Forum di Riflessioni.it
WWW.RIFLESSIONI.IT

ATTENZIONE: Questo forum è in modalità solo lettura
Nuovo forum di Riflessioni.it >>> LOGOS

Torna indietro   Forum di Riflessioni.it > Forum > Filosofia

Filosofia - Forum filosofico sulla ricerca del senso dell’essere.
>>> Sezione attiva sul forum LOGOS: Tematiche Filosofiche

Vecchio 29-07-2007, 10.03.42   #21
Lucy
Ospite abituale
 
Data registrazione: 08-06-2005
Messaggi: 212
Riferimento: Aracnofobia

Citazione:
Originalmente inviato da visir
Devo dire che vi ringrazio tutti...ogni volta.

Comprendo sin nel midollo che un povero diavolo parla di Roma e gli si risponde per toma, è normale per la nostra epoca prolifica solo di...lascio a voi la chiosa.

Parlo di mistero, della legge del sette, di bellezza seconda e mi si citano i cambogiani che mangiano i ragni.... Ottimi (i cambogiani, ma anche i ragni) e anche i maya (estinti) e pure le piramidi (sempre maestose come lo stadio Bernabeu).
Devo dire che queste correlazioni mi mancavano e resto stupificato, ma come ho fatto a non pensarci da me? non trovo risposte, ma per favore non ditemi niente, vi prego tacete.
Non sopporterei altre rivelazioni.

Che le piramidi possano significare altro che un enorme pietra tombale non sfiora le granitiche certezze di chi vede nelle puppe proposte dai mass- media il massimo della propria intuizione semantica.

Che dire poi dell'apoteosi del pensiero lapallissiano: meglio una gnocca nel letto che una vecchiaccia bavosa alle calcagna, un vero satori per menti raffinatissime.
Si, devo dire che questo mi ha colpito come S. Paolo sulla via di Damasco, una riflessione del genere non può lasciare indifferenti, grazie, grazie e ancora grazie.
Ora posso salutare l'uomo nuovo che mi sorride dallo specchio (sorride molto ma non so perchè)

Amici, è stato un Vero piacere, ma come tutte le medicine mi consentirete di prendervi in dosi omeopatiche.

Ci si risente fra qualche kalpa.

PS Grazie.

Mi piace molto questo modo di parlare ....

Carino (in italiano), cute or charming (in inglese), i francesi direbbrero "charmant" e ci vedrebbero la "coquetterie".

Di che genere di bellezza si trata ?
Bellezza della parola ? bellezza psichologica ? bellezza di personalità ?
bellezza del carattere nazionale italiano ?

Ultima modifica di Lucy : 29-07-2007 alle ore 12.18.49.
Lucy is offline  
Vecchio 29-07-2007, 21.26.04   #22
Galileo
Ospite abituale
 
Data registrazione: 21-07-2007
Messaggi: 46
Riferimento: Bellezza oggettiva, istruzioni per l'uso.

Citazione:
Originalmente inviato da illusion
Sostanzialmente è corretto quello che dici ma bisogna vedere cosa intendi tu per canoni e criteri assoluti di bellezza....

Il giudizio finale è soggetto indubbiamente al contesto in cui vive l'osservatore, alle sue esperienze personali, e a tanti altri fattori, siamo d'accordo, ed è per questo che dico: la bellezza oggetiva non esiste. Per me può essere arte ciò che altri considerano orrendo proprio perchè il criterio di valutazione è soggettivo!

Ps. ti faccio una provocazione, vediamo se ne cogli il senso... Tu mi parli di bellezza e ti chiedo.... Ma alla fine la materia da cui siamo attratti che cos'è? Cioè ti rendi conto che l'essere umano è in fin dei conti attratto da ciò che - se visto al microscopio e analizzato scientificamente - si chiama atomo?
E ancora... Ti rendi conto che da un punto di vista metafisico potrebbe essere tutta illusione?
Se ci pensi è fenomenale....

Rips miraccomando cogli il senso filosofico della mia domanda....




x visir: Da una mente cotanto fina lungi dall'essere eguale alla norma aspetto ancora un perchè di un aggressività tanto immotivata quanto lontana dall'essere superiore cui tentavi di porti E ricorda caro visir, che le persone forti, per far valere le proprie ragioni non hanno mai bisogno di alzare la voce

Ma è proprio questo il mio problema:
Perchè provare tanto piacere (visivo) per un qualcosa di "esteriore"... perchè valorizzare cosi tanto qualcosa che alla fine non è altro che "forma"...
Eppure l'uomo seguendo il suo istinto "animalesco" verso il piacere valorizza fin troppo questa qualità..
Galileo is offline  
Vecchio 29-07-2007, 22.48.48   #23
visir
autobannato per protesta
 
L'avatar di visir
 
Data registrazione: 02-05-2002
Messaggi: 436
menti fini per palati fini

Non mi sembra di essere stato aggressivo, mi dispiace...mi sarebbe piaciuto, ma non mi sembra di essevi riuscito.

C'è poco da impermalosirsi, in quanto parliamo su piani diversi.

Non per tirarmela, ma mi tocca esemplificare e poi cercare di spiegare e poi anche tentare di spiegare la spiegazione e esemplificare l'esemplificazione...non gliela fo! Scusa, troppa fatica.

