Forum di Riflessioni.it
ATTENZIONE Forum in modalità solo lettura
Nuovo forum di Riflessioni.it >>> LOGOS

Torna indietro   Forum di Riflessioni.it > Forum > Psicologia
Psicologia - Processi mentali ed esperienze interiori.
>>> Sezione attiva sul forum LOGOS: Percorsi ed Esperienze
Vecchio 28-06-2007, 22.21.29   #11
marco gallione
Utente bannato
 
Data registrazione: 22-05-2007
Messaggi: 363
Riferimento: Il mio ragazzo si identifica in me...

Citazione:
Originalmente inviato da Poochie
Ma secondo te quindi ora ora com'è la situazione? ....

Secondo me la situazione è critica.
marco gallione is offline  
Vecchio 29-06-2007, 00.40.14   #12
pallina
...il rumore del mare...
 
Data registrazione: 15-01-2007
Messaggi: 279
Riferimento: Il mio ragazzo si identifica in me...

Citazione:
Originalmente inviato da Poochie
.............................. ...

E' vero che a parte questo...è quasi perfetto...ma la cosa che mi preoccupa è che...non so se ho intenzione e voglia e pazienza a dover sopportare ogni volta questo suo comportamento...alla fine dovrò SEMPRE fare controlli anzi più si va avanti e peggio è....

Insomma...non so davvero se potrebbe essere un motivo valido per finire questa storia...Che ne dite?


Scusami tanto, ma mi chiedo: e se tu, tutti questi benedetti controlli, li facessi senza dirgli nulla? Non è che gli nasconderesti niente di terrificante!!!
D'altronde è assurdo pensare che dobbiate dirvi "tutto" o mettervi al corrente di ogni cosa che fate o che dovete fare. Oltrettutto siete pure lontani!!!!

Ultima modifica di pallina : 29-06-2007 alle ore 07.00.17.
pallina is offline  
Vecchio 30-06-2007, 18.53.57   #13
visir
autobannato per protesta
 
L'avatar di visir
 
Data registrazione: 02-05-2002
Messaggi: 436
histoire de poochie

Resto affascinato dalla vita che ogni donna e uomo riesce a costruire per se stesso.
La nostra pulzella, nella semplicità abbagliante di un quadro bianco disegna sprazzi di colore che tendono al nero tenebra ed al rosso fiammingo.

Che dire della giovine amica, capace di questo rapporto così....così....non mi viene la parola.
Scusate.

Questo gioco di specchi, di visto e non visto, di fastidi celati, non che voglia fare il satiro, ma ci sono tutti gli elementi di un torbido romanzo d'appendice.
Non oso pensare ai dialoghi dei nostri personaggi in cerca di abiti, se non proprio alla ricerca di un autore.
Travisati dalla banalità i nostrio eroi toccano le corde più profonde dell'eros.

Questa tempesta in un bicchiere appare un maremoto per microscopiche menti, però poi quanti sbocchi, quanta trasgressione.

Passione! ecco come titolerei questo film, a modo di certi lungometraggi americani degli anni 50.
E' tutto un negarsi per poi concedersi, credo che alla fine a loro (anime inconsapevoli) piaccia così...

E' un trionfo dell'umana umanità, con tutto quello che può esso significare.

Spero che capiate gli accenti e le pause che voglio significare a tutti...
visir is offline  

 



Note Legali - Diritti d'autore - Privacy e Cookies
Forum attivo dal 1 aprile 2002 al 29 febbraio 2016 - Per i contenuti Copyright © Riflessioni.it