Forum di Riflessioni.it
WWW.RIFLESSIONI.IT

ATTENZIONE: Questo forum è in modalità solo lettura
Nuovo forum di Riflessioni.it >>> LOGOS

Torna indietro   Forum di Riflessioni.it > Forum > Cultura e Società
Cultura e Società - Problematiche sociali, culture diverse.
>>> Sezione attiva sul forum LOGOS: Tematiche Culturali e Sociali
Vecchio 09-11-2006, 00.10.12   #11
bomber
Ospite abituale
 
Data registrazione: 27-09-2003
Messaggi: 4,154
Riferimento: Il mondo si autodistrugge (sui giornalisti)

Citazione:
Originalmente inviato da neocortex
secondo me vi sfugge una cosa importante...ogni cosa trasmessa alla TV è un prodotto...ogni prodotto ha il suo target... studio aperto è un TG per un certo tipo di persone...normalmente molto giovani e disinteressate a tematiche di un certo tipo...quindi non ci vedo nulla di scandaloso...



Bhe in se non ce nulla di scandaloso mettere in primo piano tette e culi ci mancherebbe ... ma quando si parla di una certa trasmissione ti immagini nella tua mente che sarà sì e così ...
se tu leggi sul giornale partita juve - milan ti aspetti di vedere i giocatori della juve e del mila che giocano a calcio 11 contro 11 vestiti di rosso e nero uno e gli altri neri e bianchi ecc,....
ma senti partita juve- milan e vedi dei ballerini che ballano e poi vedi la de filippi che canta e balla per lo meno spacchi il televisore ... Esistono i genere TV perche le persone sappiano quello che guardano per cui non ha senso direce una cosa è un cosa quando ne è tutt'altro ... Studio aperto per me non dovrebbe essere più presentato come TG ma come trasmissione di gossip e spettacolo e sport condito da qualche notizia qua e la tanto per rempire gli spazi vuoti ... almeno sai cosa ti guardi ...
bomber is offline  
Vecchio 09-11-2006, 00.16.44   #12
acquario69
Moderatore
 
L'avatar di acquario69
 
Data registrazione: 10-04-2006
Messaggi: 1,444
Riferimento: Il mondo si autodistrugge (sui giornalisti)

Citazione:
Originalmente inviato da padulo
Hai ragione, neanche io ci vedo niente di scandaloso ma francamente non credo proprio che "studio aperto è un TG per un certo tipo di persone". Almeno voglio sperare che non sia così!!!
Secondo me, più in generale, la televisione mostra nè più e nè meno quello che la gente vuole vedere......se così non fosse o quando non è così, perchè la gente non reagisce in massa in modo anche energico???
Ci sono stati in passato dei programmi che sono stati bloccati dopo la prima puntata perchè l'audience era troppo basso e/o la gente ha protestato.......perché non lo si fa sempre?? Perchè "prosperano" delle cose assurde come Il grande fratello o l'Isola dei famosi o Beautiful o roba del genere??? Perchè alla fine questa roba raggiunge livelli di audience molto elevati ovvero....la gente questo vuole vedere!!!!

e della trasmissione della guzzanti raiot che non gli hanno fatto trasmettere..moltissima gente lo voleva vedere,hanno fatto una sola puntata e gli ascolti erano gia arrivati alle stelle,poi ce' stata pure una manifestazione per protestare contro l'ennesima censura alla vera disinformazione ma non ce' stata risposta da parte dei responsabili del settore..di tutto questo e altro se ne potrebbe parlare ancora...
acquario69 is offline  
Vecchio 14-11-2006, 18.31.26   #13
kikka
Nuovo ospite
 
Data registrazione: 15-10-2006
Messaggi: 2
Thumbs down Riferimento: Il mondo si autodistrugge (sui giornalisti)

L'Italia di oggi fa pena...all'estero ci deridono perchè la nostra polita fa schifo! Il problema non sono i giornalisti o i tg, ma il problema è chi sta al governo che ci plagia attraverso la televisione!!!!! ecco perchè alla TV si vedono solo culi e tette, perchè ai politi interessa farci vedere questo, e non la realtà perchè non gli converrebbe!
kikka is offline  
Vecchio 14-11-2006, 19.36.15   #14
S.B.
Ospite abituale
 
