Forum di Riflessioni.it
WWW.RIFLESSIONI.IT

ATTENZIONE: Questo forum è in modalità solo lettura
Nuovo forum di Riflessioni.it >>> LOGOS

Torna indietro   Forum di Riflessioni.it > Forum > Cultura e Società
Cultura e Società - Problematiche sociali, culture diverse.
>>> Sezione attiva sul forum LOGOS: Tematiche Culturali e Sociali
Vecchio 04-09-2006, 22.52.28   #1
Alessandro D'Angelo
dnamercurio
 
L'avatar di Alessandro D'Angelo
 
Data registrazione: 14-11-2004
Messaggi: 563
Troppe spese per avere una finanziaria equa

Questa settimana, il settimanale Economy a pag. 34 scrive: “Fino l’anno scorso l’Italia è stata il primo fornitore d’armi e munizioni verso Beirut. Il valore delle esportazioni si è attestato 1,2 milioni d’euro mentre l’Iran e l’Iraq sempre nel 2005 hanno assorbito rispettivamente 75 mila e 120 mila € delle esportazioni d’armi italiane verso il Medio Oriente”. Il giornale riporta anche gli stanziamenti del Governo Prodi per il Libano e per rifinanziare le “Missioni di pace” in Euro: “Libano (Unifils2): 186.881.868; Iraq, (Antica Babilonia):129.381.507; Afghanistan, (Isaf):136.631.975; Arabia (Enduring Freedom): 25.569.180; Bosnia Erzegovina(Althea): 28.861.078; Balcani (Msu-Joint Enterprise Ciu-Albania 2) 95.174.625” per un totale di 602.500.233, pari a circa 12.500 miliardi di vecchie Lire, (( senza considerare altre 15 piccole missioni))

Sintesi: l’Italia sarebbe la seconda nazione al mondo, dopo gli USA come costruzioni ed esportazioni di armi. Interessante:
gli stanziamenti bellici sono stati di 493 milioni di dollari nel 2005 contro i 297 nel 2002.
Si prevede che nel 2007 il costo complessivo sarà superiore ai 600 milioni di euro.
Stanziare tanti euro per una presunta difesa è veramente ragionevole, considerando la situazione politico-economico attuale?

Alessandro D’Angelo alessandro.dangelo@fastwebnet. it
Alessandro D'Angelo is offline  
Vecchio 07-09-2006, 03.18.18   #2
Weyl
iscrizione annullata
 
Data registrazione: 23-02-2005
Messaggi: 728
Riferimento: Troppe spese per avere una finanziaria equa

Ma di che ti preoccupi?
Non leggi i giornali, non segui i telegiornali?
Da cinque mesi a questa parte tutto si è rimesso a girare per il meglio, l'economia "tira" di nuovo, la produzione industriale ha messo il turbo, le entrate fiscali sono aumentate di così tanto che Visco ci fa il bagno tutte le sere, come Paperon de' Paperoni.
Insomma, il Paese si scopre ricco, potente, stracolmo di risorse finanziarie, di disponibilità, di ottimismo e di speranze...
E' bastato che cambiasse il governo: "paff!" ... per magia, in cinque mesi è cambiato tutto.
Adesso va tutto bene.
Ad aprile andava tutto male.

Ma dai, chi se ne frega di 600.000.000 di euro di spese belliche: ci possiamo permettere una finanziaria da 30 miliardi!
Ed è "scontata"! Perchè il Paese gira così bene che ci fanno uno sconto da 5 miliardi: capisci, quasi dieci volte i "bruscolini" bellici.
Non lo vedi? Anche su questo forum adesso sono tutti contenti.
Non si sa più nemmeno di cosa parlare...

Meraviglie della propaganda di regime.
Weyl is offline  

 



Note Legali - Diritti d'autore - Privacy e Cookies
Forum attivo dal 1 aprile 2002 al 29 febbraio 2016 - Per i contenuti Copyright © Riflessioni.it