Forum di Riflessioni.it
ATTENZIONE Forum in modalità solo lettura
Nuovo forum di Riflessioni.it >>> LOGOS

Torna indietro   Forum di Riflessioni.it > Forum > Filosofia

Filosofia - Forum filosofico sulla ricerca del senso dell’essere.
>>> Sezione attiva sul forum LOGOS: Tematiche Filosofiche

Vecchio 25-05-2004, 19.43.15   #1
Kninos
Ospite abituale
 
Data registrazione: 25-04-2003
Messaggi: 117
Tommaso

Tommaso - Perchè il mondo



René Bampi ha scritto: L'esistenza del mondo, o meglio del cosmo, è potenzialmente fuorviante data l'impossibilità teorica di definirne la ragion d'essere. Tale mancanza di significato sul divenire cosmico è alla base della teorizzazione dell'insussistenza cosmica, ovvero della sua inesistenza che le sole nostre convenzioni (umane) fanno tradurre in esistenza. Il perché del vivere umano, così come dell'esistere d'ogni manifestazione cosmica, è arcano qualora l'impostazione cosmologica è scevra di interferenze teologiche. Se la casualità è il fulcro della produzione sempiterna degli infinitesimi e delle più ampie (visibili o meno) aggregazioni cosmiche, questa non può riflettersi in alcun significato, poiché non v'è spazio per una verità cosmica ultima e suprema. L'esistere, pertanto, è sibillino, incerto, indefinibile, ed insondabile. E, da una prospettiva squisitamente ontologico-cosmologica, è illusorio. Da qui la mia personale profonda convinzione circa l'illusorietà cosmica tutta, l'inesistenza cosmica nei tempi dei tempi.

Kninos is offline  
Vecchio 12-06-2004, 00.53.42   #2
nessuno
Ospite
 
Data registrazione: 03-02-2003
Messaggi: 9
Mi sembra tutto così scontato (e chiaro) che nn c'è bisogno di aggiungere altro.
Ciao.
nessuno is offline  

 



Note Legali - Diritti d'autore - Privacy e Cookies
Forum attivo dal 1 aprile 2002 al 29 febbraio 2016 - Per i contenuti Copyright © Riflessioni.it