Forum di Riflessioni.it
WWW.RIFLESSIONI.IT

ATTENZIONE: Questo forum è in modalità solo lettura
Nuovo forum di Riflessioni.it >>> LOGOS

Torna indietro   Forum di Riflessioni.it > Forum > Psicologia
Psicologia - Processi mentali ed esperienze interiori.
>>> Sezione attiva sul forum LOGOS: Percorsi ed Esperienze
Vecchio 12-01-2007, 16.37.48   #11
angelo della luce
l.'amore è vita...
 
L'avatar di angelo della luce
 
Data registrazione: 30-06-2004
Messaggi: 99
Riferimento: Un quesito sull’esibizionismo del corpo.

per me continua ad essere strano e comunque provocatorio .non ci vedo trasparenza....mah..
angelo della luce is offline  
Vecchio 14-01-2007, 15.03.16   #12
OrdinaryGuy
Psicoacrobatico...!
 
L'avatar di OrdinaryGuy
 
Data registrazione: 08-01-2007
Messaggi: 6
Riferimento: Un quesito sull’esibizionismo del corpo.

Grazie per tutta questa attenzione al mio quesito.
Dalle Vs. riflessioni emergono considerazioni e punti di vista interessanti che mi suggeriscono diverse interpretazioni.
In senno alla lettura dei Vs. commenti posso affermare che il ragazzo ha indubbiamente necessità di affermarsi e bisogno di mettersi in mostra e soprattutto di essere notato. Le ore in palestra troverebbero maggiore soddisfazione in una spiaggia estiva o in una festa a torso nudo in discoteca. Ma non essendo questa cosa sempre disponibile, si ripiega nel ristretto ambito internazionale del proprio appartamento.
Il terreno fertile lo ha individuato nel fatto che molti noi riconoscono nella diversità, anche comportamentale :-), un valore, una cosa quantomeno interessante, piuttosto che un fastidio. Quindi non lo so! saremo il suo terreno di sperimentazione. In effetti:


Cannella parla di
Citazione:
senso di confidenza e di rispetto che si stabiliva nel tempo, proprio con una persona che si metteva a nudo.

Spaceboy
Citazione:
solo una forma di comunicazione non verbale per affermare la sua superiorità

Mary trova diverse motivazioni ma forse anche il ragazzo ha individuato.
Citazione:
qualcosa di speciale, che non so spiegare.

piu' o meno...
Citazione:
Attribuisce all’età questa esigenza di mettersi nudo.

Io pesno che ci sia una componenete sessuale come emerge....

Citazione:
Catharsis
La nudità richiede coraggio e non avere niente da nascondere
adeguatezza fisica ...e sessuale
feng qi
Vi dice col corpo che sa di essere bello, che non gli importa un fico secco se non lo vedete bello e che é sessualmente disponibile a tutto, purché vi accorgiate che lui esiste.

Per quanto riguarda il discorso sessuale....la vita e anche la giornata è fatta di diversi momenti. Come mi è capitato di vederlo nudo a pulire lo specchio del bagno, a studiare, a vedere un film sul genocidio (dividere la spazzatura -non so - fare cose poco sexy) Ecco ..mi è capitato di intravedere una volta come delle libertà sessuali da parte sua.

Questo è successo solo una volta, si è addormentato in posizione fetale su dei cuscini che abbiamo sul pavimento mentre io col portatile stavo chattando di fianco a lui. (in verità ci eravamo fumati una canna). Dopo un po' gli guardo il viso ed era tutto rosso e aveva le labba gonfie. Guardo più in basso e vedo una completa confluenza di sangue nelle parti basse. Io per vedere quanto dorme lo sveglio per sbaglio. La sua prima reazione (per un millesimo di secondo) è stata quella di capire dove si trovava ma subito dopo è stato stranissimo per me vedere la sua esperessione di soddisfazione e tranquillità di trovarsi insieme a me e agli altri. Quindi si è stirato la schiena e messo supino, elevando inequivocabilmente il suo totale vigore alla vista di tutti.
Ripeto l'ambiente è in un certo senso accondiscendente perchè se qualcuno avesse avuto qualcosa da ridire lo avrebbe detto. lo abbiamo preso con ironia, commentando dopo. A nessuno di fatto interesssa prendere una posizione a riguardo. Qui c'entra l'età, l'infantilismo.

