Forum di Riflessioni.it
ATTENZIONE Forum in modalità solo lettura
Nuovo forum di Riflessioni.it >>> LOGOS

Torna indietro   Forum di Riflessioni.it > Forum > Psicologia
Psicologia - Processi mentali ed esperienze interiori.
>>> Sezione attiva sul forum LOGOS: Percorsi ed Esperienze
Vecchio 24-05-2007, 20.55.08   #1
uranio
Ospite abituale
 
L'avatar di uranio
 
Data registrazione: 22-10-2004
Messaggi: 470
spostarsi da un settore di lavoro? Come fare?

Ciao, vi devo chiedere un consiglio relativo alla mia attività lavorativa. Sono più di 10 anni che lavoro in una società presso un settore amministrativo, ho bisogno di cambiare perchè la situazione non è tranquilla ed io tendo ad esasperami. Non riesco a farmi spostare nonostante abbia fatto sollecite proposte verbali a chi di dovere. La risposta è sempre si vedrai che lo spostamento sarà imminente, questa già da gennaio. Ho espresso il mio malessere, ma sembra che fino ad oggi non sia stato preso in considerazione. Io vado avanti di calmanti ed antidepressivi per riuscire ad andare ancora a lavorare in quel posto arido, con gente che non ha mai voluto che io crescessi professionalmente e che mi hanno spolpato facendomi lavorare come una negra senza nessun riconoscimento. Oggi io mi rifiuto di dare più di quello che posso e faccio il mio orario dalle 8.00 alle 16.00 senza fare straordinari in caso di necessità. Tutti ora mi guardano in modo strano per il mio cambiamento indisponibile e m'ignorano praticamente sono solo una matricola. Cosa mi consigliate di fare per intraprendere un trasferimento? Io sono esasperata e rischio in queste condizioni di licenziarmi, ma non posso perchè non potrei vivere senza un lavoro vista che non ho rendite.
Datetemi qualche consiglio
uranio is offline  
Vecchio 25-05-2007, 00.31.01   #2
cannella
Ospite abituale
 
L'avatar di cannella
 
Data registrazione: 21-09-2003
Messaggi: 611
Riferimento: spostarsi da un settore di lavoro? Come fare?

Carissima Uranio, potresti agire su più fronti.
Il primo, cosa alla quale hai sicuramente pensato, è cambiare totalmente: trovare un'agenzia specializzata e seria e segnalare la tua disponibilità.
Devi essere tu per prima consapevole delle tue qualità e dell'esperienza maturata, in modo da poterla rivendere con maggior sicurezza.
L'altro è sollecitare chi di dovere per il trasferimento.
Forse la pratica non è nelle mani giuste, e magari potrebbero essere utili i consigli di un legale o di un sindacato.
In ogni caso non demordere
cannella is offline  
Vecchio 30-05-2007, 19.30.58   #3
uranio
Ospite abituale
 
L'avatar di uranio
 
Data registrazione: 22-10-2004
Messaggi: 470
Riferimento: spostarsi da un settore di lavoro? Come fare?

Citazione:
Originalmente inviato da cannella
Carissima Uranio, potresti agire su più fronti.
Il primo, cosa alla quale hai sicuramente pensato, è cambiare totalmente: trovare un'agenzia specializzata e seria e segnalare la tua disponibilità.
Devi essere tu per prima consapevole delle tue qualità e dell'esperienza maturata, in modo da poterla rivendere con maggior sicurezza.
L'altro è sollecitare chi di dovere per il trasferimento.
Forse la pratica non è nelle mani giuste, e magari potrebbero essere utili i consigli di un legale o di un sindacato.
In ogni caso non demordere
Il lavoro non lo posso cambiare a 46 anni chi ti prende indipendentemente dalla professionalità? Non conosco ministri per poterlo fare.
L'esperienza oggi non conta quanto le raccomandazioni e le mazzette.......
I sindacati sono inesistenti non tutelano più il lavoratore ma fanno parte del corpo aziendale tra loro non si mordono percui mi sono cancellata.
Per il momento ho fatto richieste verbali, ma visto che la situazione non cambia provvederò per iscritto usando un pugno duro e mettendo in risalto gli scandali che ci sono
uranio is offline  
Vecchio 30-05-2007, 20.40.49   #4
cielosereno52
Ospite abituale
 
L'avatar di cielosereno52
 
Data registrazione: 21-05-2006
Messaggi: 211
Riferimento: spostarsi da un settore di lavoro? Come fare?

Citazione:
Originalmente inviato da uranio
Il lavoro non lo posso cambiare a 46 anni chi ti prende indipendentemente dalla professionalità? Non conosco ministri per poterlo fare.
L'esperienza oggi non conta quanto le raccomandazioni e le mazzette.......
I sindacati sono inesistenti non tutelano più il lavoratore ma fanno parte del corpo aziendale tra loro non si mordono percui mi sono cancellata.
Per il momento ho fatto richieste verbali, ma visto che la situazione non cambia provvederò per iscritto usando un pugno duro e mettendo in risalto gli scandali che ci sono

é quasi un mobbing..il tuo caso.

Cerca di trovare i punti di debolezza del sistema .. ( ovvio che il trasferimento.. visto come un premio per chi rompe le scatole difficilmente sarà concesso..) e riprenditi la tua sana voglia di lavorare , il tuo bisogno di stare bene con te stessa, sopratutto.
cielosereno52 is offline  
Vecchio 31-05-2007, 11.29.19   #5
feng qi
Ospite abituale
 
L'avatar di feng qi
 
Data registrazione: 15-10-2005
Messaggi: 560
Riferimento: spostarsi da un settore di lavoro? Come fare?

