Forum di Riflessioni.it
WWW.RIFLESSIONI.IT

ATTENZIONE: Questo forum è in modalità solo lettura
Nuovo forum di Riflessioni.it >>> LOGOS

Torna indietro   Forum di Riflessioni.it > Forum > Filosofia

Filosofia - Forum filosofico sulla ricerca del senso dell’essere.
>>> Sezione attiva sul forum LOGOS: Tematiche Filosofiche

Vecchio 04-02-2005, 10.42.55   #1
fallible
Ospite abituale
 
Data registrazione: 27-10-2004
Messaggi: 1,774
esperienze

Oggi è il mio compleanno , auguri già fatti! e mi ritorna in mente il "panta rei kai ouden menej" eracliteo ( gli anni non sono tanti ma abbastanza) e mi chiedo: i Ricordi le Esperienze, non hanno alcun valore ? si gradiscono commenti
fallible is offline  
Vecchio 04-02-2005, 11.21.19   #2
VanLag
Ospite abituale
 
L'avatar di VanLag
 
Data registrazione: 08-04-2002
Messaggi: 2,959
Re: esperienze

Citazione:
Messaggio originale inviato da fallible
......i Ricordi le Esperienze, non hanno alcun valore ?...
Prima di tutto auguri.....

Per quanto vedo io, per la maggior parte di noi, i ricordi e le esperienze sono quelle che formano la nostra identità individuale.

Ciò che amiamo e cerchiamo, ciò che fuggiamo e respingiamo, non è altro che ciò che abbiamo imparato essere bello o brutto piacevole o spiacevole. Dirti se questo è un valore o no, non saprei……
Forse ricordi ed esperienze, sono un’ombra che nasconde una nostra identità più vera e profonda, un’identità che è collegata con la vita stessa e tutto ciò che ci circonda ........

Questo ovviamente secondo me e la mia esperienza, perché pare, soprattutto leggendo in forum, che la maggior parte delle persone non abbia un’identità individuale e la loro coscienza, fluttui all’unisono con l’universo che la circonda.

VanLag is offline  
Vecchio 04-02-2005, 11.41.05   #3
odos
Ospite abituale
 
L'avatar di odos
 
Data registrazione: 26-06-2004
Messaggi: 367
Re: Re: esperienze

Citazione:
[i]
perché pare, soprattutto leggendo in forum, che la maggior parte delle persone non abbia un’identità individuale e la loro coscienza, fluttui all’unisono con l’universo che la circonda [/b]





odos is offline  
Vecchio 04-02-2005, 11.51.02   #4
VanLag
Ospite abituale
 
L'avatar di VanLag
 
Data registrazione: 08-04-2002
Messaggi: 2,959
Re: Re: Re: esperienze

Citazione:
Messaggio originale inviato da odos
odos...... (Forse ho sbagliato a scrivere la maggior parte), comunque la mia impressione, (che può ovviamente essere sbagliata), era riferita alla sezione di Spiritualità, dove, le esperienze di "unione cosmica" mi sembra abbondino.

VanLag is offline  
Vecchio 04-02-2005, 12.04.44   #5
odos
Ospite abituale
 
L'avatar di odos
 
Data registrazione: 26-06-2004
Messaggi: 367
Avevo frainteso, tutto chiaro.

odos is offline  
Vecchio 05-02-2005, 10.53.38   #6
Mary
Ospite abituale
 
Data registrazione: 02-04-2002
Messaggi: 2,624
esperienza e memoria sono l'alfabeto necessario per scrivere un libro pessimo o straordinario.

Quel che conta è sempre l'uso che ne facciamo.

Se ci rendiamo conto che siamo noi a fare la differenza tra scrivere: roma o amor o ramo. Consonanti e vocali sono le stesse ma cambia il significato in base all'ordine con cui scriviamo.

Ciao
Mary
Mary is offline  
Vecchio 05-02-2005, 17.47.47   #7
fallible
Ospite abituale
 
Data registrazione: 27-10-2004
Messaggi: 1,774
Divinire

E' chiaro che in un'ottica soggettiva ha perfettamente ragione Mary (complimenti per il parallelismo ) ma in una visione, diciamo, umana, le azioni del singolo da quelle di Berlusconi alle mie come si collocano? Non schiaffeggiatemi
fallible is offline  
Vecchio 06-02-2005, 09.37.34   #8
Mary
Ospite abituale
 
Data registrazione: 02-04-2002
Messaggi: 2,624
Re: Divinire

Citazione:
Messaggio originale inviato da fallible
E' chiaro che in un'ottica soggettiva ha perfettamente ragione Mary (complimenti per il parallelismo ) ma in una visione, diciamo, umana, le azioni del singolo da quelle di Berlusconi alle mie come si collocano? Non schiaffeggiatemi

Le azioni del singolo non credo siano da meno di quelle di Berlusconi. In fondo anche lui è un singolo, solo che si è appropriato della delegati di molti. Delle sue azioni sono, comunque, responsabili anche i singoli, quei singoli che gli hanno permesso di avere il potere che ha.

Chiesa e società ci hanno inculcato l'idea che non siamo responsabili delle decisioni dei potenti.
Invece lo siamo. Eccome.

Ogni nostra azione e pensiero si ripercuote intorno a noi, come i cerchi che si espandono sull'acqua dopo aver lanciato un sasso. E vanno così lontano da noi che ne perdiamo la conoscenza.

Come quel voto dato in un giorno di elezioni.
Come quella parola cattiva che ci è venuta fuori per sentirci forti e potenti ferendo l'altro.
Come quel sorriso donato ad un tale sconosciuto e di cui nemmeno ci siamo resi conto.
Come quando, con disgusto, ci siamo girati dall'altra parte senza fare niente.
Come quando la nostra mano ha accarezzato con vero amore e lo abbiamo subito dimenticato.

Ogni nostra azione positiva o negativa produce i suoi effetti, è inevitabile.
Se tutti prestassero più attenzione alla loro vita il mondo sarebbe davvero diverso.
Aggiungo solo che anche non fare niente produce i suoi effetti.
Esempio: dove il bene è assente il male dilaga.

Ciao
Mary
Mary is offline  
Vecchio 06-02-2005, 15.48.18   #9
fallible
Ospite abituale
 
Data registrazione: 27-10-2004
Messaggi: 1,774
divenire

Ogni nostra azione e pensiero si ripercuote intorno a noi, come i cerchi che si espandono sull'acqua dopo aver lanciato un sasso. E vanno così lontano da noi che ne perdiamo la conoscenza.
Complimenti, hai dato un senso di immortalità (e quindi di presente) al divenire che io vedevo solo come dover ancora accadere
fallible is offline  
Vecchio 10-02-2005, 03.10.39   #10
gyta
______
 
L'avatar di gyta
 
Data registrazione: 02-02-2003
Messaggi: 2,614
Re: Re: esperienze

Citazione:
Messaggio originale inviato da VanLag
..ricordi ed esperienze,
sono un’ombra che nasconde una nostra identità più vera e profonda,
un’identità che è collegata con la vita stessa e tutto ciò che ci circonda ..

..la maggior parte delle persone non abbia un’identità individuale e la loro coscienza, fluttui all’unisono con l’universo che la circonda..


Cosa aggiungere..?!
Ben Avvicinato al <Mondo dei Fluttuanti>..!



Gyta
gyta is offline  

 



Note Legali - Diritti d'autore - Privacy e Cookies
Forum attivo dal 1 aprile 2002 al 29 febbraio 2016 - Per i contenuti Copyright © Riflessioni.it