Forum di Riflessioni.it
WWW.RIFLESSIONI.IT

ATTENZIONE: Questo forum è in modalità solo lettura
Nuovo forum di Riflessioni.it >>> LOGOS

Torna indietro   Forum di Riflessioni.it > Forum > Psicologia
Psicologia - Processi mentali ed esperienze interiori.
>>> Sezione attiva sul forum LOGOS: Percorsi ed Esperienze
Vecchio 12-03-2008, 14.20.46   #1
donella
Ospite abituale
 
Data registrazione: 30-06-2007
Messaggi: 710
Linguaggi noti : i Bignami

E' una domanda pazzerella, nata.... quasi.... dal nulla.

Che effetto vi farebbe se il Forum , per ogni argomento trattato, anzichè ammettere domande pazzerelle come questa.... esigesse la formulazione di un 3d concepito come un bignamino?

Sì... insomma : se per parlare di qualunque cosa doveste PRIMA fare il riassunto di quello che sapete sull'argomento, citando scuole di pensiero, interazioni fra esse, possibilmente qualche data altrimenti ci perdiamo.
Sarebbe stimolante?

Sì, è vero: è difficile già da immaginare.

Allora riduco la domanda.
Avete mai avuto la sensazione che un Bignami vi faccia domande e sia , soprattutto, interessato alle vostre opinioni?



Tutto tranquillo: è chiaro che mi aspetto di tutto.

donella is offline  
Vecchio 12-03-2008, 17.12.30   #2
veraluce
Ospite abituale
 
L'avatar di veraluce
 
Data registrazione: 16-08-2007
Messaggi: 603
Riferimento: Linguaggi noti : i Bignami

Citazione:
Originalmente inviato da donella
E' una domanda pazzerella, nata.... quasi.... dal nulla.

Che effetto vi farebbe se il Forum , per ogni argomento trattato, anzichè ammettere domande pazzerelle come questa.... esigesse la formulazione di un 3d concepito come un bignamino?

Sì... insomma : se per parlare di qualunque cosa doveste PRIMA fare il riassunto di quello che sapete sull'argomento, citando scuole di pensiero, interazioni fra esse, possibilmente qualche data altrimenti ci perdiamo.
Sarebbe stimolante?

Ciao Donella!
Per me potrebbe essere un'alternativa valida com'è valida la domanda pazzerella... nel senso che alcune volte le mie energie mentali sono predisposte per questioni meno complesse altre volte invece desidererebbero cimentarsi in qualcosa di più impegnativo... però devo ammettere che mi piacciono molto le domande pazzerelle!

Citazione:
Da donella:
Sì, è vero: è difficile già da immaginare.

Allora riduco la domanda.
Avete mai avuto la sensazione che un Bignami vi faccia domande e sia , soprattutto, interessato alle vostre opinioni?

A primo acchitto mi verrebbe da rispondere di no... però ho la strana sensazione di non aver capito questa domanda ridotta... nel senso che un Bignami dovrebbe in sintesi sapere un pò tutto su un argomento e poco dovrebbe importarsene di altri contributi per ampliare le proprie argomentazioni... però, ripeto, ho la sensazione di non aver capito il senso della domanda...


Citazione:
Tutto tranquillo: è chiaro che mi aspetto di tutto.

Beh, io c'ho provato...
veraluce is offline  
Vecchio 12-03-2008, 20.26.00   #3
donella
Ospite abituale
 
Data registrazione: 30-06-2007
Messaggi: 710
Riferimento: Linguaggi noti : i Bignami

Ciao carissima Veraluce e davvero Grazie per la risposta.

Non potevo immaginarne di migliori, e non sto scherzando.

La mia domanda era lo scherzosamente "dispettoso" contraltare all'altra discussione "Nuovi linguaggi: il brainstorming virtuale".

Non mi aspettavo in realtà alcuna risposta, perchè era solo un invito al sorriso... parallelo e simmetrico alla discussione "seria".

