Forum di Riflessioni.it
WWW.RIFLESSIONI.IT

ATTENZIONE: Questo forum è in modalità solo lettura
Nuovo forum di Riflessioni.it >>> LOGOS

Torna indietro   Forum di Riflessioni.it > Forum > Cultura e Società
Cultura e Società - Problematiche sociali, culture diverse.
>>> Sezione attiva sul forum LOGOS: Tematiche Culturali e Sociali
Vecchio 30-05-2006, 15.31.15   #11
SebastianoTV83
Utente bannato
 
Data registrazione: 11-05-2005
Messaggi: 639
freedom, scusa ma ci sono tantissime persone a cui non piacciono le donne. Con questo non voglio dire che la donna non sia bella, ma che anche l'uomo è bello, anche se possiede una bellezza completamente diversa.
La grazia non è necessariamente femminile. Se vuoi dire che nella grazia si trova la bellezza posso essere d'accordo ma questa qualità non è prettamente femminile o maschile. Molte donne sono femminili ma sgraziate e molti uomini maschili e aggraziati.

Quando mi trovo di fronte a questa esclusività nel giudicare la bellezza, mi pare di trovarmi di fronte a un'adoratore della vulva. Come vi sono adoratori del fallo, che io non comprendo appieno perchè non capisco come si possa attribuire la bellezza solo a un sesso.

L'attribuzione della delicatezza, grazia ecc. solamente alla sfera femminile è alla mollezza è un qualcosa di puramente maschilista.

Capito cosa intendo?
SebastianoTV83 is offline  
Vecchio 30-05-2006, 15.57.52   #12
freedom
Moderatore
 
L'avatar di freedom
 
Data registrazione: 16-10-2003
Messaggi: 1,503
Citazione:
Messaggio originale inviato da SebastianoTV83
Capito cosa intendo?

Ho capito Sebastiano .

Tuttavia ribadisco la mia opinione e provo a capovolgerti il discorso: la forza, per esempio, è prerogativa maschile. Ciò non toglie che, alcune donne, possano essere più forti di alcuni uomini. E che, in alcune donne, tale attributo sia presente e perfettamente evidente.

Penso che la difficoltà di condivisione che abbiamo sia dovuta al fatto che tu attribuisci una valenza sessuale alla bellezza. Non che voglia fare.........il filosofo.......tuttavia per me il sesso è un'altra cosa.

freedom is offline  
Vecchio 30-05-2006, 16.15.39   #13
SebastianoTV83
Utente bannato
 
Data registrazione: 11-05-2005
Messaggi: 639
Ma allora ogni cosa è bella in relazione a un modello ideale. La sessualità la includo perchè, tendenzialmente, ciò che trovo bello lo desidero.
SebastianoTV83 is offline  
Vecchio 30-05-2006, 18.00.23   #14
Mr. Bean
eternità incarnata
 
L'avatar di Mr. Bean
 
Data registrazione: 23-01-2005
Messaggi: 2,566
"Non è bello ciò che è bello, ma è bello ciò che piace", recita un proverbio. Mia moglie ed io siamo entrambi con disabilità. Se osservo mia moglie camminare capisco che ha dei problemi (lo stesso dicasi per me, che mi sono quasi spaventato in un'occasione, mentre stavo costeggiando un palazzo con tutti specchi davanti.... e per forza mi sono dovuto vedere....). Se però la guardo negli occhi, per me è attraente e bella! Me ne sono innamorato dal primo momento in cui l'ho vista... Occorre capire quali registri usiamo, quali metri di paragone per definire il bello e l'attraente.... altrimenti rischiamo di parlare lingue diverse...
Mr. Bean is offline  
Vecchio 30-05-2006, 20.54.35   #15
Monica 3
Ospite abituale
 
Data registrazione: 08-06-2005
Messaggi: 697
Re: La Donna Disabile Puo' Essere Attraente?

Citazione:
Messaggio originale inviato da trudina
Secondo voi si possono coniugare le 2 cose?
Una disabile puo' essere attraente?

A voi la parola


In generale io trovo più attraenti persone con disabilità fisiche che con disabilità spirituali ed umane.

