Forum di Riflessioni.it
WWW.RIFLESSIONI.IT

ATTENZIONE: Questo forum è in modalità solo lettura
Nuovo forum di Riflessioni.it >>> LOGOS

Torna indietro   Forum di Riflessioni.it > Forum > Filosofia

Filosofia - Forum filosofico sulla ricerca del senso dell’essere.
>>> Sezione attiva sul forum LOGOS: Tematiche Filosofiche

Vecchio 09-02-2004, 14.42.30   #21
Marco_532
Vivi!
 
L'avatar di Marco_532
 
Data registrazione: 28-10-2003
Messaggi: 1,159
Citazione:
Messaggio originale inviato da r.rubin
siamo d'accordo, ma la continuazione del tuo discorso è che se non credi all'anima significa che non credi alla definizione dell'anima presente nella tua mente (da qualsiasi cosa derivi): non noti una corrispondenza tra concetto e reale.

...la maggior parte della volte è così, ma spesso e soprattutto in riferimento a termini i quali attributi variano - e di molto - a seconda del contesto sociale e culturale in cui vengono chiamati in causa, esiste l'eventualità che il singolo neghi l'esistenza - come nel caso dell'anima - riferendosi alla concezione comune della maggior parte degli individui del contesto in cui lo stesso si trova...questo significa che io ho negato l'esistenza dell'anima, o meglio la credenza che questa sia "un corpo etereo di origine divina, che entra e esce dal corpo"....ho negato quindi l'idea comune di anima, quella che la religione ha legato alla nostra memoria collettiva...un'anima creata da Dio che ci differenzia dagli animali...un'invenzione dell'uomo per saziare il suo Ego che vuole necessariamente essere superiore agli animali e avere un ruolo di primo piano nel mondo e addirittura nell'universo, credendo che il Tutto sia stato creato appositamente per lui da un'entità superiore a cui pretende addirittura di assomigliare ("Dio ci ha fatti ha sua immagine e somiglianza"), per tentare di dare un senso alla sua vita e sentirsi in qualche modo "immortale".

...esiste una stronzata più grande di questa?...forse si, ma è già eccessivo il livello raggiunto in questa fase...

P.s. Mi scuso con chi potrebbe offendersi, ma ho espresso solo il mio parere.

Ciao, Marco .
Marco_532 is offline  
Vecchio 10-02-2004, 07.28.35   #22
r.rubin
può anche essere...
 
Data registrazione: 11-09-2002
Messaggi: 2,053
che bello siamo tutti d'accordo!

(per Fragola comunque aggiungo che, io credo, che la realtà che viviamo sia la realtà che crediamo di vivere...ergo: potrei fare l'esperienza del folletto come dell'anima...ok. basta.)
r.rubin is offline  
Vecchio 10-02-2004, 09.42.57   #23
Fragola
iscrizione annullata
 
L'avatar di Fragola
 
Data registrazione: 09-05-2002
Messaggi: 2,913
Citazione:
Messaggio originale inviato da r.rubin
che bello siamo tutti d'accordo!

(per Fragola comunque aggiungo che, io credo, che la realtà che viviamo sia la realtà che crediamo di vivere...ergo: potrei fare l'esperienza del folletto come dell'anima...ok. basta.)

Un'immagine profondamente sognata è un'immagine profondamente vissuta
Gaston Bachelard
(cito a memoria potrebbe non essere esattamente così!)

Rubin, sarebbe interessantissimo aprire una discussione su questo. Non la vedo poi in modo così diverso!

ciao
Fragola is offline  
Vecchio 10-02-2004, 10.42.06   #24
r.rubin
può anche essere...
 
Data registrazione: 11-09-2002
Messaggi: 2,053
lo so!
se vorrai aprirla conta sul mio contributo..ciao!
r.rubin is offline  
Vecchio 15-02-2004, 17.44.09   #25
Dunadan
Ospite abituale
 
L'avatar di Dunadan
 
Data registrazione: 19-11-2003
Messaggi: 978
Vuoi una definizione di anima?

