Forum di Riflessioni.it
ATTENZIONE Forum in modalità solo lettura
Nuovo forum di Riflessioni.it >>> LOGOS

Torna indietro   Forum di Riflessioni.it > Forum > Psicologia
Psicologia - Processi mentali ed esperienze interiori.
>>> Sezione attiva sul forum LOGOS: Percorsi ed Esperienze
Vecchio 22-04-2007, 19.58.28   #1
dany83
Ospite abituale
 
Data registrazione: 18-09-2006
Messaggi: 618
L'immagine

Perchè esiste l'immagine?Perchè ci sforziamo sempre di piacere agli altri a costo anche di soffrire?non lo trovate un atteggiamento stupido e anche infantile?eppure questo atteggiamento ce l'hanno più gli adulti dei ragazzi...secondo voi come mai?
dany83 is offline  
Vecchio 22-04-2007, 23.58.23   #2
Ile
Ospite
 
L'avatar di Ile
 
Data registrazione: 05-04-2007
Messaggi: 18
Riferimento: L'immagine

Citazione:
Originalmente inviato da dany83
Perchè esiste l'immagine?Perchè ci sforziamo sempre di piacere agli altri a costo anche di soffrire?non lo trovate un atteggiamento stupido e anche infantile?eppure questo atteggiamento ce l'hanno più gli adulti dei ragazzi...secondo voi come mai?


Come mai?
a causa della nostra insicurezza... per questo motivo spesso ci sentiamo inadeguati davanti a determinate situazioni o davanti a determinate persone.

I ragazzi in genere sono pieni di spensieratezza... (che se la godano finchè ce l'hanno!!!) per questo motivo a volte non si preoccupano di apparire.

Comunque, in genere, siamo tutti così! ti ripeto: siamo insicuri e abbiamo bisogno di sentirci accettati dal "branco", è naturale. Però se ti fermi un attimo a pensare, arrivi alla conclusione che non ha importanza come appari (o almeno non dovrebbe), ma quello che sei!
Ile is offline  
Vecchio 23-04-2007, 09.08.09   #3
dany83
Ospite abituale
 
Data registrazione: 18-09-2006
Messaggi: 618
Riferimento: L'immagine

Citazione:
Originalmente inviato da Ile
Come mai?
a causa della nostra insicurezza... per questo motivo spesso ci sentiamo inadeguati davanti a determinate situazioni o davanti a determinate persone.

I ragazzi in genere sono pieni di spensieratezza... (che se la godano finchè ce l'hanno!!!) per questo motivo a volte non si preoccupano di apparire.

Comunque, in genere, siamo tutti così! ti ripeto: siamo insicuri e abbiamo bisogno di sentirci accettati dal "branco", è naturale. Però se ti fermi un attimo a pensare, arrivi alla conclusione che non ha importanza come appari (o almeno non dovrebbe), ma quello che sei!

certo,conta quello che sei,però nonostante questo continuiamo sempre a commettere lo stesso errore,che è quello di dover piacere sempre e a tutti i costi agli altri,che se ci pensiamo bene,non sono altro che esseri umani come noi,con gli stessi nostri difetti!
dany83 is offline  
Vecchio 23-04-2007, 19.13.54   #4
Sintetico1256
Utente bannato
 
L'avatar di Sintetico1256
 
Data registrazione: 22-04-2007
Messaggi: 7
Riferimento: L'immagine

Citazione:
Originalmente inviato da dany83
Perchè esiste l'immagine?Perchè ci sforziamo sempre di piacere agli altri a costo anche di soffrire?non lo trovate un atteggiamento stupido e anche infantile?eppure questo atteggiamento ce l'hanno più gli adulti dei ragazzi...secondo voi come mai?
beh come hanno gia detto per sentirsi accettati dal "branco". . .
secondo me è per i pregiudizi: per esempio se uno si vede che è vestito sempre con abiti lacerati e sporchi si potrebbe pensare che quello sia un tipo disordinato e sporco mentre ha una casa che è uno specchio...oppure uno che si tira lucido solo per uscire e ha la casa che è un casino unico ma la gente penserebbe che è un tipo pulito e ordinato....pregiudizi,gente,pregiudizi!
Sintetico1256 is offline  
Vecchio 05-05-2007, 19.57.52   #5
uranio
Ospite abituale
 
L'avatar di uranio
 
Data registrazione: 22-10-2004
Messaggi: 470
Riferimento: L'immagine

Quando arrivi a conoscere bene te stesso la tua immagine non la modifichi, non t'interessa cosa pensano gli altri perchè tu sei così e se vogliono ti devono accettare per quello che sei. Anch'io una volta mi facevo problemi per farmi accettare e quindi cercavo di farmi piacere agli altri, oggi non lo faccio più perchè io sono così dentro e fuori e mi sono stancata di farmi vedere in modo diverso da quello che sono. Oggi ripeto sempre questa frase"LASCIATE AGLI OCCHI DI VEDERE CIO' CHE VOGLIONO" tanto 100 -1000 persone ci vedono ognuno in modo diverso. Dobbiamo essere noi stessi tanto l'immagine non conta
uranio is offline  
Vecchio 05-05-2007, 23.12.47   #6
Spaceboy
...cercatore...
 