Ci sono delle persone considerate perfette dal punto di vista estetico-culturale dalle quali il mio occhio sfugge con una certa ripugnanza.

Monica 3 is offline  
Vecchio 31-05-2006, 09.02.04   #16
trudina
Ospite abituale
 
Data registrazione: 31-01-2005
Messaggi: 104
bè mi sembra di aver capito che, fatta eccezione per le disabilità mentali in generale, l'ideale di bellezza sia piuttosto univoco sia nella normalità, se così si può chiamare, che nella disabilità intesa come limitatezza in alcuni movimenti, azioni.

Sono poi d'accordo con Mary che non è detto che le persone considerate perfette dal punto di vista (per usare parole sue) estetico-culturale abbiano un cervello altrettanto all'altezza delle aspettative di una società che comunque a livello prettamente culturale non mi sembra in stato avanzato tutt'altro....
che poi si faccia credere di saper tutto di tutto è una cosa diversa dal sapere reale!

Sono andata fuori tema ma credo di aver capito i punti di vista almeno spero.....

Fabrizio la tua storia e il tuo punto di vista lo conosco e posso affermare senza remore che sei stato molto intelligente e abbastanza uomo da non sceglierti una donna in base a parametri prettamente opportunistici come l'avere un aiuto pratico (comunque utile e necessario in qualsiasi coppia) ma per amore
trudina is offline  
Vecchio 22-06-2006, 23.22.58   #17
Bige
iscrizione annullata
 
Data registrazione: 11-06-2006
Messaggi: 114
Re: La Donna Disabile Puo' Essere Attraente?

Citazione:
Messaggio originale inviato da trudina
Secondo voi si possono coniugare le 2 cose?
Una disabile puo' essere attraente?

A voi la parola
Dipende da che tipo di disabilità...
Sostanzialmente no. Per quanto mi sforzi di dire di si, non ci riesco proprio se voglio essere obbiettivo... una cosa è se ci si innamora del partner, e poi questo diventa disabile; ma innamorarsi di una persona gravemente disabile è pressochè impossibile. Suonerò come un senza cuore, ma purtroppo è così. Anche a me piacerebbe che si guardasse di più all' interiorità, ma ciò non è possibile senza il supporto di un discreto livello estetico. E' anche l'istinto naturale insito nell' uomo che lo porta a scegliere un compagno "sano". Diciamo la verità (mi rivolgo soprattutto a chi ha detto che le 2 cose si possono coniugare): vi sposereste mai con un down
Bige is offline  
Vecchio 23-06-2006, 11.05.42   #18
Mr. Bean
eternità incarnata
 
L'avatar di Mr. Bean
 
Data registrazione: 23-01-2005
Messaggi: 2,566
Bige, mia moglie ha una patologia congenita ed io sopporto ancora oggi le conseguenze di una paralisi cerebrale infantile. Per me mia moglie è attraente. A me piace non significa necessariamente che sia bella, nel significato più comune che si dà a questo termine. Però, visto che mi piace per me è bella.
Rispetto al quesito con cui concludi il tuo intervento, io rispondo di sì. Poi, va da persona a persona. L'importante è non avere pregiudizi. Potrei chiederti: sposeresti mai una donna di colore? Sieropositiva o tossicodipendente? Una prostituta? Se parti subito con un NO forse hai dei pregiudizi...
Mr. Bean is offline  
Vecchio 23-06-2006, 20.59.15   #19
Bige
iscrizione annullata
 
Data registrazione: 11-06-2006
Messaggi: 114
Si, non hai tutti i torti Mr.Bean... però sono ancora convinto che è più difficile innamorarsi di una persona disabile che di una "normale". Non ho detto che questo sia impossibile, semplicemente più difficile. E' ovvio che il discorso cambia se ci innamoriamo di qualcuno, e successivamente questo qualcuno diventa disabile. Sono convinto che chiunque (o quasi), continuerebbe ad amarlo comunque.
Saluti a te e a tua moglie
Bige is offline  

 



Note Legali - Diritti d'autore - Privacy e Cookies
Forum attivo dal 1 aprile 2002 al 29 febbraio 2016 - Per i contenuti Copyright © Riflessioni.it