Forum di Riflessioni.it
WWW.RIFLESSIONI.IT

ATTENZIONE: Questo forum è in modalità solo lettura
Nuovo forum di Riflessioni.it >>> LOGOS

Torna indietro   Forum di Riflessioni.it > Forum > Cultura e Società
Cultura e Società - Problematiche sociali, culture diverse.
>>> Sezione attiva sul forum LOGOS: Tematiche Culturali e Sociali
Vecchio 12-06-2006, 00.31.59   #11
Spaceboy
...cercatore...
 
L'avatar di Spaceboy
 
Data registrazione: 15-03-2006
Messaggi: 604
Citazione:
Messaggio originale inviato da alessiob
Esiste Dio?

No. Nella realtà oggettiva non esiste.

Si. Nella mente degli uomini esiste.

...quoto...

...e se esistesse magari ad Auschwitz qualcosa avrebbe fatto...

...e se non ha fatto nulla allora, non lo farà più...

Spaceboy is offline  
Vecchio 12-06-2006, 01.00.31   #12
acquario69
Moderatore
 
L'avatar di acquario69
 
Data registrazione: 10-04-2006
Messaggi: 1,444
Se non esiste perchè ne parliamo tanto?

Perchè l'uomo cerca Dio?


gia..in effetti sarebbe come dire..l'uomo ha inventato tante cose,ma in realta non ha inventato proprio niente bensi le ha solo scoperte perche in natura erano gia li..
acquario69 is offline  
Vecchio 12-06-2006, 10.09.53   #13
alessiob
Ospite abituale
 
Data registrazione: 16-10-2005
Messaggi: 749
Perchè l'uomo cerca dio?

Perche non riesce ad accettare l'idea che la sua vita oltre che inutile un giorno avrà termine e lui non esisterà più.
alessiob is offline  
Vecchio 12-06-2006, 11.27.39   #14
acquario69
Moderatore
 
L'avatar di acquario69
 
Data registrazione: 10-04-2006
Messaggi: 1,444
Perche non riesce ad accettare l'idea che la sua vita oltre che inutile un giorno avrà termine e lui non esisterà più.

nessuno puo dirlo..nessuno e' mai tornato dopo la morte
acquario69 is offline  
Vecchio 12-06-2006, 15.48.33   #15
Bige
iscrizione annullata
 
Data registrazione: 11-06-2006
Messaggi: 114
In me l'ateismo non é nè una conseguenza, nè tanto meno un fatto nuovo: esso esiste in me per istinto. Sono troppo curioso, troppo incredulo, troppo insolente per accontentarmi di una risposta così grossolana. Dio é una risposta grossolana, un'indelicatezza contro noi pensatori: anzi, addirittura, non é altro che un grossolano divieto contro di noi: non dovete pensare! (Nietzsche, Ecce homo)
Bige is offline  
Vecchio 12-06-2006, 16.09.31   #16
Ish459
Unidentified
 
L'avatar di Ish459
 
Data registrazione: 20-02-2006
Messaggi: 403
Non è rilevante la parola "Dio" quanto "esistere". "Esistere" vuol dire: essere, avere realtà effettiva, esserci, manifestarsi, essere in vita, avere esistenza, far parte delle cose vere e reali, trovarsi, sussistere, vivere..
Se ci stringiamo al concetto "esistere", la risposta è evidente: Dio NON esiste, in quanto non è, non è nessuna realtà effettiva, in nessun senso... Ma se intendiamo "Dio" come "idea", allora possiamo dire che "esiste", nel senso che le "idee si manifestano".. Esiste l'idea di Dio in quanto l'essere umano giustifica l'esistenza della propria vita all'azione di un onnipotente per giustificare i dubbi generati dall'esistenza stessa.. quindi è l'uomo ad esistere e Dio il risultato della propria esistenza umana e non al contrario.
Ish459 is offline  
Vecchio 12-06-2006, 16.17.42   #17
Bige
iscrizione annullata
 
