Forum di Riflessioni.it
WWW.RIFLESSIONI.IT

ATTENZIONE: Questo forum è in modalità solo lettura
Nuovo forum di Riflessioni.it >>> LOGOS

Torna indietro   Forum di Riflessioni.it > Forum > Cultura e Società
Cultura e Società - Problematiche sociali, culture diverse.
>>> Sezione attiva sul forum LOGOS: Tematiche Culturali e Sociali
Vecchio 28-08-2006, 15.46.06   #11
antonio greco
L' Emigrato
 
Data registrazione: 26-05-2004
Messaggi: 637
Riferimento: Tentativo Di Suicidio ?

Hai apena nominato il punto chiave cosi:

"Sul fatto che, da quando ci siamo uniti all'Europa, l'Italia sia andata pian piano a rotoli, su questo nn c'è ombra di dubbio, lo si nota e sempre di più man mano ke si va avanti.

L'Italia in questo momento avrebbe bisogno di una pulizia, da tutto quel marcio che la circonda, vedesi: mafia, immigrati, leggi "insulse", burocrazia lenta e inadatta..., politici volendo..., ed inoltre necessita di una "pulizia di menti", bisogna ke la gente pensi, capisca, sia attiva, nella vita a livello sociale e nella vita politica. Ci vuole un adeguamento all'europa perchè ne facciamo parte, ma sempre conservando la nostra genialità, intuizione, furbizia..., purcgè questi elementi vengano usati a scopo di "bene"...".


E io aggiungo; per fare la pulizia che citi, ci vuole gente capace ed abituata a lavorare coi valori che cito sotto, che non lavori cioé per una cordata o in modo INEFFICIENTE (come il parlamento). Per costruire ci vuole la VISIONE LUCIDA, che, scusate se ve lodico, in campo sociale non esiste più..

Imparare la gestione seria richiede delle qualità che stanno scomparendo in Italia: saper lavorare "ad arte", che é l' unico modo per cui non si riempa un Paese di emergenze.

LA LAPIDE

Leggo un quotidiano italiano. Nausea abbondante.

Decido di scrivere una lettera al giornale, per listare le CAUSE apparenti di tante emergenze, di tanta melma fangosa, che ostacola il cammino di tanti Italiani.

Mia moglie: “Lascia perdere, il giornale non te lo pubblica”.
“Perché ?”
“Perché tu dici la verità ! Il giornale non te la pubblica la verità”.
“Lascio perdere ?”.
“Prova con una filastrocca”, lei mi dice.

Ci provo, sui VALORI. Quelli che sono, fra l’ altro, necessari per far girare le ruote di un Paese, di un’ economia.

LA FILASTROCCA

Un emigrato legge il giornale. “Solo valori negativi ! Dove stanno quelli positivi ?”.
“Positivi ? gli Italiani non amano costruire !”
Come costruire, se manca la chiarezza ?
Come reinserire la chiarezza, se manca la coerenza ?
Come diffondere la coerenza, se si é diffuso il doppio linguaggio ?
Come eliminare il doppio linguaggio, se lo scopo dei politicanti non é costruire, ma guadagnare....... potere ?
Come togliere il potere ai politicanti ? Ci vorrebbero i tecnici, i professionali, quelli che non vendono chiacchiere......... ?
Dove trovare i professionali, se le persone che hanno una buona posizione, che hanno fatto esperienza ad alto livello, sono state scelte col comparaggio e l’ omertà ?

Come eliminare il comparaggio e l’ omertà, se non ci’ abbiamo una proposta seria per poterlo fare ?
Come preparare una proposta solida e seria, se non si conosce più, nello Stivale, la chiarezza, la coerenza, l’ efficienza, l’ onestà, la dirittura, il rigore, la responsabilità, il realismo, il valore, il merito che genera impegno ?

Ritrovare i VALORI , le forze positive? ....... Ma bisogna andare a comprarli in U.E. ?
Andare a comprare i VALORI in U.E. ? .... Forse, ...ma é proprio quello che fanno gli emigrati !
Solo che, una volta imparati i VALORI, ci restano, nei Paesi europei. Gli conviene.....
............................ anziché rientrare nella melma fangosa.

Ho capito, ordino una lapide al marmista dietro l’ angolo.
“Che ci scrivi ?”, chiede la moglie.
Ci scrivo: “Alla memoria: della chiarezza, la coerenza, l’ efficienza, l’ onestà, la dirittura, il rigore, la responsabilità, il realismo, il valore, il merito e l’ impegno”.

