Forum di Riflessioni.it
WWW.RIFLESSIONI.IT

ATTENZIONE: Questo forum è in modalità solo lettura
Nuovo forum di Riflessioni.it >>> LOGOS

Torna indietro   Forum di Riflessioni.it > Forum > Filosofia

Filosofia - Forum filosofico sulla ricerca del senso dell’essere.
>>> Sezione attiva sul forum LOGOS: Tematiche Filosofiche

Vecchio 26-11-2002, 16.18.29   #31
diestop
Ospite abituale
 
Data registrazione: 04-11-2002
Messaggi: 92
Re: Io non mi ammalo mai

Citazione:
Messaggio originale inviato da Salvatore
Ci sono dei dogmi sui quali, però, dobbiamo concordare:

1)L'evoluzione VUOLE che il più adatto si riproduca e il meno adatto si estingua (d'altra parte guardatevi attorno: sono sempre i più in gamba quelli che scopano, mentre gli sfigati organizzano un 5 contri 1).

2)L'uomo stravolge le regole evolutive perchè seleziona l'ambiente

3)L'uomo è un essere superiore di più alto grado rispetto alle altre specie

4)Il valore dell'uomo è oltre il suo potere generativo, ma si espande a tutta l'umanità

Io mi curo in quanto non devo estinguere il mio patrimonio genetico. Se morissi per qualche malattia è perchè evidentemente il mio organismo non è sufficientemente adatto a questa situazione ambienale. ma se mi curo e sopravvivo posso far progredire l'umanità con la mia opera.

Io non dico di uccidere i malati e gli handicappati, ma di limitare la loro procreazione.

Il "dobbiamo concordare" è molto relativo...a me ciò che dici sembra di un banale allucinante e le certezze che affermi sarebbero facilmente opinabili...sarà che sono uno sfigato...comunque...mi arrendo...ciao
diestop is offline  
Vecchio 26-11-2002, 17.35.22   #32
784
Numero
 
L'avatar di 784
 
Data registrazione: 02-04-2002
Messaggi: 291
Ci sono dei dogmi sui quali, però, dobbiamo concordare

Spiacente, non concordo...
784 is offline  
Vecchio 26-11-2002, 18.09.06   #33
david
Ospite abituale
 
L'avatar di david
 
Data registrazione: 09-10-2002
Messaggi: 143
Quanto è squallido...

a prescindere dalle farneticazioni esposte, un esordio straripante di ignoranza come:

" Ci sono dei dogmi sui quali, però, dobbiamo concordare: "

Mi dispiace, sono una persona estremamente tollerante, ma chi si innalza a giudicare deve poterselo permettere.
Chi confonde i dogmi con le verità assodate e su tale incomprensione si permette di parlare a vanvera non ha la mia comprensione.
Se mancano le basi, almeno, ci vuole umiltà.
david is offline  
Vecchio 27-11-2002, 09.57.08   #34
Salvatore
Ospite
 
Data registrazione: 06-10-2002
Messaggi: 22
Re: Re: Io non mi ammalo mai

Citazione:
Messaggio originale inviato da FalcoAntonio




Molti sono stupidamente convinti che meriti e colpe siano soggettivi, ma a ben riflettere così non è. Questo è uno dei maggiori inganni!

L'evoluzione della realtà non garantisce alcunché ad alcuno.

Nessuno crede che gli handicappati o simili siano persone cattive, che se lo meritano o che è giusto così!

E' solo una questione di fortuna o, nel loro caso, di sfortuna.

Le altre specie animali non avrebbero la possibilità di diffondere i loro geni difettosi, mentre gli umani la hanno e alle volte, purtoppo, la sfruttano.



Ps. Un ringraziamento a Ivo
Salvatore is offline  
Vecchio 27-11-2002, 10.00.38   #35
Salvatore
Ospite
 
Data registrazione: 06-10-2002
Messaggi: 22
Alle volte le persono peccano di intelligenza

Non concordi con quei dogmi che ho detto? Benissimo!

Sono felice che tu non lo faccia perchè vuole dire che riesci a vedere oltre quello che vedo io.

Ebbene illuminami ( e non sono sarcastico ).

Ma non limitarti a dire che non concordi: dimmi anche perchè!

Grazie, Salvatore!
Salvatore is offline  
Vecchio 27-11-2002, 12.46.38   #36
david
Ospite abituale
 
L'avatar di david
 
Data registrazione: 09-10-2002
Messaggi: 143
RETTO PENSIERO=RETTE PAROLE

Così disse Zarathustra.

Il "dogma" è un "decreto" che cade dall'alto, una verità non confutabile perchè NON esperibile.
La Chiesa Cattolica è stata purtroppo l'industria dei dogmi e proprio da questo comportamento è nata la ribellione eresiarca. Un dogma è l'infallibilità del papa.
Un dogma è la necessità della confessione per i fedeli.
Un dogma è l' obbligo della cresima.

