Forum di Riflessioni.it
WWW.RIFLESSIONI.IT

ATTENZIONE: Questo forum è in modalità solo lettura
Nuovo forum di Riflessioni.it >>> LOGOS

Torna indietro   Forum di Riflessioni.it > Forum > Cultura e Società
Cultura e Società - Problematiche sociali, culture diverse.
>>> Sezione attiva sul forum LOGOS: Tematiche Culturali e Sociali
Vecchio 04-01-2003, 11.29.24   #1
anna
Ospite
 
Data registrazione: 11-04-2002
Messaggi: 12
Question Ma,qualcuno di voi crede ancora nel malocchio?

Salve a tutti i grandi intellettuali, ho una domanda da porre a tutti voi......ma partiamo dal principio...
Ieri mia madre (buon livello di istruzione,insegnante,e credente nel Cattolicesimo) mi ha detto che vorrebbe portare la mia sorellina più piccola da una donna del paese xkè pensa che la bimba abbia il malocchio....Io ero stupita...non riuscivo a capacitarmi del fatto che lei, nel 2003 creda ancora in queste cose...ma...sn io o è lei "Normale"?????????Grazie_g ulp
anna is offline  
Vecchio 06-01-2003, 00.28.29   #2
Attilio
Ospite abituale
 
L'avatar di Attilio
 
Data registrazione: 07-08-2002
Messaggi: 375
dal mio punto di vista

sei tu normale, non preoccuparti.

Purtroppo certe cose si aggrappano al nostro lato "istintivo", magari sono paure/credenze inculcate da piccoli e ti assicuro che sono difficilissime da sradicare.
L'istruzione e l'educazione ad una certa razionalità praticate da adulti non sempre riescono a curare questi falsi pensieri.

Parere mio, ad ogni modo non credo nel malocchio. Anche se, incoerentemente, ultimamente credo a fenomeni ritenuti magici di cui non parlo ora.

Ad ogni modo non ci redo perchè considero la magia un'arte per i saggi, e non mi capacito del fatto che una persona capace di gestire pratiche magiche si abbandoni a certe stupide attività senza scopo.
Attilio is offline  
Vecchio 07-01-2003, 21.03.15   #3
firenze
Ospite abituale
 
L'avatar di firenze
 
Data registrazione: 28-04-2002
Messaggi: 341
per Anna

Si, il malocchio esiste... eccome!

Si dice "malocchio", perchè è una immissione di elementali negativi (forme pensiero negative) tramite la visione e l'uso del terzo occhio, quindi una specie di "occhio malevolo".

Ho avuto personalmente esperienze di malocchio e di magia nera che mi hanno fatto soffrire non poco in passato e fatto toccare con mano questa triste realtà.
Un mio amico paranormale brasiliano un giorno mi disse che c'è più magia nera in Italia che non in Brasile! Immagina un pò!

Non è sbagliato andare da un "addetto ai lavori", l'importante che sia in buona fede e che non sia invece un "pappa-pappa" che alle spalle degli sprovveduti fa solo il suo interesse.

firenze is offline  
Vecchio 14-01-2003, 11.57.09   #4
Salvatore
Ospite
 
Data registrazione: 06-10-2002
Messaggi: 22
E' l'ignoranza, purtroppo, che parla.

Tutte le persone di una certa cultura (e per cultura intendo non conoscere la vita e le opere del Manzoni o simili, ma CAPIRE tali opere, CAPIRE di filosofia, saper INTERPRETARE gli scritti, la storia, le scienze, ecc. quindi anche un insegnante può avere una scarsa cultura, io ne conosco diversi...) sanno che queste cose non hanno senso, e ci mancherebbe!

Fanno parte solo della cultura popolare, che da quando esiste il mondo è sempre stata dalla parte del popolino che si dà risposte semplici e semplicistiche della realtà!
Salvatore is offline  
Vecchio 15-01-2003, 16.10.57   #5
firenze
Ospite abituale
 
L'avatar di firenze
 
Data registrazione: 28-04-2002
Messaggi: 341
Citazione:
Messaggio originale inviato da Salvatore
E' l'ignoranza, purtroppo, che parla.

Tutte le persone di una certa cultura (e per cultura intendo non conoscere la vita e le opere del Manzoni o simili, ma CAPIRE tali opere, CAPIRE di filosofia, saper INTERPRETARE gli scritti, la storia, le scienze, ecc. quindi anche un insegnante può avere una scarsa cultura, io ne conosco diversi...) sanno che queste cose non hanno senso, e ci mancherebbe!

Fanno parte solo della cultura popolare, che da quando esiste il mondo è sempre stata dalla parte del popolino che si dà risposte semplici e semplicistiche della realtà!