Capisci bene, dunque (ma meglio lo comprenderai se vorrai leggere quella discussione), che ad una risposta come la tua :fresca, disponibile, solare, chiara, che è un vero inno a trasparenza-fantasia-giocosità-voglia di esserci sempre garbata, ad una risposta così non avrei potuto sperare neanche se me l'avessero garantita. E invece, miracolosamente, C'E'!

forte forte forte!
donella is offline  
Vecchio 13-03-2008, 05.22.22   #4
acquario69
Moderatore
 
L'avatar di acquario69
 
Data registrazione: 10-04-2006
Messaggi: 1,444
Riferimento: Linguaggi noti : i Bignami

Citazione:
Originalmente inviato da donella
E' una domanda pazzerella, nata.... quasi.... dal nulla.

Che effetto vi farebbe se il Forum , per ogni argomento trattato, anzichè ammettere domande pazzerelle come questa.... esigesse la formulazione di un 3d concepito come un bignamino?

Sì... insomma : se per parlare di qualunque cosa doveste PRIMA fare il riassunto di quello che sapete sull'argomento, citando scuole di pensiero, interazioni fra esse, possibilmente qualche data altrimenti ci perdiamo.
Sarebbe stimolante?

Sì, è vero: è difficile già da immaginare.

Allora riduco la domanda.
Avete mai avuto la sensazione che un Bignami vi faccia domande e sia , soprattutto, interessato alle vostre opinioni?



Tutto tranquillo: è chiaro che mi aspetto di tutto.


..io invece dico una cosa molto semplice ed e' questa;..ognuno di noi puo dire la sua,su quello che sa e sulla propria esperienza personale,puo far piacere leggerla,la si puo ritenere interessante,oppure tutto il contrario,ognuno di noi e' diverso e le reazioni possono essere le piu svariate..personalmente ho avuto modo di imparare piu cose da quelle persone che non avevano alcun bisogno di portare con se un bignami,come si chiama,tutto quello che avevano era dentro di loro ed e' la cosa piu autentica che c'e' e che arriva sempre a "far centro"..secondo me spesso la cosidetta "cultura" diventa soltanto un ingombro e un ostacolo alla vera conoscenza.
..questa e' la mia opinione.
acquario69 is offline  
Vecchio 13-03-2008, 10.45.43   #5
chlobbygarl
Lance Kilkenny
 
Data registrazione: 28-11-2007
Messaggi: 362
Riferimento: Linguaggi noti : i Bignami

Citazione:
Originalmente inviato da donella
E' una domanda pazzerella, nata.... quasi.... dal nulla.

Che effetto vi farebbe se il Forum , per ogni argomento trattato, anzichè ammettere domande pazzerelle come questa.... esigesse la formulazione di un 3d concepito come un bignamino?

Sì... insomma : se per parlare di qualunque cosa doveste PRIMA fare il riassunto di quello che sapete sull'argomento, citando scuole di pensiero, interazioni fra esse, possibilmente qualche data altrimenti ci perdiamo.
Sarebbe stimolante?

Sì, è vero: è difficile già da immaginare.

Allora riduco la domanda.
Avete mai avuto la sensazione che un Bignami vi faccia domande e sia , soprattutto, interessato alle vostre opinioni?



Tutto tranquillo: è chiaro che mi aspetto di tutto.

donella i miei complimenti, geniale da parte tua aver posto la questione dopo averla oggettivata con un topic!Il problema che sollevi è doppio quando oltrechè a tenuta stagna rispetto alle diverse alterità quel bignami è scritto male, pieno di errori e omissioni grossolane.In realtà appaiono le due facce della stessa medaglia.La conoscenza effettiva dei fenomeni e il loro approccio a-prioristico e 'sperimentale', necessitano della doppia possibilità emissione_ricezione.Se si emette soltanto, evitando la verifica che il confronto anche serrato offre, il risultato è blindare la propria conoscenza rendendola automaticamente sterile.
La conoscenza è potere (conoscitivo!) nella misura in cui si è disposti a giocarsela di continuo ed è aspirazione al potere (strumentale) quando tale disponibilità manca.