L'anima è un'illusione umana, l'uomo involontariamente scambia coscienza terrena carnosa per anima ultraterrena.
E' un errore psicologico, è figlio della psicologia ingenua, figlio della psicologia fatta in casa.
E' un'illusione.
La coscienza emergente da un cervello di sinapsi e neuroni e viene scambiata per qualcosa di ultraterreno, l'anima.
Dunadan is offline  
Vecchio 15-02-2004, 18.00.58   #26
Rolando
Ospite abituale
 
Data registrazione: 01-04-2002
Messaggi: 855
xDunadan
Citazione:
Vuoi una definizione di anima?

L'anima è un'illusione umana, l'uomo involontariamente scambia coscienza terrena carnosa per anima ultraterrena.
E' un errore psicologico, è figlio della psicologia ingenua, figlio della psicologia fatta in casa.
E' un'illusione.
La coscienza emergente da un cervello di sinapsi e neuroni e viene scambiata per qualcosa di ultraterreno, l'anima.
Quali testi sull´anima hai letto? O forse la tua opinione sia "fatta in casa"? ciao
Rolando is offline  
Vecchio 16-02-2004, 00.15.47   #27
Sté-detonator
SiamoUniciPezzi di N.. :D
 
L'avatar di Sté-detonator
 
Data registrazione: 23-08-2003
Messaggi: 426
Smile .

Ubi, se posso aggiungere la mia, ti chiedo, perché vuoi saperne la definizione? Sai, come per le droghe, a volte, se non si sta attenti, si parte per curiosità e si finisce come alcuni che farneticano dichiarandosi 'portatori di anima di luce' ma sono pieni di Egoismo fanatico. Io sono passato dall'essere uno di quelli. Ora sono completamente fuori dal tunnellelle, e se agisco così, brutalmente sembra, è solo per cercare di non farci entrare qualc'un altro, non posso farne a meno.
Sté-detonator is offline  
Vecchio 16-02-2004, 00.21.13   #28
Sté-detonator
SiamoUniciPezzi di N.. :D
 
L'avatar di Sté-detonator
 
Data registrazione: 23-08-2003
Messaggi: 426
Smile *

Ah..., visto che siamo in tema di delucidazioni, per coloro che sono convinti con anime e spiriti seguendo percorsi di luce: Tolgo i veli una volta per tutti e mi Definisco: Allora io sono il Numenoreano di ritorno dal Valinor che ha consigliato i Valar e aiutato Feanor (l'avessi mai fatto, m'ero fidato, essendo lui un Elfo...) a forgiare i Silmaril. Chi può confutarmi questo? Solo uno Skywalker, un viaggiatore atemporale o un Nagual..., a meno che posseggano abbastanza energia per andare (tra i tunnellelle dei divertimenti) fino a quel periodo.
Sté-detonator is offline  
Vecchio 16-02-2004, 09.28.12   #29
Mirror
Perfettamente imperfetto
 
L'avatar di Mirror
 
Data registrazione: 23-11-2003
Messaggi: 1,733
Question Dalla padella alla brace

Citazione:
Messaggio originale inviato da Sté-detonator
... sono pieni di Egoismo fanatico. Io sono passato dall'essere uno di quelli. Ora sono completamente fuori dal tunnellelle, e se agisco così, brutalmente sembra, è solo per cercare di non farci entrare qualc'un altro, non posso farne a meno.

Scusami Sté...ma il fatto di non poterne fare a meno...non ti fa riflettere sulla tua effettiva riconquista della libertà?
Non é ancora una coazione, non é un nuovo estremismo?
Perdonami la franchezza. Una visione un pò rilassata non sarebbe dannosa.

Mirror is offline  
Vecchio 16-02-2004, 09.49.37   #30
Dunadan
Ospite abituale
 
L'avatar di Dunadan
 
Data registrazione: 19-11-2003
Messaggi: 978
Rolando, non leggo libri su una cosa che non esiste ...

vado a scuola e a scuola insegnano che l'anima non esiste.

se vuoi stare lontano dalla verità e tenerti la tua illusione, fallo, e vivi felice.
Dunadan is offline  

 



Note Legali - Diritti d'autore - Privacy e Cookies
Forum attivo dal 1 aprile 2002 al 29 febbraio 2016 - Per i contenuti Copyright © Riflessioni.it