L'avatar di Spaceboy
 
Data registrazione: 15-03-2006
Messaggi: 604
Riferimento: L'immagine

...appunto, siccome devo piacere soprattutto a me stesso, mi rado tutte le mattine, cerco di vestire bene e mantengo tonici i muscoli...

...
Spaceboy is offline  
Vecchio 06-05-2007, 21.11.10   #7
lordalbert
Ospite abituale
 
Data registrazione: 16-02-2006
Messaggi: 54
Riferimento: L'immagine

Citazione:
Originalmente inviato da dany83
certo,conta quello che sei,però nonostante questo continuiamo sempre a commettere lo stesso errore,che è quello di dover piacere sempre e a tutti i costi agli altri,che se ci pensiamo bene,non sono altro che esseri umani come noi,con gli stessi nostri difetti!

l'immagine è la prima cosa che cogli di una persona. ancora prima di parlarle la vedi. Se ti fa bella impressione, sei più invogliato a fare 4 chiacchere, no?
lordalbert is offline  
Vecchio 06-05-2007, 21.31.37   #8
feng qi
Ospite abituale
 
L'avatar di feng qi
 
Data registrazione: 15-10-2005
Messaggi: 560
Riferimento: L'immagine

Citazione:
Originalmente inviato da dany83
Perchè esiste l'immagine?Perchè ci sforziamo sempre di piacere agli altri a costo anche di soffrire?non lo trovate un atteggiamento stupido e anche infantile?eppure questo atteggiamento ce l'hanno più gli adulti dei ragazzi...secondo voi come mai?
----------------------------------

perchè parli al plurale?
a te succede quanto hai sopra scritto?

e poi cosa intendi per immagine?L'immagine che diamo agli altri?L'immagine allo specchio'

Noi siamo allevati con l'obbligo di fare le cose che ci dicono i nostri genitori, altrimenti son botte oppure non piaciamo loro.

e' tutto qui.

Poi questo problemino ce lo portiamo per tutta la vita. Piacere, per piacerci.

Essere bravi, per accettarci.

Essere vincenti, per rassicurarci.

etc.

sono le nostre maschere, i "pupi" come diceva il grandissimo Pirandello, che ci creiamo e che portiamo avanti e indietro, e che vogliamo che siano rispettati e riveriti da tutti.

Ma siccome sono pupi e non entità reali, e il nostro io profondo lo sa, noi li odiamo e ci odiamo e non ci accettiamo.

ma se ci accettano gli altri allora siamo salvi.

e' questione di vita o di morte: dobbiamo essere accettati o morire.

Nei giovani questo aspetto é mascherato da una falsa strafottenza, ma in verità é fortissimo, più che negli adulti. Il giovane infatti si rifugia nel branco e diventa uno dei tanti pupi, tutti olto simili tra loro, e pensa che se l'altro viene accettato, anche lui lo sarà, tanto sono fatti su stampo.

Nell'età adulta le cose si incasinano perché il banco dove nasconderti non c'é più e devi fare i conti con quell'estraneo che ti ritrovi dentro, e non ti ci raccapezzi più e allora l'unica cosa che puoi fare é uniformarti alla masse, pensare come la massa, vestire, truccarti, muoverti, parlare e comprare come la massa.

Così forse piacerai.

e a trent'anni ti sparerari.
feng qi is offline  
Vecchio 06-05-2007, 21.57.06   #9
feng qi
Ospite abituale
 
L'avatar di feng qi
 
Data registrazione: 15-10-2005
Messaggi: 560
Riferimento: L'immagine

scusa mi sono mangiata un pezzo di risposta.
dicevo che poi a trent'anni, continuando a star dietro a un'immagine fasulla, quella che ci siamo creati per piacere agli altri, ma non a noi stessi, alla fine ci ritroviamo veramente nei guai, senza arrivare ad ammazzarci, però con una grande insoddisfazione dentro e una grande infelicità

feng qi
feng qi is offline  
Vecchio 08-05-2007, 15.26.20   #10
Shabaka
Ospite
 
Data registrazione: 16-04-2007
Messaggi: 13
Riferimento: L'immagine

Citazione:
Originalmente inviato da feng qi
scusa mi sono mangiata un pezzo di risposta.
dicevo che poi a trent'anni, continuando a star dietro a un'immagine fasulla, quella che ci siamo creati per piacere agli altri, ma non a noi stessi, alla fine ci ritroviamo veramente nei guai, senza arrivare ad ammazzarci, però con una grande insoddisfazione dentro e una grande infelicità

feng qi
Ciao,sono nuova del forum...voglio fare i complimenti a Feng qi,perchè scrive cose interessanti e profonde.Aggiungo solo che è curioso che la psicologia non sia riuscita ad insegnare che l'anima,la psiche è unica per ciascuno di noi,e che non ha alcun senso cercare la propria individualità nelle immagini che il mondo esterno ci propina.
Shabaka is offline  

 



Note Legali - Diritti d'autore - Privacy e Cookies
Forum attivo dal 1 aprile 2002 al 29 febbraio 2016 - Per i contenuti Copyright © Riflessioni.it