Data registrazione: 11-06-2006
Messaggi: 114
Lightbulb

Io credo che Dio sia soltanto un invenzione dell' uomo. La mentalità umana, che è vogliosa di creare ordinare e conoscere, ha inventato Dio così da riuscire a toccare e ad avvicinarsi a cose alle quali altrimenti non riuscirebbe a dare spiegazione. Inoltre, sempre per come la penso io, l' uomo ha inventato Dio perchè aveva bisogno di un ente superiore che garantisse la sua esistenza e che desse la speranza di una vita eterna. Mi spiego meglio: se tutti credessero che Dio non esiste, tutti converrebbero che l' essere migliore e piu' evoluto è l' uomo; ma tutti sappiamo che l' uomo è anche pieno di 'vizi' ed 'imperfezioni'.
Come potremmo sopportare allora che l' essere piu' superiore è così scadente?? Allora l' uomo si inventò Dio, un essere perfetto che vegliasse su noi tutti e che desse l' esempio del bene. Ma secondo me bisogna andare al di la del bene e del male, ed abbracciare la vita e l' essere uomo in tutte le sue sfacettature. La decisione cristiana di trovare il mondo e l' uomo brutto peccaminoso e cattivo, ha reso brutto peccaminoso e cattivo il mondo e l' uomo.
Bige is offline  
Vecchio 12-06-2006, 16.28.06   #18
elair85
frequentatore
 
L'avatar di elair85
 
Data registrazione: 30-04-2006
Messaggi: 144
Re: esiste dio

Citazione:
Messaggio originale inviato da borderline65
Rispondetemi solo a questa domanda
ESISTE DIO?

se intendi Dio come un'entita'superiore che ha creato il cielo e la terra al di la'della religione, e'molto probabile che esista, ma se ti riferisci alla"fiaba"della bibbia(si perche'e'solo un racconto, esattamente come"il signore degli anelli"), e al Dio che fa miracoli, che ha piazzato Adamo ed Eva sulla terra e puttanate simili...e'gia piu improbabile....l'uomo e'rimasto ancora all'idea del secondo tipo di Dio, ma..."spogliamo"questo Dio di tutto cio'che gli abbiamo attribuito e manteniamo semplicemente il concetto di ENTITA'SUPERiorE....perche'e' solo da qui che bisogna partire se vogliamo allargare i nostri orizzonti e raggiungere quella verita'assoluta che forse non sapremo mai....scordiamoci della chiesa, di Gesu'Cristo e storielle varie...perche prima di chiedersi chi ci ha creati...dobbiamo chiederci.."chi ha creato l'esserci...ovvero...l'esisten za...?".....
elair85 is offline  
Vecchio 12-06-2006, 19.45.18   #19
borderline65
Ospite abituale
 
Data registrazione: 23-11-2005
Messaggi: 107
Io stessa non credo in dio come creatore del cielo e della terra ne come creatore dell'uomo come le storielle della bibbia dio e' frutto della mente umana per darsi delle risposte che altrimenti resterebbero insolute.
Io credo nella vita nella natura che e' un circolo di distruzione e di creazione e noi ne facciamo parte .
borderline65 is offline  
Vecchio 13-06-2006, 07.53.51   #20
acquario69
Moderatore
 
L'avatar di acquario69
 
Data registrazione: 10-04-2006
Messaggi: 1,444
Io stessa non credo in dio come creatore del cielo e della terra ne come creatore dell'uomo come le storielle della bibbia dio e' frutto della mente umana per darsi delle risposte che altrimenti resterebbero insolute.
Io credo nella vita nella natura che e' un circolo di distruzione e di creazione e noi ne facciamo parte .

io credo che tutti piu o meno qui dentro concordino su cio che hai appena scritto(se non e' cosi per alcuni di voi non mangiatemi )..e mi sembra pure che l'idea che hai appena espressa racchiuda in se la risposta alla tua domanda sull'esistenza di dio,SE NON HO CAPITO MALE..quindi sempre se non ho capito male affermi il fatto che"dio" esiste proprio attraverso la tua ultima frase:

Io credo nella vita nella natura che e' un circolo di distruzione e di creazione e noi ne facciamo parte..a me sembra appunto che questo significa credere in dio in un certo qual modo..
acquario69 is offline  

 



Note Legali - Diritti d'autore - Privacy e Cookies
Forum attivo dal 1 aprile 2002 al 29 febbraio 2016 - Per i contenuti Copyright © Riflessioni.it