... ma visto che la situazione non cambia provvederò per iscritto usando un pugno duro e mettendo in risalto gli scandali che ci sono[/quote]
------------------

attenta al pugno duro! Valuta bene le tue azioni. In un mondo diverso io ti direi subito:"Sì, vai col pugno duro!"

ma questo mondo é fatto da gente di merda, scusa il termine, da cui ti devi guardare le spalle sempre.

Un atteggiamento più moderato? nel senso di prendere tutti per il culo e trovare una via di fuga più morbida anche fingendo?

Non so..é solo un consiglio, ma tu prendilo così e fai secondo il tuo giudizio. Solo stai in guardia. Sono brutti tempi questi.

Un abbraccio e buona fortuna.

feng qi
feng qi is offline  
Vecchio 01-06-2007, 20.26.48   #6
uranio
Ospite abituale
 
L'avatar di uranio
 
Data registrazione: 22-10-2004
Messaggi: 470
Riferimento: spostarsi da un settore di lavoro? Come fare?

Citazione:
Originalmente inviato da feng qi
... ma visto che la situazione non cambia provvederò per iscritto usando un pugno duro e mettendo in risalto gli scandali che ci sono
------------------

attenta al pugno duro! Valuta bene le tue azioni. In un mondo diverso io ti direi subito:"Sì, vai col pugno duro!"

ma questo mondo é fatto da gente di merda, scusa il termine, da cui ti devi guardare le spalle sempre.

Un atteggiamento più moderato? nel senso di prendere tutti per il culo e trovare una via di fuga più morbida anche fingendo?

Non so..é solo un consiglio, ma tu prendilo così e fai secondo il tuo giudizio. Solo stai in guardia. Sono brutti tempi questi.

Un abbraccio e buona fortuna.

feng qi[/quote]
Hai detto delle cose sagge, ma la rabbia che ho dentro è talmente tanta che mi porterebbe a fare di tutto. Lo so che non mi devo compromettere, perchè il mondo è spietato e se la prende pure con un pezzo di pane. Io ho lavorato per anni dando sempre la massima disponibilità, non ho ricevuto un grazie, un passaggio di carriera, e vedo che entrano a tutto spiano pischelletti senza professionalità e con parametri da quadro, dirigente. Io non ho chiesto nessuna promozione, anche se mi spetterebbe, voglio solo svolgere un lavoro più tranquillo non mi sembra che sto chidendo la luna......
Che devo fare
uranio is offline  
Vecchio 02-06-2007, 11.50.08   #7
feng qi
Ospite abituale
 
L'avatar di feng qi
 
Data registrazione: 15-10-2005
Messaggi: 560
Riferimento: spostarsi da un settore di lavoro? Come fare?

...Che devo fare[/quote]
---------------------

hai ragione da vendere e la situazione é davvero un bel po' complessa.
ti dispice se ti dico di mettere tutto nelle mani di Dio, o di un Ente Superiore che ti consigli e faccia luce su questo momentaccio?

La preghiera, così come il taichi, e tutte le discipline interiori ci aiutano molto perchè staccano la mente razionale e quella emotiva l'una dall'altra inserendo tra loro un elemento rilassante che é la respirazione rilassata che è un balsamo per organi, tessuti, vasi sanguigni. Il cervello é solo un organo e va in tilt pure lui, poverello, per cui se lo rilassi..hai già fatto moltissimo.

il pregare e l'Affidarsi completamente ad un ente superiore, al tao, all'energia, quello che vuoi, staccherebbe la spina dell'ansia per un po'.

Che ne dici?

così intanto ti dai un po' di respiro e ti occupi di te stessa, che è la meglio cosa.

solo consigli, eh?

feng qi
feng qi is offline  
Vecchio 02-06-2007, 14.42.22   #8
cielosereno52
Ospite abituale
 
L'avatar di cielosereno52
 
Data registrazione: 21-05-2006
Messaggi: 211
Riferimento: spostarsi da un settore di lavoro? Come fare?

Citazione:
Originalmente inviato da feng qi
...Che devo fare
---------------------

hai ragione da vendere e la situazione é davvero un bel po' complessa.
ti dispice se ti dico di mettere tutto nelle mani di Dio, o di un Ente Superiore che ti consigli e faccia luce su questo momentaccio?

La preghiera, così come il taichi, e tutte le discipline interiori ci aiutano molto perchè staccano la mente razionale e quella emotiva l'una dall'altra inserendo tra loro un elemento rilassante che é la respirazione rilassata che è un balsamo per organi, tessuti, vasi sanguigni. Il cervello é solo un organo e va in tilt pure lui, poverello, per cui se lo rilassi..hai già fatto moltissimo.

il pregare e l'Affidarsi completamente ad un ente superiore, al tao, all'energia, quello che vuoi, staccherebbe la spina dell'ansia per un po'.

Che ne dici?

così intanto ti dai un po' di respiro e ti occupi di te stessa, che è la meglio cosa.

solo consigli, eh?

feng qi [/quote]

Feng.. solo chi è informato sulle discipline orientali sa quanto sono importanti i tuoi consigli..

Forse dire che si può lasciar andare le cose.. scegliendo il proprio benessere interiore.. trovando spazi di arricchimento nella conoscenza di una propria preziosa interiorità.. è il modo giusto.. oppure..mi manda a quel paese...
( orientale) pure mè...
cielosereno52 is offline  

 



Note Legali - Diritti d'autore - Privacy e Cookies
Forum attivo dal 1 aprile 2002 al 29 febbraio 2016 - Per i contenuti Copyright © Riflessioni.it