Forum di Riflessioni.it
WWW.RIFLESSIONI.IT

ATTENZIONE: Questo forum è in modalità solo lettura
Nuovo forum di Riflessioni.it >>> LOGOS

Torna indietro   Forum di Riflessioni.it > Forum > Psicologia
Psicologia - Processi mentali ed esperienze interiori.
>>> Sezione attiva sul forum LOGOS: Percorsi ed Esperienze
Vecchio 06-04-2007, 01.26.18   #11
Jade_de_Montaigne
Ospite abituale
 
Data registrazione: 21-02-2007
Messaggi: 131
Riferimento: In battaglia contro la Depressione!

Ciao Massimo e ciao a tutti gli altri forumisti!

Cara Ile, un benvenuto anche a te!

'E vero, Massimo, il fatto che tu sia così ben disposto a parlare dei tuoi problemi significa che alla base provi un forte desiderio di risolverli ed è già tanto!

Concordo con cielosereno, credo che la tua omosessualità derivi da questo "trauma" psicologico che ti ha segnato dall'età di quattro anni ma, alla fine, bhè, sono solo supposizioni, la verità puoi saperla solo tu e non mi permetterei mai di controbattere qualora tu mi dovessi smentire!

Ad ogni modo, ti faccio ancora i miei più cari auguri

Jade
Jade_de_Montaigne is offline  
Vecchio 06-04-2007, 02.20.34   #12
maxauntjane
Ospite
 
Data registrazione: 03-04-2007
Messaggi: 11
Riferimento: In battaglia contro la Depressione!

Citazione:
Originalmente inviato da cielosereno52
Però sono quelle che arrichiscono..cavolo..

Bhe..sono poco convinto della tua completa omosessualità... dove cerchi una persona che sappia crescere..maturare..vedo una donna con cui instaurare un rapporto diverso dal solo gioco disimpegnato del sesso.

Ti vedo come persona normale..disequilibrata da un rapporto negativo con la sessualità maschile perchè tuo padre era un immaturo cronico..
Rifiuti giustamente quella parte maschile negativa ... sapendo gli sconquassi che ciò comporta...ma esiste anche una sessualità positiva..e..il mondo femminile diventa bello e dolce da scoprire..
Ciao


Vero! Grazie alla mie passioni e ad altri interessi ho creato un bagaglio culturale ottimo che mi viene riconosciuto maggiormente da chi ha voluto instaurare un rapporto con me senza il pregiudizio di avere di fronte un operaio che ha fatto solo la 3 media.
L'essere apprezzato da persone di diverse culture e in diversi ambiti è sempre stato per me motivo di orgoglio e soddisfazione.
maxauntjane is offline  
Vecchio 06-04-2007, 02.35.41   #13
maxauntjane
Ospite
 
Data registrazione: 03-04-2007
Messaggi: 11
Riferimento: In battaglia contro la Depressione!

Riguardo la mia omosessualità posso dire di affrontarla con intelligenza e sentimento più che per fisicità.
La mia idea è quella di vivere un amore sereno e non mi sono mai posto limiti,quindi se un domani l'amore lo troverò con una donna prenderei la cosa con lo stesso impegno e sentimento.
Qualche occasione in passato c'è stata ma devo riconoscere che sia psicologicamente che fisicamente non trovavo risposta in me stesso.
Sarà per questioni di affinità (sia psico che fisiche) ma alla fine mi sono reso conto che mi forzavo verso un rapporto eterosessuale mettendomi una delle tante "maschere" che ho portato per tanti anni e della quale sto cercando di liberarmi.
Quindi ho preferito seguire la mia strada piuttosto che essere un pessimo compagno e magari rovinare la vita ad una donna innamorata ed attratta da me.

