformare questa legge partitocratica.
Per il resto stiamo a vedere.
Lenin is offline  
Vecchio 15-03-2006, 09.51.01   #4
ancient
Ospite abituale
 
L'avatar di ancient
 
Data registrazione: 10-01-2003
Messaggi: 758
Citazione:
Messaggio originale inviato da Mr. Bean
grazie per l'informazione... considerato che non sarà possibile scegliere il candidato perché le liste sono bloccate e i candidati sono stati già decisi dall'alto, ci potrebbe essere anche il cosiddetto caso di coscienza. A me piace un partito, ma la persona che dovrei votare risulta inquisita. Quindi? Annullo il voto, consegno la scheda in bianco o che altro?

mi rendo conto del dilemma... La nuova legge elettorale è vergognosa.
Credo che la cosa migliore sia votare partiti che non candidano inquisiti. Non è facile trovarne, ma con un po' di pazienza...
ancient is offline  
Vecchio 15-03-2006, 10.37.34   #5
Mr. Bean
eternità incarnata
 
L'avatar di Mr. Bean
 
Data registrazione: 23-01-2005
Messaggi: 2,566
Citazione:
Messaggio originale inviato da ancient
mi rendo conto del dilemma... La nuova legge elettorale è vergognosa.
Credo che la cosa migliore sia votare partiti che non candidano inquisiti. Non è facile trovarne, ma con un po' di pazienza...

Quindi, paradossalmente potrei trovarmi a votare (in teoria) per un partito che non mi interessa e di cui non condivido nulla..
Mr. Bean is offline  
Vecchio 15-03-2006, 10.55.28   #6
ancient
Ospite abituale
 
L'avatar di ancient
 
Data registrazione: 10-01-2003
Messaggi: 758
Citazione:
Messaggio originale inviato da Mr. Bean
Quindi, paradossalmente potrei trovarmi a votare (in teoria) per un partito che non mi interessa e di cui non condivido nulla..

sì, in effetti tra le possibilità c'è anche questa.


Riassumendo:

- ti astieni (o scheda bianca, o nulla, ecc.):

- voti per un partito che candida inquisiti (e ti assumi la responsabilità della scelta);

- ti rassegni a votare partiti minori, nei quali magari non ti riconosci troppo.

Ho scordato qualcosa?

Ultima modifica di ancient : 15-03-2006 alle ore 10.57.28.
ancient is offline  
Vecchio 15-03-2006, 11.17.37   #7
Lord Kellian
Ospite abituale
 
Data registrazione: 18-07-2005
Messaggi: 348
Beh, ma i nomi! Quali sono questi partiti così benemeriti?

Anzi, ho un idea: facciamo un sondaggio e votiamo tutti lo stesso partito!
Lord Kellian is offline  
Vecchio 15-03-2006, 11.37.24   #8
Mr. Bean
eternità incarnata
 
L'avatar di Mr. Bean
 
Data registrazione: 23-01-2005
Messaggi: 2,566
consideriamo che c'è una piccola differenza tra votare scheda bianca e annullarla. Nel primo caso il voto va a qualcuno sicuramente, per via dei cosiddetti "resti", così come per motivi meno nobili; nel secondo caso, invece il voto non va a nessuno.
Votare un partito piccolo: anche qui c'è differenza perché, se il partito fa parte di una coalizione, votarlo significherà far avanzare quella coalizione. Paradossalmente, invece, se un partito è indipendente, votarlo significherà far avanzare chi è già in testa, anche se quel partito tendenzialmente sarebbe inquadrabile in un determinato schieramento.
Mr. Bean is offline  
Vecchio 15-03-2006, 11.41.22   #9
ancient
Ospite abituale
 
L'avatar di ancient
 
Data registrazione: 10-01-2003
Messaggi: 758
Citazione:
Messaggio originale inviato da Mr. Bean
Votare un partito piccolo: anche qui c'è differenza perché, se il partito fa parte di una coalizione, votarlo significherà far avanzare quella coalizione. Paradossalmente, invece, se un partito è indipendente, votarlo significherà far avanzare chi è già in testa, anche se quel partito tendenzialmente sarebbe inquadrabile in un determinato schieramento.

esatto. Ma temo che una soluzione perfetta non esista. Anche in questo caso devi/dobbiamo scegliere ciò che consideriamo la soluzione migliore (o: "meno peggiore" ).
Da parte mia, ci sto ancora pensando...
ancient is offline  
Vecchio 23-03-2006, 16.45.26   #10
ancient
Ospite abituale
 
L'avatar di ancient
 
Data registrazione: 10-01-2003
Messaggi: 758
ultime dal blog di Grillo:

La negazione della verità: la verità dei precari, dei disoccupati, della perdita del valore dei nostri soldi, delle fabbriche che chiudono, della stampa internazionale che ci deride.
La negazione del debito pubblico, dei numeri dell’Istat e della Banca d’Italia, del crollo delle esportazioni, della mafia.
L’ilare, pagliaccesca, impudente presa per il c..o degli italiani dove può portare, a cosa può portare?

In Parlamento ci troveremo stuoli di condannati in via definitiva, di processati in primo e secondo grado. Persino di ex carcerati. E, insieme a loro, figli, amanti, mogli di politici.
Lo ha deciso un gruppo di segretari di partito grazie alla nuova legge elettorale, alla faccia della democrazia, alla faccia nostra.
La frattura tra il Paese reale e queste persone è sempre più profonda, sempre meno tollerata.

Avverto una strana atmosfera in giro, come prima dei temporali, un’aria nervosa, la ricerca di una via d’uscita da una situazione insopportabile.
16 giorni alle elezioni, due settimane in cui può succedere di tutto: bombe elettorali, attentati a orologeria, rivolte improvvise della gente, omicidi politici.
I politici, tutti, dovrebbero parlare di programmi, di contenuti, del futuro del nostro Paese. Di nient’altro. Da persone responsabili. Ma non credo che lo faranno.

Oggi pubblico l’elenco dei partiti senza condannati in via definitiva in lista, la mia indicazione di voto per avere almeno la speranza di un Parlamento Pulito e che riporterò su questo blog in un box da diffondere nel web.
I candidati sono molti ed è possibile un errore da parte mia, in tal caso segnalatemelo.


http://www.beppegrillo.it/index.html
ancient is offline  

 



Note Legali - Diritti d'autore - Privacy e Cookies
Forum attivo dal 1 aprile 2002 al 29 febbraio 2016 - Per i contenuti Copyright © Riflessioni.it