Forum di Riflessioni.it
ATTENZIONE Forum in modalità solo lettura
Nuovo forum di Riflessioni.it >>> LOGOS

Torna indietro   Forum di Riflessioni.it > Forum > Cultura e Società
Cultura e Società - Problematiche sociali, culture diverse.
>>> Sezione attiva sul forum LOGOS: Tematiche Culturali e Sociali
Vecchio 07-09-2006, 23.30.54   #1
Alessandro D'Angelo
dnamercurio
 
L'avatar di Alessandro D'Angelo
 
Data registrazione: 14-11-2004
Messaggi: 563
Contraddizioni: Ricchi o Poveri?

Gentili amici,
A causa di cittadini incivili e spregiudicati, il Presidente della Commissione Difesa del Senato, ha sostenuto l’invio delle forze armate in Campania, fatto auspicato dal sindaco di Napoli. Poveri cittadini italiani, quando hanno bisogno della protezione dell’esercito, questo parte numeroso verso le faraoniche missioni costose giustificate dalle convenzioni ONU sicuri di vivere e fotificare un illusorio prestigio. Ogni saggio padre, prima di interessarsi di ciò che è fuori casa, in genere cerca di risolvere i propri problemi famigliari, spesso economici, senza nuocere i familiari. Così non si sono adoperati nè i passati governi nè l’attuale il quale sembra voler seguire soprattutto la logica del proprio profitto. Il motivo di tale affermazione è intuibile da chiunque: il Governo sperpera in ogni modo e contemporaneamente afferma che non ci sono Euro. E' una contraddizione?
Alessandro D'Angelo is offline  
Vecchio 08-09-2006, 14.52.37   #2
svirgola
Ospite abituale
 
Data registrazione: 09-03-2006
Messaggi: 407
Riferimento: Contraddizioni: Ricchi o Poveri?

È una maledetta contraddizione , miliardi e miliardi di vecchie lire che tanto bene ci farebbero se usate per i "poveri" cittadini italiani......
svirgola is offline  
Vecchio 10-09-2006, 20.14.12   #3
Lenin
Marxista
 
L'avatar di Lenin
 
Data registrazione: 12-02-2005
Messaggi: 78
Riferimento: Contraddizioni: Ricchi o Poveri?

La missione in libano non mi appare come uno sperpero voluto. Mi pare come un'occasione per costituire i primi passi di una leadership italiana in europa, una riconquista della fiducia e del prestigio che avrebbe poi ricadute positive sull'economia italiana e sulla sua società.
Da comunista odio il capitalismo e i suoi governetti borghesi, di qualunque colore, ma ammetto che da un punto di vista capitalistico la missione in Libano non è uno sperpero, ma un investimento.
Lenin is offline  
Vecchio 11-09-2006, 08.41.07   #4
maxim
Ospite abituale
 
L'avatar di maxim
 
Data registrazione: 01-12-2005
Messaggi: 1,638
Riferimento: Contraddizioni: Ricchi o Poveri?

Citazione:
Originalmente inviato da Lenin
La missione in libano non mi appare come uno sperpero voluto. Mi pare come un'occasione per costituire i primi passi di una leadership italiana in europa, una riconquista della fiducia e del prestigio che avrebbe poi ricadute positive sull'economia italiana e sulla sua società.
Da comunista odio il capitalismo e i suoi governetti borghesi, di qualunque colore, ma ammetto che da un punto di vista capitalistico la missione in Libano non è uno sperpero, ma un investimento.

Secondo me...
...da buon comunista dici così solo perchè la missione è stata proposta da questo governo...

...fosse sato il precedente sai bandiere della pace sui nostri poggioli?

Ho sempre la speranza che i meno ideologizzati si rendano conto di questo.

maxim is offline  
Vecchio 11-09-2006, 18.19.07   #5
S.B.
Ospite abituale
 
Data registrazione: 24-04-2006
Messaggi: 486
Riferimento: Contraddizioni: Ricchi o Poveri?

Ma se i problemi della famiglia o le minacce alla famiglia vengono dall'esterno il buon padre cosa deve fare?risolvere i problemi all'esterno.
Ritengo la missione in Libano una ottima iniziativa, primo perchè potrà ridare prestigio e influenza in ambito internazionale all'Italia, e questo già di per sè vale il prezzo; in secondo luogo perchè è un dovere verso il nostro mondo, che per quanto brutto e imperfetto, non può tentennare davanti al fondamentalismo islamico e deve prenderlo di petto, con ogni mezzo.
La minaccia del terrorismo religioso non è una cosa lontana alla quale non dobbiamo pensare, non crediamo che l'Italia sia al sicuro, non è isolata, è la parte di una grande comunità e per questo non può esimersi dai suoi doveri.
Per ora questo è molto più pericoloso della microcriminalità o di altri problemi interni.
S.B. is offline  
Vecchio 12-09-2006, 18.47.55   #6
Mary
Ospite abituale
 
Data registrazione: 02-04-2002
Messaggi: 2,624
Riferimento: Contraddizioni: Ricchi o Poveri?

Le grandi potenze si comportano come gli inceneritori di foreste: prima appiccano il fuoco e poi mandano due pompieri.

I soldati in Libano hanno meno valore dei soldati mandati da Cavour in Crimea per aiutare i Francesi e ottenerne poi l'appoggio.

Quanto costerà agli italiani altri soldati in missione? parecchio credo, e spero solo che sia in soldi e non più in vite umane.

