Forum di Riflessioni.it
WWW.RIFLESSIONI.IT

ATTENZIONE: Questo forum è in modalità solo lettura
Nuovo forum di Riflessioni.it >>> LOGOS

Torna indietro   Forum di Riflessioni.it > Forum > Filosofia

Filosofia - Forum filosofico sulla ricerca del senso dell’essere.
>>> Sezione attiva sul forum LOGOS: Tematiche Filosofiche

Vecchio 22-05-2004, 15.36.30   #1
epicurus
Moderatore
 
L'avatar di epicurus
 
Data registrazione: 18-05-2004
Messaggi: 2,725
il I° dogma dell'empirismo per Quine

Quine rifuta la distinzione tra "analitico" (verità logiche) e "sintetico" (verità empiriche) e lo fa con l'esempio dello scapolo.

"Nessuno scapolo è sposato" non è analitica perchè etc...

ok, questo lo capisco, ma non capisco perchè "chi non è sposata non è sposato" non è da considerarsi analitica.

ciao
epicurus is offline  
Vecchio 24-05-2004, 12.18.13   #2
epicurus
Moderatore
 
L'avatar di epicurus
 
Data registrazione: 18-05-2004
Messaggi: 2,725
nessuno puo` chiarirmi la questione?
epicurus is offline  
Vecchio 21-08-2004, 02.20.20   #3
epicurus
Moderatore
 
L'avatar di epicurus
 
Data registrazione: 18-05-2004
Messaggi: 2,725
forse ho capito perchè Quine rifiuta la distinzione tra analitico e sintetico.

Quine identifica il sintetico con l'a posteriori e l'analitico con l'a priori.

Egli fa notare che "Nessuno scapolo è sposato" non è vera a priori, perchè bisogna sapere prima che scapolo e non-sposato sono sinonimo, ma questa è una faccenda a posteriori, quindi tale frase è vera a posteriori.

Se così è, Quine sbaglia ad identificare l'analiticità con l'a posteriori, sono due concetti ben diversi.

Ma non capisco come possa "Uno non sposato è non sposato" rifiutare l'a priori di tale verità. Potrebbe farlo solo affermando che tale frase è scritta in un linguaggio e questo è un a posteriori, quindi essa è vera a posteriori. Ma Quine non usa questa argomentazione.

Ripropongo: qualcuno mi può illuminare?

grazie
epicurus is offline  
Vecchio 24-08-2004, 16.49.27   #4
iris_1
Ospite abituale
 
Data registrazione: 09-06-2004
Messaggi: 493
Epicurus... potresti darmi una definizione di verità logiche e verità empiriche, magari anche degli esempi.

Perdona la mia ignoranza, la questione mi pare interessante ma prima d'intervenire ho bisogno di sapere in modo più dettagliato di cosa si parla
iris_1 is offline  
Vecchio 24-08-2004, 19.24.53   #5
epicurus
Moderatore
 
L'avatar di epicurus
 
Data registrazione: 18-05-2004
Messaggi: 2,725
la verità logica (o analitica) è una verità che non dipende dal mondo, bensì solo dalla sintassi del linguaggio, ossia, in termini logici, è una tautologia: "Se io guardo la luna allora io guardo la luna" e "c'è un armadio nella mia stanza o non c'è un armadio nella mia stanza", si dice che sono vere in tutti i mondi possibili. (ovviamente devi intendere la disgiunzione 'o' e l'implicazione 'se...allora' come connettivi logici)

in logichese: "p -> p" e "p o non-p".

le verità empiriche (sintetiche) sono verità che riguardano il(dipendono dal) mondo, e quindi non basta solo analizzare queste per scoprire se sono vere o fale (come invece accadeva con le verità logiche).

spero di esser stato chiaro, comunque fammi tutte le domande/critiche che vuoi.

epicurus is offline  
Vecchio 26-08-2004, 15.30.30   #6
iris_1
Ospite abituale
 
Data registrazione: 09-06-2004
Messaggi: 493
Citazione:
Messaggio originale inviato da epicurus
le verità empiriche (sintetiche) sono verità che riguardano il(dipendono dal) mondo, e quindi non basta solo analizzare queste per scoprire se sono vere o fale (come invece accadeva con le verità logiche).

Puoi farmi un esempio?
iris_1 is offline  
Vecchio 26-08-2004, 16.05.54   #7
epicurus
Moderatore
 
L'avatar di epicurus
 
Data registrazione: 18-05-2004
Messaggi: 2,725
"oggi, alle 12:30, e` piovuto su casa mia"

"Giulio Cesare e` stato zar di Russia"

"Io non ho sorelle"

etc...

per sapere se sono vere o false non ti basta analizzare le frasi, ma devi confrontarle con la realta`.
epicurus is offline  
Vecchio 26-08-2004, 18.15.12   #8
iris_1
Ospite abituale
 
Data registrazione: 09-06-2004
Messaggi: 493
Citazione:
Messaggio originale inviato da epicurus
"oggi, alle 12:30, e` piovuto su casa mia"

"Giulio Cesare e` stato zar di Russia"

"Io non ho sorelle"

etc...

per sapere se sono vere o false non ti basta analizzare le frasi, ma devi confrontarle con la realta`.

Ora ho capito, thank's

Allora... possiamo riprendere ciò che dice Quine...

lui afferma che "uno scapolo non è sposato" non è una verità analitica, ma qui il motivo della sua affermazione non mi torna affatto... scapolo e non sposato possiamo dire che sono sinonimi... però, effettivamente, prima di poter dire che è una verità analitica dobbiamo constatare che 'scapolo' e 'non sposato' siano sinonimi... perciò sembra corretta la tua affermazione che Quine, ritenendo che una verità non può essere analitica perché constatata a posteriori, identifica l'analitico con l' 'a priori' e l'empirico con l' 'a posteriori'... ma noi non possiamo neanche dire che compie un errore.
Lui come lo dimostra questo?
Cioè... che dimostrazione da per affermare che analitico ed empirico si identificano 'a priori' o 'a posteriori'?

iris_1 is offline  
Vecchio 26-08-2004, 19.17.29   #9
epicurus
Moderatore
 
L'avatar di epicurus
 
Data registrazione: 18-05-2004
Messaggi: 2,725
sembrerebbe che lo assuma implicitamente. non si spiega a riguardo, almeno a me sembra così.

è per questo che cercavo delucidazioni.

P.S. ti mando in allegato via e-mail il testo "Due dogmi dell'empirismo".

epicurus is offline  
Vecchio 27-08-2004, 02.35.45   #10
leibnicht
Ospite abituale
 
L'avatar di leibnicht
 
Data registrazione: 06-09-2003
Messaggi: 486
Il bicchier d'acqua

Talvolta le persone più intelligenti in un bicchier d'acqua vivono il panico dell'annegamento...
"Essere sposati" è una condizione empiricamente certificabile oppure no?
Si nasce destinati ad essere scapoli oppure destinati ad essere sposati...?
Non aggiungo altro, amico mio, ormai hai capito perfettamente!
Ciao
leibnicht is offline  

 



Note Legali - Diritti d'autore - Privacy e Cookies
Forum attivo dal 1 aprile 2002 al 29 febbraio 2016 - Per i contenuti Copyright © Riflessioni.it