In questo momento e forse lo dico con un pò di egoismo,vorrei far quadrare i conti con me stesso;le storie d'amore non sono contratti x la vita e sono tutto sommato risolvibili ma se prima non mi sistemo io,forse non riuscirò kmq ad avere un rapporto sereno con nessuno uomo o donna che sia.
Intanto procediamo con i "lavori in corso".
Ciao
maxauntjane is offline  
Vecchio 06-04-2007, 02.43.13   #14
maxauntjane
Ospite
 
Data registrazione: 03-04-2007
Messaggi: 11
Riferimento: In battaglia contro la Depressione!

Citazione:
Originalmente inviato da Ile
Ciao Massy! anch'io sono nuova del forum, mi chiamo Ilenia ed ho 23 anni.

Hai chiesto consiglio in questo forum. So che dal canto mio, a causa della mia giovane età, non sarò la persona più indicata per ricoprire questo ruolo, ma ci provo lo stesso!

Da quello che hai detto aprendo questa discussione ho capito che hai la volontà di risalire e non sottovalutare questo, perchè è già tanto riconoscere di avere un problema, se cerchi poi di risolverlo puoi considedarti a metà strada!

Per quanto riguarda il lato clinico... dalla mia giovanissima e modesta attività studentesca ti consiglierei di lasciar perdere ogni tipo di farmaco; è vero, ti aiutano un pochino, ma è pur vero che creano molti effetti collaterali non di poco conto... allora c'è da considerare il rapporto RISCHIO/BENEFICIO e magari fatti anche questa domanda: "ho davvero bisogno di una stupida medicina per risolvere i miei problemi???"

Detto questo ti do un "in bocca al lupo"! spero davvero che tu riesca a trovare la serenità che cerchi perchè ho capito che sei una persona profonda e molto matura!

Un bacione, Ilenia.

Ciao Ilenia e benvenuta
Sono perfettamente d'accordo e per fortuna anche lo psichiatra è fermamente deciso a non curarmi in eterno coi farmaci...visto poi gli effetti collaterali che ho già passato.
In questo momento sicuramente mi aiutano ad affrontare le giornate con un umore più tranquillo,ma non appena sarà possibile lo sospenderò.
Anche se scavare e ricercare problemi irrisolti fa molto male,cercherò di affrontare le cose in maniera più mirata.
In fondo ne ho passate tante e un pò di corazza me la sono fatta.
Bacio
Max
maxauntjane is offline  
Vecchio 06-04-2007, 19.33.05   #15
angelica.....
Ospite
 
Data registrazione: 22-03-2007
Messaggi: 12
Riferimento: In battaglia contro la Depressione!

caro massimo, sai credo che sia difficile comprendere per chi non ha vissuto questo stato d'animo cio che provi...

io l'ho vissuto, e non ho mai potuto, anzi voluto dirlo a nessuno.
ho 18 anni e ho cominciato a star male a 14 circa... non ne sono completamente uscita e quello che mi faceva star di piu male è il giudizio degli altri su di me che mi vedevano sempre positiva, allegra e piena di persone attorno, anche se dentro tenevo tutte le mie angoscie... e non potevo dir niente, non potevo dire che non era come sembrava... dovevo tenermi tutto per me... (solo i miei lo sapevano pero non mi aprivo cmq)

non so quando è cominciato ad andare meglio, forse quando ho toccato il fondo e son voluta risalire, quando guardando intorno invidiavo troppo le altre persone, la loro vita che ritenevo normale, guardavo il meraviglioso mondo in cui vivo e pian piano ho deciso che dovevo farcela, non potevo continuare a rovinarmi la vita!!!

mi odiavo e mi odio ancora!! sempre piu ormai cerco di risalire alle cause prime del mio malessere, all'infanzia. ai traumi, non ci sono ancora riuscita, ma ci sto lavorando...

non sei solo, abbi fede, ce la faremo...
angelica..... is offline  
Vecchio 06-04-2007, 21.50.53   #16
maxauntjane
Ospite
 
Data registrazione: 03-04-2007
Messaggi: 11
Riferimento: In battaglia contro la Depressione!