chlobbygarl is offline  
Vecchio 13-03-2008, 14.39.05   #6
donella
Ospite abituale
 
Data registrazione: 30-06-2007
Messaggi: 710
Riferimento: Linguaggi noti : i Bignami

Citazione:
Originalmente inviato da chlobbygarl
Il problema che sollevi è doppio quando oltrechè a tenuta stagna rispetto alle diverse alterità quel bignami è scritto male, pieno di errori e omissioni grossolane.In realtà appaiono le due facce della stessa medaglia.La conoscenza effettiva dei fenomeni e il loro approccio a-prioristico e 'sperimentale', necessitano della doppia possibilità emissione_ricezione.Se si emette soltanto, evitando la verifica che il confronto anche serrato offre, il risultato è blindare la propria conoscenza rendendola automaticamente sterile.
La conoscenza è potere (conoscitivo!) nella misura in cui si è disposti a giocarsela di continuo ed è aspirazione al potere (strumentale) quando tale disponibilità manca.


Eh, carissimo Chlobbygarl!
Doppio?
Doppio sarebbe solo il primo strato del bizzarro (meglio bislacco?) multistrato che ci occupa, ove si volesse passare dalla goliardìa un po' bischera all'esame vero!

Solo cenni:
- il Bignami vero (quello scritto da dio).... in qualche fase della nostra vita l'abbiamo idolatrato in molti (io c'ero!) ... però era un Amico! Era quello , per esempio, che ti allineava col meglio de "I promessi sposi" senza dover leggere Manzoni (sarà stata vera incolmabile perdita non averlo letto? me lo sto ancora chiedendo, ma se avessi concluso di sì ... avrei letto Manzoni, giuro). E, invece, qui ci si occupa di un Bignami che non sa di "Amico": perchè anzichè dirci quel che ha capito e dovremmo capire... più che il Bignami ... fa l'indice bigliografico del Pazzaglia ....
- il Bignami vero... non s'arriccia se lo metti nello scaffale tra Adorno e Topolino. Anzi! secondo me, di notte, stringe la mano da complice a tutti e due, e se la ride d'orgoglio d'esser quello che t'ha risparmiato sette ore per "il matrimonio che non s'ha da fare" in favore di un po' d'Adorno e un po' di Topolino. E, invece, qui ci occupa un Bignami che schifa Topolino (ma forse pure Adorno) e s'arriccia a tremila... mica per la composizione della libreria!.... No! S'arriccia se in casa circolano altri testi!

Per essere cenni posson bastare: faremo mica l'enciclopedia sul Bignami contraffatto!

---------

Molte grazie per i complimenti: quando la fonte è sentita autorevole, lo ammetto, riempiono di allegria cuore e mente insieme
donella is offline  
Vecchio 17-03-2008, 19.22.00   #7
veraluce
Ospite abituale
 
L'avatar di veraluce
 
Data registrazione: 16-08-2007
Messaggi: 603
Riferimento: Linguaggi noti : i Bignami

Citazione:
Da Donella:
Capisci bene, dunque (ma meglio lo comprenderai se vorrai leggere quella discussione), che ad una risposta come la tua :fresca, disponibile, solare, chiara, che è un vero inno a trasparenza-fantasia-giocosità-voglia di esserci sempre garbata, ad una risposta così non avrei potuto sperare neanche se me l'avessero garantita. E invece, miracolosamente, C'E'!

Ciao Donella!

Infatti, proprio perché non riesco sempre a seguire le discussioni lunghette non avevo letto quella che mi hai indicato qui...

...ora (finalmente! ) ho capito il senso (credo)...

...certo alcune volte è molto difficile riuscire a "comunicare"...

...io spero sempre in meglio comunque!

Per la tua simpatia: !
veraluce is offline  

 



Note Legali - Diritti d'autore - Privacy e Cookies
Forum attivo dal 1 aprile 2002 al 29 febbraio 2016 - Per i contenuti Copyright © Riflessioni.it