Se però è tutta una cosa sessuale, da un lato, sono contento che viva sessualmente la sua vita...dall'altro ho un po' di perplessità.
Mi turba l'idea che dice feng qi che vuole esprmere che
Citazione:
é sessualmente disponibile
.
Ma in fondo io penso che voglia solo essere notato.

Aspetto anche l'intervento del diretto interessato.
OrdinaryGuy is offline  
Vecchio 14-01-2007, 18.16.42   #13
sisrahtac
iscrizione annullata
 
Data registrazione: 04-11-2002
Messaggi: 2,110
Riferimento: Un quesito sull’esibizionismo del corpo.

A me metterebbe decisamente a disagio, nel post precedente sono stato leggero, diciamo che sono uno che a parole dice tutto e di più, ma poi nei fatti sono la persona più pudica e che si imbarazza facilmente del mondo. Il fatto è che io a casa sto vestito come sono fuori, non uso tute o cose del genere; d'estate non giro mai per casa a torso nudo, ma ho sempre la maglietta; a torso nudo sto solo a prendere il sole in giardino o in camera mia quando fa veramente tanto caldo; e cmq quando sono con altra gente magari in cucina mi copro per rispetto. Il tuo amico è decisamente eccessivo! Capisco essere tra persone in cui si è in rapporti intimi (sessuali), mettersi nudi sarebbe un chiaro messaggio di avere certe voglie; ma tra coinquilini o persone con cui non si ha una relazione, mi sembra proprio un atteggiamento provocante e sopra le righe. Cioè, non lo so, sono proprio perplesso, il tuo amico sembra uscito da uno di quei film sessantottini stile the dreamers, solo in una casa universitaria possono succedere certe cose! (io ci ho vissuto, ma erano tutte persone apposto, anzi, i rapporti umani erano sin troppo freddi, probabilmente per colpa mia che non sono il massimo dell'emancipazione..). Vabbè, il coinquilino è tuo, gestiscitelo tu!
sisrahtac is offline  
Vecchio 15-01-2007, 14.15.51   #14
medea
Ospite abituale
 
L'avatar di medea
 
Data registrazione: 19-03-2003
Messaggi: 74
Riferimento: Un quesito sull’esibizionismo del corpo.

Come hanno detto anche altri credo che il tuo amico sia un esibizionista o forse ha un ottimo rapporto col suo corpo e vuole dimostrarlo a tutti.... cmq
Quando ho fatto l'erasmus e dividevo l'appartamento con una ragazza, nessuna delle due è mai andata in giro mezza nuda per casa (nonostante fossimo sole).... e nemmeno i miei amici dell'università lo fanno... quindi nn so...

Va beh nn sono stata molto chiara
Ciao ciao ^^
medea is offline  
Vecchio 15-01-2007, 15.47.07   #15
freedom
Moderatore
 
L'avatar di freedom
 
Data registrazione: 16-10-2003
Messaggi: 1,503
Riferimento: Un quesito sull’esibizionismo del corpo.

Non credo sia vera tutta 'sta storia qua.........

.....se lo fosse il suo comportamento è intollerabilmente antigenico!!!!! Ma dico scherziamo? E se fa delle scorregge quando è seduto sul divano o quando si piega per raccogliere qualcosa? E se si siede appena dopo aver fatto pipì?

Credete a me: quello lì vi vuole attaccare le malattie! Oppure è gay ed ha capito che anche voi, potenzialmente, lo siete. E vi provoca vi provoca sino a che, fatalmente, cederete alla lussuria............

Per contrappasso dovreste mettergli una bella cintura di cvastità. Di quelle medievali, a prova di bomba.