Citazione:
Originalmente inviato da angelica.....
caro massimo, sai credo che sia difficile comprendere per chi non ha vissuto questo stato d'animo cio che provi...

io l'ho vissuto, e non ho mai potuto, anzi voluto dirlo a nessuno.
ho 18 anni e ho cominciato a star male a 14 circa... non ne sono completamente uscita e quello che mi faceva star di piu male è il giudizio degli altri su di me che mi vedevano sempre positiva, allegra e piena di persone attorno, anche se dentro tenevo tutte le mie angoscie... e non potevo dir niente, non potevo dire che non era come sembrava... dovevo tenermi tutto per me... (solo i miei lo sapevano pero non mi aprivo cmq)

non so quando è cominciato ad andare meglio, forse quando ho toccato il fondo e son voluta risalire, quando guardando intorno invidiavo troppo le altre persone, la loro vita che ritenevo normale, guardavo il meraviglioso mondo in cui vivo e pian piano ho deciso che dovevo farcela, non potevo continuare a rovinarmi la vita!!!

mi odiavo e mi odio ancora!! sempre piu ormai cerco di risalire alle cause prime del mio malessere, all'infanzia. ai traumi, non ci sono ancora riuscita, ma ci sto lavorando...

non sei solo, abbi fede, ce la faremo...

Ciao!
Confido in un successo finale dopo tutti questi lavori di scavo che stiamo facendo...
Io invece non ho mai invidiato più di tanto gli altri anche perchè usavano me come "confessionale" per i loro problemi,quindi ho avuto la dimostrazione che anche la loro vita non era "rose e fiori" ma tante spine.
Inoltre ho eliminato dalla mia vita alcuni di questi "amici",a maggior ragione perchè quando chiedevo aiuto o non si trovavano o si limitavano a consigli "da bar" del tipo "...fatti una scopata che ti passa..." che erano tutto tranne che d'aiuto.
La volontà c'è....spero nei risultati.
Max
maxauntjane is offline  
Vecchio 07-04-2007, 01.48.47   #17
Jade_de_Montaigne
Ospite abituale
 
Data registrazione: 21-02-2007
Messaggi: 131
Riferimento: In battaglia contro la Depressione!

Hey raga, tranquilli, solo alla morte non c'è rimedio!
E non lo dico a caso; come Angelica anche io a 14 anni ho iniziato a stare male, ne sono uscita quando ne avevo 17 e ora che ne ho 20 sto da Dio!
Sapete qual'è stata la frase che più di tutte mi ha aiutata a venirne fuori? 'E stata quella di mia madre che l'ha buttata lì, mentre mi dava la buonanotte, cioè "Ricorda che sei tu la cosa più importante"... ma non per lei o per papà o per il cane etc... ma per ME STESSA!
Così ho capito che chi non mi amava e non mi accettava ero IO, così inizò il mio percorso e credetemi, oggi come oggi, non cambierei una sola virgola di quella che sono!
Con tutti i miei pregi ed i miei difetti, sono io, Jade, e quando mi guardo allo specchio vedo la persona che vorrei essere!

Buona fortuna!

Jade
Jade_de_Montaigne is offline  
Vecchio 07-04-2007, 13.14.35   #18
angelica.....
Ospite
 
Data registrazione: 22-03-2007
Messaggi: 12
Riferimento: In battaglia contro la Depressione!

cara jade,saiquesta frase che ti ha detto tuamammal'ho gia sentita un paio di volte... anche dalla mia mamma..

a volte mi guardo anch'io allo specchio emi rendo conto di non amarmi fino in fondo,posso andarmi bene in qualc ma in fondo ho sempre paura di non venir accettata e anzi tradita e abbandonataper il fatto di non essere giusta...
è una senzazione che non so quando ho cominciato a sentire,poi è aumentata dopo una grossadelusione di amicizia e anche di amore...

ora pero mi sento molto meglio,avolte mi basta respirar un po di ariabuona,guardare il mare e sto subito meglio..rifletto che devo fregarmene degli altri,voglio essere felice e libera...