Qui ormai siamo al bigino del bigino, praticamenente una sorta di linguaggio gutturale.

Se la vuoi chiara e salata ti accontento: tu non leggi, o meglio leggi ma procedi sul tuo binario granitico della tua convinzione (molto banale) che siccome siamo soggetti tutto e soggettivo, non sfiora nemmeno la tua cittadella fortificata una interpretazione diversa.
L'eco di un dubbio non ti tange, beato te... del tipo: ma questo che azzo vuol dire con belezza seconda e con legge del sette, con imprssioni shock di leggi eterne ecc. ecc.
Tutto scivola come acqua sul marmo (appunto) e allora che devo fare?

Nella sequela di chiacchiere da bar enunciate come verità rivelate personalmente non vedo nessuno sforzo di penetrazione e di apertura (colpa mia certamente, forse che al bar ci sto poco giusto il tempo di un caffè).
Mi perdonerai ancora se evito di continuare una discussione che sembra perfetta fra te e il promotore.
Io non c'entro per via della mole o forse per via del fato, chissà, probabilmente sono fuori posto: torno in psicologia che li sto meglio.

Non volermene, se è tutto illussion fai finta che non mi hai sentito chè è la stessa cosa.
Ciao caro.
visir is offline  
Vecchio 30-07-2007, 09.37.20   #24
illusion
Ospite abituale
 
Data registrazione: 02-01-2007
Messaggi: 53
Riferimento: menti fini per palati fini

Citazione:
Originalmente inviato da visir
Non mi sembra di essere stato aggressivo, mi dispiace...mi sarebbe piaciuto, ma non mi sembra di essevi riuscito.

C'è poco da impermalosirsi, in quanto parliamo su piani diversi.

Non per tirarmela, ma mi tocca esemplificare e poi cercare di spiegare e poi anche tentare di spiegare la spiegazione e esemplificare l'esemplificazione...non gliela fo! Scusa, troppa fatica.

Qui ormai siamo al bigino del bigino, praticamenente una sorta di linguaggio gutturale.

Se la vuoi chiara e salata ti accontento: tu non leggi, o meglio leggi ma procedi sul tuo binario granitico della tua convinzione (molto banale) che siccome siamo soggetti tutto e soggettivo, non sfiora nemmeno la tua cittadella fortificata una interpretazione diversa.
L'eco di un dubbio non ti tange, beato te... del tipo: ma questo che azzo vuol dire con belezza seconda e con legge del sette, con imprssioni shock di leggi eterne ecc. ecc.
Tutto scivola come acqua sul marmo (appunto) e allora che devo fare?

Nella sequela di chiacchiere da bar enunciate come verità rivelate personalmente non vedo nessuno sforzo di penetrazione e di apertura (colpa mia certamente, forse che al bar ci sto poco giusto il tempo di un caffè).
Mi perdonerai ancora se evito di continuare una discussione che sembra perfetta fra te e il promotore.
Io non c'entro per via della mole o forse per via del fato, chissà, probabilmente sono fuori posto: torno in psicologia che li sto meglio.

Non volermene, se è tutto illussion fai finta che non mi hai sentito chè è la stessa cosa.
Ciao caro.
Anzitutto sappi che è reciproco il fatto che "Noi parliamo su piani divers" .
Tu interagisci da "vamp", e le persone così non le leggo a priori. Non mi sforzo proprio. Quindi sì lo ammetto, già in principio ti ho letto senza prestare molta attenzione. Te l'ho detto sei più felice adesso?

Va proprio contro il mio principio.

L'eco del dubbio non mi ha toccato semplicemente perchè il tuo modo di porti lo ritengo senza dubbio acculturato ma di intelligenza molto minima.
Per dissentire da un mio post hai dovuto usare toni che hanno tutto meno che un briciolo di ragione. Puoi avere molto cultura ma l'intelligenza o la si ha o non la si ha e la tua mancata "aggressione" lo ha testimoniato

ps. ti appelli perfibo ad un nick
illusion is offline  
Vecchio 30-07-2007, 09.43.11   #25
illusion
Ospite abituale
 
Data registrazione: 02-01-2007
Messaggi: 53
Riferimento: Bellezza oggettiva, istruzioni per l'uso.

Citazione:
Originalmente inviato da Galileo
Ma è proprio questo il mio problema:
Perchè provare tanto piacere (visivo) per un qualcosa di "esteriore"... perchè valorizzare cosi tanto qualcosa che alla fine non è altro che "forma"...
Eppure l'uomo seguendo il suo istinto "animalesco" verso il piacere valorizza fin troppo questa qualità..
Beh se alla fine era questa la tua domanda ti rispondo che è semplicemente la psiche dell'uomo. Nient'altro....
illusion is offline  
Vecchio 30-07-2007, 10.02.00   #26
webmaster
Ivo Nardi
 
L'avatar di webmaster
 
Data registrazione: 10-01-2002
Messaggi: 957
Arrow

Discussione chiusa come da regolamento
webmaster is offline  

 



Note Legali - Diritti d'autore - Privacy e Cookies
Forum attivo dal 1 aprile 2002 al 29 febbraio 2016 - Per i contenuti Copyright © Riflessioni.it