Forum di Riflessioni.it
WWW.RIFLESSIONI.IT

ATTENZIONE: Questo forum è in modalità solo lettura
Nuovo forum di Riflessioni.it >>> LOGOS

Torna indietro   Forum di Riflessioni.it > Forum > Psicologia
Psicologia - Processi mentali ed esperienze interiori.
>>> Sezione attiva sul forum LOGOS: Percorsi ed Esperienze
Vecchio 28-04-2003, 09.38.58   #1
Ombra
Ospite abituale
 
L'avatar di Ombra
 
Data registrazione: 09-09-2002
Messaggi: 78
L'importanza delle porte ad apertura automatica.

E' da un po' di tempo che sono preda di una strana mania...
giro solo per le strade, ore ed ore, guardo gli altri e mi sembra di non esistere, forse sono in un sogno, oppure sono l'uomo invisibile o un fantasma fuggito da qualche tomba dimenticata....
ecco che ad un certo punto, per mettere fine a queste folli elucubrazioni, mi piazzo davanti ad una porta ad apertura automatica, di quelle con i sensori, scorrevoli, montate per accedere nei negozi più comodamente, quando la porta si apre tiro un sospiro di sollievo... ho la conferma di esistere anch'io, anch'io ci sono, marginalmente, un po' comparsa o figurante, ma ci sono....
Solo una volta ho avuto paura, nonostante mi muovessi su e giù, la porta restava chiusa.......... si vede che il sensore di questa porte era difettoso, l'ho capito cambiando porta, ma per qualche lunghissimo secondo ho pensato di tutto....
Ombra is offline  
Vecchio 28-04-2003, 10.30.10   #2
osho
iscrizione annullata
 
L'avatar di osho
 
Data registrazione: 09-03-2003
Messaggi: 246
Non capisco cosa vuoi dire, forse che sei sfigato?
Mi fai paura, forse potresti essere qui, di fianco a me e non ti vedo.
Dammi un segno.
osho is offline  
Vecchio 28-04-2003, 10.58.38   #3
Ombra
Ospite abituale
 
L'avatar di Ombra
 
Data registrazione: 09-09-2002
Messaggi: 78
Detto in inglese: Stavo Cazzarando...

....o meglio stavo riportando alcuni pensieri mezzi seri e mezzi no che mi vengono nelle lunghe passeggiate solitarie...

Per quanto riguarda l'esserti accanto in forma invisibile... insomma... no...e quando mai ??? Quei soldi che ti mancano dal portafogli non li ho presi io.... bel portafogli comunque....

P.S. A te capita mai di sentirti in un sogno anche di giorno??? Forse la vita non è altro che un sogno di un Dio stanco...........
Ombra is offline  
Vecchio 28-04-2003, 11.06.50   #4
osho
iscrizione annullata
 
L'avatar di osho
 
Data registrazione: 09-03-2003
Messaggi: 246
Certo che capita.Più che la vita un sogno, potrebbe essere la mente
la fonte dell' illusione.
Ciao
osho is offline  
Vecchio 28-04-2003, 14.35.04   #5
Alessandra
Ospite
 
L'avatar di Alessandra
 
Data registrazione: 18-03-2003
Messaggi: 32
Caro Ombra,
mi ha fatto "tenerezza" il tuo intervento...non nel senso di compatimento, ben inteso, ma capisco cosa significhi sentirsi inesistenti, sentire che la nostra identità è priva di senso se non viene riconosciuta ed approvata dagli altri, sentirsi soli perche' non compresi, o quantomeno perche' si presume di essere tali.
Non esistono consigli o suggerimenti sensati che si possono dare per fare sì che il tuo "senso di te"migliori e ti consenta di vivere piu' serenamente....posso solo dirti che penso sia essenziale, per imparare a convivere meglio con noi stessi, non cercare di forgiarsi ad immagine e somiglianza dei desideri degli altri...altrimenti ci sarà sempre un Batman meglio di un Superman, o viceversa....
Anch'io tendo a commettere questo errore, nei rapporti, soprattutto affettivi, tendo a passivizzarmi completamente facendo sì che sia l'altro a decidere del mio modo di essere...sto cercando, piano piano, di uscire da questo meccanismo e di imparare ad accettarmi e valorizzarmi di piu'...non so se servirà, e nemmeno se sia la strada giusta...ma è l'unica cosa che, in quanto dettata dall'esperienza, mi viene da dirti.
In bocca al lupo!
Alessandra is offline  
Vecchio 28-04-2003, 21.41.43   #6
joker
Ospite abituale
 
L'avatar di joker
 
Data registrazione: 03-05-2002
Messaggi: 80
le porte scorrevoli si aprono indifferentemente chiunque gli stia davanti, sottolineando che per loro tu esisti in quanto materia....solo materia in movimento....la porta lo conferma...non sei nient'altro che qualcosa...

ti ho sollevato il morale vero??
joker is offline  
Vecchio 29-04-2003, 10.00.18   #7
Ombra
Ospite abituale
 
L'avatar di Ombra
 
Data registrazione: 09-09-2002
Messaggi: 78
Ciao Alessandra,
ci sono dei riflessi quasi incondizionati... prendo un esempio a caso: al bar quando mi trovo con delle persone, sono il primo ad estrarre (manco fossi un pistolero) il portafoglio e a pagare, questo semplice gesto se analizzato mi fa capire due cose, una che spendo troppi soldi al bar la seconda è che mi sbrigo a pagare perché se mi venisse offerto mi sentirei troppo in debito... così nei rapporti con le persone, anche amorosi... tendo ad annullarmi completamente (più o meno come fai tu), preferisco dare che ricevere... le tue righe mi hanno fatto riflettere, forse sotto sotto c'è una scarsa considerazione di se stessi...
Alla lunga si arriva a girare per strada e sentirsi un fantasma...

Joker forse quei sensori oltre alla materia captano i pensieri e sanno che se non fanno aprire la porta riceveranno un fantasma-cazzottone... ah ah ah
Ombra is offline  
Vecchio 01-05-2003, 18.57.19   #8
karol
Ospite abituale
 
L'avatar di karol
 
Data registrazione: 28-05-2002
Messaggi: 40
Smile

anche a me capita di vivere la stessa sensazione di non esistenza
o meglio di invisibilità... perchè dentro sono sempre in movimento, una specie di vulcano in continua eruzione...però mi capita di camminare per le strade e di sentirmi assolutamente trasparente, come se per gli altri non esistessi... allora mi fermo a riflettere e scopro che questa sensazione è dovuta al fatto che ancora dormo cioè che sono ancora completamente dentro di me, immersa nel mio mondo interiore come se stessi proseguendo il sogno della notte precedente rimasto a metà e che è connesso alla mia vita reale nonostante io non ne sia consapevole.
qualcuno diceva che "la vita è sogno"...
lo proponi anche tu...
io lo vivo spesso...
ma non è un dio stanco quello che ci fa sognare...
karol is offline  

 



Note Legali - Diritti d'autore - Privacy e Cookies
Forum attivo dal 1 aprile 2002 al 29 febbraio 2016 - Per i contenuti Copyright © Riflessioni.it