tu cme hai fatto cara jade? se ti va di dirmelo..oltre aquella frase che ti ha fatto riflettere,come hai fatto a decidere pienamente di cambiare?

se ti va di risp.. ti ringrazio..

un abbraccio
angelica..... is offline  
Vecchio 07-04-2007, 13.22.32   #19
angelica.....
Ospite
 
Data registrazione: 22-03-2007
Messaggi: 12
Riferimento: In battaglia contro la Depressione!

hai ragione max cmq,è vero,anche se noi invidiamo gli altri anche loro hanno i loro problemucci che tengono nascosti...io pero a volte invidiavo iloroproblemi che mi parevano piu reali e non piantati per aria senza un motivo di fondo come i miei,star male e stop.ANCHE i miei amici mi usano spesso come confidente perhè mi dicono che so ascoltare... e dare consigli,pero io non mi posso mai sfogare con nessuno dei miei problemi...

mi sento sbagliata e avrei paura che mi guardassero con occhi diversi.... perchè purtroppo la gente avolte non capisce niente!!! e quindi mi sono solamente confidata con il mio ex ragazzoe con il mio attuale ragazzo.... che so che sono persone che mi amano e che vogliono solo il mio bene,quindi mi sono fidata,piu chealtro mi sentivo di nascondere qualc se non mi confidavo,..

ed è questo chesento a volte con i miei amici,che non mi conoscano fino in fondo... e che pensino a me con un idea diversa di quella che in realtà sono...
pero se mi conoscessero bene avrei paura di perderli e che non capissero fino in fondo.. non potrei farlo..
non è facile,....
angelica..... is offline  
Vecchio 07-04-2007, 16.13.04   #20
Jade_de_Montaigne
Ospite abituale
 
Data registrazione: 21-02-2007
Messaggi: 131
Riferimento: In battaglia contro la Depressione!

Ciao Angelica,

mi fa piacere condividere le mie esperienze e se queste possono essere di aiuto a te, come agli altri, sono ancora più felice! Perciò non farti problemi a pormi delle domande...

Ti sembrerà strano ciò che sto per dirti, ma è la verità. Il percorso che mi ha portata all'accettazione di me stessa e alla conseguente accettazione di me da parte degli altri, non si basava sul cambiamento, ma sulla SCOPERTA.
Solo ora mi sono resa conto che non sono diversa, sono sempre la stessa persona, ma la differenza tra ora e prima è semplicemente che non mi conoscevo fino in fondo.
Non mi conoscevo, di me vedevo solo gli aspetti più negativi, dimenticandomi che, accanto a quelli, ce ne erano tanti altri, tutti bellissimi ed era un peccato continuare a tenerli lì nascosti, precludendo anche agli altri la possibilità di vederli e, perchè no, farne parte.
Ho fatto mio l'imperativo socratico del CONOSCI TE STESSO ed è una massima che mi accompagna ogni giorno della vita; grazie ad esso ho capito che ciò che è non è mai ciò che appare: io ero convinta di essere in un certo modo, eppure mi sbagliavo.
Ora sono ancora assetata dalla voglia di conoscere, di non fermarmi alle apparenze e questo ha influito anche sulle mie scelte di vita, tant'è che ora sono all'università e ho scelto la facoltà di filosofia che sicuramente un domani non potrà offrirmi molte possibilità lavorative ma, ciò che mi regala, è nettamente superiore... Ogni volta che esco dall'aula di lezione, vedo le cose in maniera diversa da come le vedevo prima di entrare!

Dentro di te, hai un mondo straordinario, che aspetta solo di essere scoperto...

Un bacio,

Jade
Jade_de_Montaigne is offline  

 



Note Legali - Diritti d'autore - Privacy e Cookies
Forum attivo dal 1 aprile 2002 al 29 febbraio 2016 - Per i contenuti Copyright © Riflessioni.it