Nessuno di questi "dogmi" è riscontrabile nei Vangeli o in altri testi cristiani, nè riscontrabile dall'uomo, ma è su tali "dogmi" che hanno costruito l'intera chiesa cattolica.

Tu fai partire i tuoi ragionamenti da dogmi, come tu stesso ammetti.

Io, rispetto a questo tuo modo di ragionare, falso eppure autocelebrante, sarò sempre un martin lutero.
david is offline  
Vecchio 27-11-2002, 13.30.05   #37
FalcoAntonio
Ospite abituale
 
Data registrazione: 14-08-2002
Messaggi: 128
Ideologizzazione della teoria di Darwin ?

Citazione:
Messaggio originale inviato da Salvatore

Nessuno crede che gli handicappati o simili siano persone cattive, che se lo meritano o che è giusto così!
E' solo una questione di fortuna o, nel loro caso, di sfortuna.
Le altre specie animali non avrebbero la possibilità di diffondere i loro geni difettosi, mentre gli umani la hanno e alle volte, purtoppo, la sfruttano.

Credo proprio probabile che il tuo sia uno dei numerosi "casi di ideologizzazione darwiniana"...

Mi pare sia una radicalizzazione arbitraria e un po' rozza, proprio perchè trascura l'elemento che ci differenzia dalle altre specie animali: la ragione e i sentimenti, ma è pur vero che non tutti gli individui appartenenti alla specie umana ne sono dotati e degni...

PS Attento, se le cose andassero come tu pensi, qualcuno potrebbe ritenerti intellettivamente inferiore e "abbatterti" (scherzo sempre, ma non troppo!)

Ultima modifica di FalcoAntonio : 27-11-2002 alle ore 13.39.41.
FalcoAntonio is offline  
Vecchio 27-11-2002, 13.43.13   #38
Salvatore
Ospite
 
Data registrazione: 06-10-2002
Messaggi: 22
Mah

Martin Lutero aveva delle tesi, delle idee diverse dalla Chiesa: tu le hai?

O ti limiti a dire no, non è così e basta!

va a finire che il dogmatico sei tu, poi!
Salvatore is offline  
Vecchio 27-11-2002, 13.57.05   #39
Morfeo
 
Messaggi: n/a
Salvatore ascolta...

Il dogma, ogni singolo dogma, è sbagliato perché non è naturale ma "inventato" dall'uomo.

Ogni religione dogmantica è perciò solo un'accozzaglia di riti e di credenze popolari inventate per tenere "schivo" il popolino ignorante...

Sai che una volta la lingua ufficiale della chiesa era il latino e tutto era scritto e detto in latino, che vuoi che ne capisse il popolino? E perché era in latino se non per fare un distinguo e per tenere nell'ignoranza l amaggior parte della gente...

Il problema è che siamo nel 200 fottuto 2 e ancora si attaccano a dogmi assurdi.

Un tempo c'era il dogma che sacrificare la vergine al vulcano ne placava l'ira.

Ti sembra molto diverso dal tempo moderno?

Dove per esempio la chiesa impone di non usare il preservativo se no è peccato!

Peccato peccato perccato, che gran parolone in bocca ai miseri omini vestiti di nero... e che gran potere dave e dà loro...

L'uomo è libero. E' una scomoda verità ma è così...

Ed ha un cuore a cui appellarsi per sapere cosa è bene o cosa male, non c'è bisogno dell'invenzione della verginità della madonna o di cazzate simili per andare avanti, anzi, così si rimane ben incatenati al suolo.

Se cerchi tesi stai cercando solo un'altra religione che te le imponga...

Ascolta il tuo cuore e solo il tuo e fai solo quello che ritieni degno, nessuno al mondo può saperlo meglio di te.

Solo questo basta, il resto sono solo catene ideologiche che purtroppo piacciono tanto alla maggioranza della popolazione taliana, visto l'altissimo grado di stupidità e di ignoranza.

Tutto qui.
 
Vecchio 27-11-2002, 18.40.46   #40
david
Ospite abituale
 
L'avatar di david
 
Data registrazione: 09-10-2002
Messaggi: 143
CHIARE E RAZIONALI...

,nel senso migliore del termine, le opinioni di Morfeo, che per essere condivise infatti non hanno certo bisogno di "dogmi", ma di sano spirito umano, cioè intelligenza, sentimento e volontà.

Dire di no può essere una scorciatoia, un modo per fare il bastian contrario e non prendere mai una posizione "creatrice": non è il mio caso, come già alcuni di voi sanno. E tantomeno voglio demolire Salvatore. Certo mi auguro che, data l'opportunità che ci viene data da questo forum, ciò che si scrive sia prima non solo valutato ma provato, vissuto, sentito fino in fondo, "sperimentato".
Questa è la lotta ai dogmi.
Che Nietzsche sia con lo spirito vicino a tutti noi...!
david is offline  

 



Note Legali - Diritti d'autore - Privacy e Cookies
Forum attivo dal 1 aprile 2002 al 29 febbraio 2016 - Per i contenuti Copyright © Riflessioni.it