Che metto in un cimitero italiano. Qualsiasi.

L’ emigrato

Antonio Greco
ANGREMA@wanadoo.fr
(disponibile per presentare le CAUSE dei guai italici)



N.B. I valori non si introducono senza bastoni e carote. Giustappunto, quello che é sparito nel Paese della tolleranza totale.
antonio greco is offline  
Vecchio 28-08-2006, 17.51.38   #12
Bige
iscrizione annullata
 
Data registrazione: 11-06-2006
Messaggi: 114
Thumbs down Riferimento: Tentativo Di Suicidio ?

Sono perfettamente d' accordo con Uno in molti punti. A me non ha chiesto nessuno se volevo salirci sul treno UE. Nessuno mi ha chiesto se la nuova costituzione europea mi andava a genio, e negli unici 2 paesi dove questo è stato fatto è stata miseramente bocciata in entrambi... E mi pare che L' UE non sia per niente così efficente come volete far sembrare. Ci sono già stati parecchi scandali di corruzione (ecc ecc) nello stesso parlamento europeo. Tutti gli stati membri si lamentano in continuazione dell' eccessiva burocrazia. Per non dimenticare che fino a pochi anni fa il Regno unito non pagava la sua quota all' UE (pari a circa l' 1,7% del PIL), perchè era in "difficoltà economiche". E chi ha tappato in gran parte questo buco? Udite udite: l' Italia! Beh si vede che gli onorevolissimi burocrati UE hanno stabilito che l' Italia non era assolutamente in "difficoltà economiche" e doveva aiutare la povera inghilterra...
E quella volta che il parlamento europeo ha rifiutato di mettere dazi sulle importazioni cinesi, e queste sono aumentate del 1300% ?!?! Quante centinaia e centinaia di imprese italiane sono dovute soccombere alle decisioni UE? solo in italia negli ultimi 10 anni il mercato dei falsi cinesi ha fatturato 5 mld di euro e ha fatto perdere 30000 posti di lavoro!
E perchè diavolo la germania dovrebbe aver diritto a produrre più latte di noi?
E per quanto riguarda il recente che dire? L' unica nazione europea che partecipa seriamente alla missione in libano è l' Italia. Poi c'è la francia con 2000 uomini, ma c' aveva provato a cavarsela con soli 200. E la germania? E l' inghilterra?
Bige is offline  
Vecchio 28-08-2006, 19.07.36   #13
antonio greco
L' Emigrato
 
Data registrazione: 26-05-2004
Messaggi: 637
Riferimento: Tentativo Di Suicidio ?

SEnza guardare la realtà in faccia, non si fa un passo avanti.

Testimonianza di chi ha fatto riunioni a livello europeo e mondiale per almeno 25 anni.

E' stato detto "E perchè diavolo la germania dovrebbe aver diritto a produrre più latte di noi?".

Risposta: nelle assise internazionali, almeno in Europa, i rappresentanti che non preparano la riunione con serietà (leggendo tutti i docs e preparando le posizioni) sono pochi. Di una cosa si é sicuri: che in tale categoria non ci sono i Tedeschi, ma ci sono tre Italiani su cinque.

Alla fine della riunione, é difficile che gli Italiani abbiano conquistato qualcosa, perché o stanno zitti (non proteggono gli interessi del Paese) o fanno brutte figure. Salvo eccezioni. Questa é realtà.

Questo fatto non sorprende perché il modo di lavorare, le efficienze, i metodi di lavoro, nei contesti sociali italiani, é... da piangere.

Sono sempliemente conseguenze della lottizzazione, quella che ammazza la meritocrazia.

L' Emigrato
antonio greco is offline  
Vecchio 31-08-2006, 13.52.11   #14
Bige
iscrizione annullata
 
Data registrazione: 11-06-2006
Messaggi: 114
Riferimento: Tentativo Di Suicidio ?

Si, e tutto il resto che ho detto??

E poi anche il solo riunirsi ad un tavolo per decidere chi e quanto latte si debba produrre al massimo per ogni paese mi sembra un azione burocratica priva di senso. A che serve?

Ultima modifica di Bige : 31-08-2006 alle ore 14.07.59.
Bige is offline  

 



Note Legali - Diritti d'autore - Privacy e Cookies
Forum attivo dal 1 aprile 2002 al 29 febbraio 2016 - Per i contenuti Copyright © Riflessioni.it