E chi sarà a pagarli? pensionati e lavoratori dipendenti, come sempre.

I sacrifici li fanno i poveri perchè ci sono abituati. I ricchi non possono sono troppo delicati e sensibili.

Fino a quando non torneremo a riprenderci il senso della vita non ci sarà pace su questo pianeta.

ciao
mary
Mary is offline  
Vecchio 14-09-2006, 20.53.55   #7
Alessandro D'Angelo
dnamercurio
 
L'avatar di Alessandro D'Angelo
 
Data registrazione: 14-11-2004
Messaggi: 563
Riferimento: Contraddizioni: Ricchi o Poveri?

Citazione:
Originalmente inviato da Mary
Le grandi potenze si comportano come gli inceneritori di foreste: prima appiccano il fuoco e poi mandano due pompieri.

I soldati in Libano hanno meno valore dei soldati mandati da Cavour in Crimea per aiutare i Francesi e ottenerne poi l'appoggio.

Quanto costerà agli italiani altri soldati in missione? parecchio credo, e spero solo che sia in soldi e non più in vite umane.

E chi sarà a pagarli? pensionati e lavoratori dipendenti, come sempre.

I sacrifici li fanno i poveri perchè ci sono abituati. I ricchi non possono sono troppo delicati e sensibili.

Fino a quando non torneremo a riprenderci il senso della vita non ci sarà pace su questo pianeta.

ciao
mary
#####################
certamente,
Mery, hai detto in sintesi "Troppo"
Oggi (14 settembre 2006) a Napoli hanno ammazzato un altro turista. Pare che anche se ci andrà o è già arrrivato l'esercito non potrà fare molto. Allora che fare?
##########
Per rispondere ad altri, posso affermare, e con certezza, che non si vive con la gloria, gli onori, o il prestigio. Bisogna sempre tenere presente se queste cose "IMPALPABILI" sono legate alla realtà pragmatica.
Senza una buona economia non si può vivere. Altro che prestigio quando si è poveri.

Saluti a Tutti
Alessandro D'Angelo is offline  
Vecchio 15-09-2006, 08.35.55   #8
Mary
Ospite abituale
 
Data registrazione: 02-04-2002
Messaggi: 2,624
Riferimento: Contraddizioni: Ricchi o Poveri?

Citazione:
Originalmente inviato da Alessandro D'Angelo
#####################
certamente,
Mery, hai detto in sintesi "Troppo"
Oggi (14 settembre 2006) a Napoli hanno ammazzato un altro turista. Pare che anche se ci andrà o è già arrrivato l'esercito non potrà fare molto. Allora che fare?
##########
Per rispondere ad altri, posso affermare, e con certezza, che non si vive con la gloria, gli onori, o il prestigio. Bisogna sempre tenere presente se queste cose "IMPALPABILI" sono legate alla realtà pragmatica.
Senza una buona economia non si può vivere. Altro che prestigio quando si è poveri.

Saluti a Tutti

Se i napoletani avessero la garanzia di un lavoro i delinquenti ci sarebbero sempre ma non a questi livelli. O almeno ci sarebbe una grossa cernita, prenderebbero quella via quelli che hanno veramente la vocazione.

Stiamo vivendo un medioevo tecnologico che telefonini e tv non possono cambiare.

ciao
mary
Mary is offline  
Vecchio 15-09-2006, 09.37.23   #9
Patri15
Frequentatrice abituale
 
L'avatar di Patri15
 
Data registrazione: 06-08-2005
Messaggi: 822
Riferimento: Contraddizioni: Ricchi o Poveri?

A me sembra che se vogliamo trovare un senso in questa partecipazione dell'Italia alla guerra, dobbiamo pensare ad un tentativo di formare una vera associazione EUROPEA che possa fare a meno dell'America.

Indubbiamente Berlusconi, citato da Svirgola, non avrebbe potuto farlo - amicone come era di Bush.

Ciao
Patri15 is offline  
Vecchio 25-09-2006, 22.29.16   #10
Alessandro D'Angelo
dnamercurio
 
L'avatar di Alessandro D'Angelo
 
Data registrazione: 14-11-2004
Messaggi: 563
Riferimento: Contraddizioni: Ricchi o Poveri?

[CODE]
Citazione:
Originalmente inviato da S.B.
Ma se i problemi della famiglia o le minacce alla famiglia vengono dall'esterno il buon padre cosa deve fare?risolvere i problemi all'esterno.
Ritengo la missione in Libano una ottima iniziativa, primo perchè potrà ridare prestigio e influenza in ambito internazionale all'Italia, e questo già di per sè vale il prezzo; in secondo luogo perchè è un dovere verso il nostro mondo, che per quanto brutto e imperfetto, non può tentennare davanti al fondamentalismo islamico e deve prenderlo di petto, con ogni mezzo.

Per ora questo è molto più pericoloso della microcriminalità o di altri problemi interni.
#########
Gentile amico,
ho letto oggi (25 sett.) che lo stipendio di un "militare specializzato" in Libano è il doppio di quello di uno che è "Missionato nella ex Jugoslavia. Questo è giusto? Questo è inutile sperpero?[/CODE]
Alessandro D'Angelo is offline  

 



Note Legali - Diritti d'autore - Privacy e Cookies
Forum attivo dal 1 aprile 2002 al 29 febbraio 2016 - Per i contenuti Copyright © Riflessioni.it