Forum di Riflessioni.it
WWW.RIFLESSIONI.IT

ATTENZIONE: Questo forum è in modalità solo lettura
Nuovo forum di Riflessioni.it >>> LOGOS

Torna indietro   Forum di Riflessioni.it > Forum > Filosofia

Filosofia - Forum filosofico sulla ricerca del senso dell’essere.
>>> Sezione attiva sul forum LOGOS: Tematiche Filosofiche

Vecchio 03-02-2005, 15.56.18   #1
r.rubin
può anche essere...
 
Data registrazione: 11-09-2002
Messaggi: 2,053
una questione da non sottovalutare..


..l'universo, dove si trova??
r.rubin is offline  
Vecchio 03-02-2005, 18.06.49   #2
nonimportachi
Utente bannato
 
Data registrazione: 04-11-2004
Messaggi: 1,010
risposta impossibile per mancanza di dati.

l'identificazione di un luogo è espressione di una relazione con altro luogo noto.

Dammi il luogo noto con cui metter in relazione l'universo e ti dirò dove questo si trova.
nonimportachi is offline  
Vecchio 03-02-2005, 18.08.44   #3
Ettore
Ospite abituale
 
L'avatar di Ettore
 
Data registrazione: 29-12-2004
Messaggi: 398
Perchè impossibile?

L'Universo è attorno a chi lo guarda!
Ettore is offline  
Vecchio 03-02-2005, 18.13.14   #4
nonimportachi
Utente bannato
 
Data registrazione: 04-11-2004
Messaggi: 1,010
Re: Perchè impossibile?

Citazione:
Messaggio originale inviato da Ettore
L'Universo è attorno a chi lo guarda!

certo, era mia intenzione sottolineare come il "dove" sia un concetto relativo. Logicamento, essendo ogni luogo contenuto nell'universo, qualsiasi relazione si scelga, l'universo gli sta sempre intorno.
nonimportachi is offline  
Vecchio 03-02-2005, 18.14.31   #5
nonimportachi
Utente bannato
 
Data registrazione: 04-11-2004
Messaggi: 1,010
OVEST è a sinistra dell'EST

nonimportachi is offline  
Vecchio 03-02-2005, 18.16.04   #6
epicurus
Moderatore
 
L'avatar di epicurus
 
Data registrazione: 18-05-2004
Messaggi: 2,725
la domanda e` chiaramente insensata se si vuole collocare l'intero universo in relazione ad un'altra entita` esterna all'universo stesso.

Piccola precisazione: io con universo intendo tutto (quindi se ci fosse un pluriverso, io chiamerei quello universo).

epicurus
epicurus is offline  
Vecchio 03-02-2005, 18.24.28   #7
r.rubin
può anche essere...
 
Data registrazione: 11-09-2002
Messaggi: 2,053
precisamente, nonimportachi.
precisamente impossibile.
non è fantastico?

credo che tutti dovremmo farci più spesso domande così, ci dà l'esatta misura della condizione in cui stiamo, straordinaria condizione.

straordinaria, ma quotidianamente passa innosservata.
perchè, normalmente, nella routine di ogni giorno, sappiamo bene dove siamo, dove ci muoviamo, e sappiamo con banale facilità spiegare perchè siamo in quel luogo preciso: perchè veniamo da quella stanza là. una banalità.

ma se pensiamo che non sappiamo dove ci troviamo, la cosa si fa molto meno banale, e forse ci porta a gustare di più la vita.
r.rubin is offline  
Vecchio 03-02-2005, 18.26.50   #8
r.rubin
può anche essere...
 
Data registrazione: 11-09-2002
Messaggi: 2,053
Re: Perchè impossibile?

Citazione:
Messaggio originale inviato da Ettore
L'Universo è attorno a chi lo guarda!

eppure, non è in nessun luogo!
noi siamo qui, ma non sappiamo dove!
quando ci penso, la mia casa, in cui vivo da anni e anni, mi sembra una cosa incredibile
r.rubin is offline  
Vecchio 03-02-2005, 18.35.41   #9
r.rubin
può anche essere...
 
Data registrazione: 11-09-2002
Messaggi: 2,053
Citazione:
Messaggio originale inviato da epicurus
la domanda e` chiaramente insensata se si vuole collocare l'intero universo in relazione ad un'altra entita` esterna all'universo stesso.

Piccola precisazione: io con universo intendo tutto (quindi se ci fosse un pluriverso, io chiamerei quello universo).

epicurus

voglio correggere solo un piccolo particolare, epi: non è "insensata", forse è meglio dire "irrazionale", o ancora meglio "irrazionalizzabile".

ma è una domanda sensatissima.
e il senso lo si può cercare.
quello esatto, forse non lo troveremo mai, perchè esatto è ciò che è logicamente corretto, e la nostra logica non arriva così lontano.

ma è possibile cercarlo?
sì. ognuno darà la sua risposta. ognuno, cercandola, renderà molto più sensata la sua vita.
la vita è irrazionalizzabile, perchè svuotarla di questa irrazionalità, squalificando quella che è la sua principale caratteristica? la troppa logica è arida. in ciò che sfugge alle sue griglie, si trova l'humus da cui sorge, straordinaria, la vita.



mi ricordo una domanda di un filosofo, molto famoso ma di cui mi sfugge il nome.
una domanda che ho sentito, ma che non ho colto nella sua importanza, fino a non molto tempo fa.
la domanda è questa: "perchè esiste l'essere, e non il nulla?"
r.rubin is offline  
Vecchio 03-02-2005, 19.09.04   #10
epicurus
Moderatore
 
L'avatar di epicurus
 
Data registrazione: 18-05-2004
Messaggi: 2,725
no rubin, non e` sensato, perche` e` nell'uso stesso della domanda 'dove si trova x?' poter dare coordinate rispetto ad un sistema che include x.

il piu` grande insieme e` l'universo quindi la domanda 'dove sta l'universo?' non ha proprio senso.

In realta` v'e` un'unica possibilita` di risposta, preservando la sensatezza della tua domanda: "Qui!".
Ma se non si esclude quest'ultimo uso della tua domanda, questa non ha proprio senso perche` violerebbe la grammatica del nostro parlare.

epicurus
epicurus is offline  

 



Note Legali - Diritti d'autore - Privacy e Cookies
Forum attivo dal 1 aprile 2002 al 29 febbraio 2016 - Per i contenuti Copyright © Riflessioni.it