Data registrazione: 24-04-2006
Messaggi: 486
Riferimento: Il mondo si autodistrugge (sui giornalisti)

Comunque secondo me dobbiamo tener conto di una cosa, se si fanno certi programmi, se la qualità della Tv spesso è scarsa, è anche perchè questa configurazione sembra attirare più audience e ovviamente vedendo questo i produttori calcano la mano sul prodotto vincente, lasciando meno spazio a programmi magri bellissimi ma riservati a un pubblico di nicchia.

La tv che vedete rispecchia quasi fedelmente l'Italia di oggi, rispecchia noi.
L'unica arma che abbiamo è quella dello sciopero, che qua diventa telecomando, spegniamo la tv e facciamo altro.

Anche se certi programmi sono ovviamente mirati ad una fascia di pubblico ciò che preoccupa è che questa fascia è molto larga e per "spremerla" al massimo si sottrae spazio a programmi più "intelligenti".
S.B. is offline  
Vecchio 18-11-2006, 11.49.39   #15
Mary
Ospite abituale
 
Data registrazione: 02-04-2002
Messaggi: 2,624
Riferimento: Il mondo si autodistrugge (sui giornalisti)

Citazione:
Originalmente inviato da S.B.
Comunque secondo me dobbiamo tener conto di una cosa, se si fanno certi programmi, se la qualità della Tv spesso è scarsa, è anche perchè questa configurazione sembra attirare più audience e ovviamente vedendo questo i produttori calcano la mano sul prodotto vincente, lasciando meno spazio a programmi magri bellissimi ma riservati a un pubblico di nicchia.

La tv che vedete rispecchia quasi fedelmente l'Italia di oggi, rispecchia noi.
L'unica arma che abbiamo è quella dello sciopero, che qua diventa telecomando, spegniamo la tv e facciamo altro.

Anche se certi programmi sono ovviamente mirati ad una fascia di pubblico ciò che preoccupa è che questa fascia è molto larga e per "spremerla" al massimo si sottrae spazio a programmi più "intelligenti".


condivido pienamente.


Ci si può ritrovare rinchiusi in prigione ed avere ancora la mente libera.

Ci si può ritrovare nel deserto ed avere la mente prigioniera.

Solo le menti addormentate possono essere tenute sotto controllo.

A volte mi capita, mentre faccio la fila alla cassa di un ipermercato, di soffermarmi sulla gente, gli scaffali stracolmi e pensare che siamo di una fragilità inaudita.

Basterebbe che tutte le coltivazioni OGM venissero attaccate da una malattia sconosciuta per decimare irrimediabilmente immense coltivazioni.

Basterebbe l'innalzamento dei mari per dare agli uomini solo "posti in piedi" su questo Pianeta.

Basterebbe solo inquinare del tutto le acque non salate per farci morire di sete in pochi giorni.

La cacca sta per arrivarci alla gola e vedo gente ben vestita che parla di scemenze megalattiche usando la cassa di risonanza tv.

Quando il Titanic stava affondando e la banda musicale continuava a suonare almeno LORO erano perfettamente consapevoli che di lì a poco sarebbero morti tutti.
Qui si continua a suonare la banda, come se il Titanic sul quale siamo fosse
davvero inaffondabile perchè i detentori del potere hanno già fatto il contratto con il Padre eterno.

Dio non deve fare niente per distruggerci, vedi diluvio universale, bastiamo noi e siamo davvero estrememamente bravi.

I giornalisti bravi e capaci e coraggiosi ci sono ma se non gli danno un microfono e una telecamera non si possono sentire da molto lontano.

ciao
mary
Mary is offline  

 



Note Legali - Diritti d'autore - Privacy e Cookies
Forum attivo dal 1 aprile 2002 al 29 febbraio 2016 - Per i contenuti Copyright © Riflessioni.it