Poi buttate la chiave........
freedom is offline  
Vecchio 15-01-2007, 18.25.17   #16
Spaceboy
...cercatore...
 
L'avatar di Spaceboy
 
Data registrazione: 15-03-2006
Messaggi: 604
Riferimento: Un quesito sull’esibizionismo del corpo.

Citazione:
Originalmente inviato da freedom
Non credo sia vera tutta 'sta storia qua.........

.....se lo fosse il suo comportamento è intollerabilmente antigenico!!!!! Ma dico scherziamo? E se fa delle scorregge quando è seduto sul divano o quando si piega per raccogliere qualcosa? E se si siede appena dopo aver fatto pipì?

Credete a me: quello lì vi vuole attaccare le malattie! Oppure è gay ed ha capito che anche voi, potenzialmente, lo siete. E vi provoca vi provoca sino a che, fatalmente, cederete alla lussuria............

Per contrappasso dovreste mettergli una bella cintura di cvastità. Di quelle medievali, a prova di bomba.

Poi buttate la chiave........


....grande...
... finalmente qualcuno che dice le cose come stanno...
Spaceboy is offline  
Vecchio 15-01-2007, 19.24.43   #17
OrdinaryGuy
Psicoacrobatico...!
 
L'avatar di OrdinaryGuy
 
Data registrazione: 08-01-2007
Messaggi: 6
Riferimento: Un quesito sull’esibizionismo del corpo.

E' meglio interrompere la dissertazione piuttosto che degenerare! il problema igienico è sempre il più facile da sollevare ma personalmente vedo più igienica della pelle pulita piuttosto che dei i pantaloni usati in metropolitana.

Ora posso rispondere da solo alla mia domanda.
il ragazzo è un esibizionista e ciò può essere per diversi motivi. Vero è altresì che non si tratta di un esibizionismo erotico ma di carattere, di attributi, ecc. e con una certa matrice filosofica.

In fondo forse non ho fatto benissimo a scriverne perché è una questione da poco. Ognuno dovrebbe avere autonomia di pensiero su molti argomenti ed avere in se le varie soglie di pudore, fastidio, giusto, sbagliato ecc.
A me personalmente non da fastidio.
Ma forse mi domandavo soprattutto sui possibili intenti e sulle motivazioni che lo spingono.
Comunque ognuno è libero di vedere autonomamente ciò che è giusto e ciò che è sbagliato ma la mia libertà finisce solo quando va a limitare la libertà altrui.clapcla p (ipse dixit)
OrdinaryGuy is offline  
Vecchio 28-03-2007, 16.53.10   #18
jasper
Ospite
 
L'avatar di jasper
 
Data registrazione: 04-01-2006
Messaggi: 13
Riferimento: Un quesito sull’esibizionismo del corpo.

Quante storie.
Io lo trovo totalmente normale che in un contesto di soli uomini non ci siano formalità di questo genere.
Anche io ho vissuto una esperienza simile. Durante un corso all'estero condividevo un appartamento all'interno del "dormitorio" del campus con altri 3ragazzi di diverse nazionalità. Il corso era nel periodo estivo in un posto molto caldo e umido e per praticità (o meglio per sopravvivere) c'era chi stava dentro casa sempre nudo in mutande.... ma anche senza mutande e la cosa non faceva la differenza.
Il primo impatto è stato un po' scoraggiante perchè non ero molto abituato alla nudità altrui quando non era finalizzata ad una doccia, ad un contesto sportivo ecc. Ma soprattutto il ragazzo tedesco con la sua naturalezza mi ha dato un esempio di genuina praticità.

Uno dei primi giorni, entro nell'appartamentino e vedo sul divano questo tizio nudo completo davanti alla tv con una confezione di patatine fritte in mano. Io non ero preparato e la prima cosa che mi è uscita è stata "sorry", come se fossi stato invadente. Lui mi ha guardato come per dire "...ma sorry de che!"