La parola ignoranza deriva dal verbo ignorare, non conoscere, quindi l'ignorante è colui che non conosce.
Tu lo sei per primo. Spero tanto che tu non incocci con ciò che comunemente si chiama magia nera, potrebbero essere dei veri dolori, dove non si riesce a capire cosa accada perchè tutto sia così drammatico e senza via d'uscita.
salve
firenze is offline  
Vecchio 15-01-2003, 16.30.23   #6
Salvatore
Ospite
 
Data registrazione: 06-10-2002
Messaggi: 22
Se anche accadesse ciò non la chiamerei magia nera o malocchio, ma caso!

Così è la vita, e lo dobbiamo accettare!
Salvatore is offline  
Vecchio 15-01-2003, 18.32.34   #7
anna
Ospite
 
Data registrazione: 11-04-2002
Messaggi: 12
Smile Miei pensieri in risposta

Devo dire che in questo caso vi sono opinioni decisamente contrastanti tra loro!!!Ma...caro Firenze, come puoi credere nella magia nera???Non ti sembra qualcosa di irrazionale e illogico???Scusami ma, non credo di vivere in un romanzo fantastico ( o no?)...Io, personalmente...come avrai sicuramente capito,non credo in tali cose:son una persona molto razionale...come si può credere nella magia nera???E' un atto di fede nella magia???Perdona la mia ignoranza e la mia incapacità di capire!!!
Al contrario son d'accordo con Salvatore e Attilio...malgrado in questi giorni sia un pò scettica riguardo "il caso "!!!
Cordialmente, Anna
anna is offline  
Vecchio 15-01-2003, 21.16.24   #8
Rolando
Ospite abituale
 
Data registrazione: 01-04-2002
Messaggi: 855
Ciao Anna !

La magia nera, come anche la magia biancha sono delle realtà, semplicemente perché il pensiero è energia.

Su questo fatto si basa anche la telepatia che infatti è una realtà scientifica. L´esperienza dimostra che i bambini piccoli possono percepire "figure mentale" (triangolo, quadrato, triangolo, ecc) che sono "inviate" da altre persone, circa 40 - 45 per cento erano giusti !. Col tempo i bambini perdono sempre di più questa facoltà.
(Secondo un programma scientifico su Discovery Channel)

Anche fra gli innamorati si nota spesso che la telepatia funziona.

Inviando pensieri positivi a una persona, oppure pregare per una persona, sono espressioni della magia biancha.

Il contrario cioè inviare pensieri "neri" è dunque espressione di magia nera.

Però si deve sapere che tutta l´esperienza della vita è basata sulla legge del karma, che significa che tutto quello che facciamo contro altri uomini, si ritorce su di noi sotto forma del nostro destino.
Quindi è importante essere conscio del tipo d´energia che inviamo quando pensiamo.

È fra l´altro questo che è la ragione perché Gesù e Buddha dicevano "Amatevi" e "Rimetti la tua spada al suo posto perché tutti quelli che prenderanno la spada, periranno di spada"
Ciao.

Ultima modifica di Rolando : 15-01-2003 alle ore 21.20.21.
Rolando is offline  
Vecchio 16-01-2003, 00.15.31   #9
Mary
Ospite abituale
 
Data registrazione: 02-04-2002
Messaggi: 2,624
Condivido il pensiero di Rolando.

Voglio solo aggiungere un piccolo esempio.

A chi non è capitato di stare vicino ad una persona che gli "succhiava energia"? che lo faceva sentire stanco o a disagio?
Oppure di stare vicino a qualcuno che emanava energia e faceva sentire bene e pieni di vitalità?
Io, un tempo pensavo che si trattasse di antipatie o simpatie, oppure di sensazioni personali del momento scaricate su altri.
Poi ho imparato che ci sono persone che ci rubano energia perchè non sono capaci di procurarsela da soli, simili a piante parassite.
Altre, al contrario, offrono gratuitamente la loro energia a chi sta intorno perché il loro amore ne produce o ne attinge in abbondanza.
Nessuna teoria basta, guardarsi intorno, osservare ed usare buon senso, intelligenza, umilità, amore, prudenza.
Quando ti accorgi che qualcuno ti ruba energia ci sono due modi di reagire: fuggire o darla loro spontaneamente.
Impariamo a difenderci senza dimenticare di essere generosi.
Gesù disse: "siate docili come colombe e astuti come serpenti".

Mary
Mary is offline  
Vecchio 16-01-2003, 12.11.18   #10
Salvatore
Ospite
 
Data registrazione: 06-10-2002
Messaggi: 22
Ma per favore...
Salvatore is offline  

 



Note Legali - Diritti d'autore - Privacy e Cookies
Forum attivo dal 1 aprile 2002 al 29 febbraio 2016 - Per i contenuti Copyright © Riflessioni.it