Anche nei giorni successivi la nudità era vissuta con impassibile naturalezza.
jasper is offline  
Vecchio 29-03-2007, 16.48.43   #19
Albert.Potter
Ospite abituale
 
L'avatar di Albert.Potter
 
Data registrazione: 29-12-2005
Messaggi: 72
Riferimento: Un quesito sull’esibizionismo del corpo.

Ah sentire questo mi viene veramente da ridere , io sono veramente l'opposto. Provo imbarazzo perfino a stare a torso nudo, e devo dire che avere uno del genere in casa mi darebbe veramente fastidio. Quante volte ho rimproverato mio fratello che camminava in casa solo con la mutanda, perchè mi dava fastidio. Forse sono un po troppo esagerato, pudico ma la nudità è come se la vedessi un tabù, in palestra mai fatto la doccia perchè provo imbarazzo a stare nudo in mezzo agli altri, mentre gli altri si cambiano spogliano come se niente fosse. Diciamo che sto a torso nudo solo in spiaggia, anche in casa con fuori un caldo torrido di quasi 40° ho sempre una maglietta addosso... Per molti la nudità è visto come libertà, un modo per sentirsi a proprio agio. Io invece mi sento a mio agio solo con i vestiti addosso.
Visto che in questo post siamo in tema di nudità avete mai fatto un sogno che talvolta capita a me. Sogno di esser completamente e camminare per strada davanti a tante persone e parlo anche con loro, ma provo tanto imbarazzo ed invece sono indiferrenti, è come se non se ne accorgessero di ciò.
Ha qualche significato questo tipo di sogno?
Albert.Potter is offline  
Vecchio 30-03-2007, 00.00.10   #20
Jade_de_Montaigne
Ospite abituale
 
Data registrazione: 21-02-2007
Messaggi: 131
Riferimento: Un quesito sull’esibizionismo del corpo.

Ciao a tutti.

ORDINARY GUY, mi complimento per il post molto originale che di ordinary non ha proprio nulla!
'E la prima volta che mi capita di sentire una cosa del genere e se succedesse a me non potrei assolutamente concepirla. Non riuscirei mai a vivere accanto ad una persona che se ne va in giro nuda, uomo o donna che sia, mi metterebbe troppo fastidio e mi irriterebbe.
Le nudità di una persona sono una cosa molto molto personale e non permetterei mai di metterle in mostra come se fossero un quadro o roba simile. 'E una questione di eccessiva gelosia nei confronti di me stessa, oltre che di pudore. Non dico che ci si debba comportare come mia sorella che si vergogna anche a slacciarsi il reggiseno di fronte a me, ma neanche di andare in giro nudi! Per capità, può capitare, anche io a volte se non trovo l'accappatoio corro in bagno e chiedo a mia madre di farmelo trovare appeso quando esco dalla doccia ma, insomma, fare la doccia è una situazione in cui ci si trova per forza nudi, ma nel caso del tuo amico stiamo parlando anche di pulire gli specchi e altre situazioni analoghe!
Io vivo con i miei, ma quasi tutti i miei compagni di facoltà dividono la casa con altre persone e quasi tutti i giorni si trovano gente per casa, magari amici dei propri coinquilini.
A voi non è mai capitato che arrivasse qualcuno esterno al gruppo dei cinque abitanti del vostro appartamento e che quel ragazzo fosse nudo? Ma certe cose non le prevede?
Eh eh, mi immagino la situazione: il mio amico mi invita a casa sua per un caffè o per il pranzo e ci apre la porta il suo inquilino senza veli!
Io morirei
Non sono bigotta, ANZI! Sono l'eterosessualità fatta a persona ma mi darebbe fastidio che un chiccessia dell'altro sesso mi sbattesse in faccia le sue nudità, fosse anche Bred Pitt!

Ma a voi dà fastidio questa situazione?
Jade_de_Montaigne is offline  

 



Note Legali - Diritti d'autore - Privacy e Cookies
Forum attivo dal 1 aprile 2002 al 29 febbraio 2016 - Per i contenuti Copyright © Riflessioni.it