Forum di Riflessioni.it
ATTENZIONE Forum in modalitÓ solo lettura
Nuovo forum di Riflessioni.it >>> LOGOS

Torna indietro   Forum di Riflessioni.it > Forum > Psicologia
Psicologia - Processi mentali ed esperienze interiori.
>>> Sezione attiva sul forum LOGOS: Percorsi ed Esperienze


Vecchio 01-05-2003, 12.27.33   #1
deirdre
tra sogno ed estasi...
 
L'avatar di deirdre
 
Data registrazione: 21-06-2002
Messaggi: 1,772
tab¨

Domanda banale... il tab¨, qualcosa che non accetiamo...oppure, qualcosa di cui si prova vergogna?
Cos'Ŕ per voi?
Ne avete?
Io sto cercando di spogliarmi di questa parola...ma non Ŕ semplice...

poi, in fondo..cos'Ŕ se non qualcosa che va contro i nostri principi? E quando anche questi cadono? Che cosa si fa?
Buona giornata...
deirdre is offline  
Vecchio 01-05-2003, 16.13.26   #2
irene
Ospite abituale
 
Data registrazione: 19-11-2002
Messaggi: 474
Istintivamente riconduciamo la nozione di tab¨ alla sessualitÓ.
Vale a dire esattamente dove,fermo e sacro restando il libero e reciproco consenso dei partners,ogni tab¨ dovrebbe essere,appunto...tab¨.
E invece,si tende a dimenticare che i tab¨ dovrebbero trovare il proprio campo di elezione nella vita sociale,e nell'etica.
La massima evoluzione etica possibile sarebbe,a mio parere,il rendere tab¨ ci˛ che ripugna alla nostra coscienza morale comune:l'ipocrisia,la violenza,la guerra...
Tutto ci˛ che invece accettiamo senza scandalizzarci e senza indignarci,come si trattasse di un rassegnato ed inevitabile pedaggio da pagare alla limitatezza del nostro essere umani (troppo...umani!)
irene is offline  
Vecchio 01-05-2003, 18.40.40   #3
tammy
Nuovo iscritto
 
L'avatar di tammy
 
Data registrazione: 03-04-2002
Messaggi: 1,287
ciao

istintivamente anch'io riporto la parola tab¨ al sesso, ma in realtÓ dovrebbe riportare anche ad altro: a quello che veramente non si dovrebbe fare, come dici, guerre, violenza, ipocrisia e quant'altro.
Il tab¨ Ŕ un divieto di un qualche cosa si "creda" faccia male, e questo "si creda", Ŕ perchŔ te l'hanno inculcato.
Nel sesso puoi usare degli eufemismi, nei divieti del tipo: non mangiare la carne (Ŕ tab¨) perchŔ ti fa male....finchŔ non hai la riprova....la carne non la mangi (la carne non fa bene) e cosý per qualsiasi altra cosa di cui non se ne abbia la dimostrazione del contrario.
Come spogliarsi di tutti i nostri tab¨?
Se vuoi DD ti d˛ una delle mie ricette
Restando seria, credo sia proprio il sperimentare sulla propria pelle il contrario di quel che si dice tab¨, come divieto, e poi trarne le nostre conclusioni.


Ultima modifica di tammy : 01-05-2003 alle ore 18.44.24.
tammy is offline  
Vecchio 01-05-2003, 23.43.39   #4
osho
iscrizione annullata
 
L'avatar di osho
 
Data registrazione: 09-03-2003
Messaggi: 246
Il tab¨ Ŕ qualcosa di cui ci vergognamo perchŔ non lo accettiamo.
Riguarda la societÓ, la collettivitÓ, Ŕ un muro insormontabile, non Ŕ
qualcosa che si creda ci faccia male, Ŕ una realtÓ che ci terrorizza
affrontare. Il tabu pi¨ grande Ŕ la morte. Sono grandi illusioni, ma
resi reali da noi. Forse se avessimo il coraggio di guardarli in faccia, riusciremmo a migliorare la nostra vita.
osho is offline  
Vecchio 02-05-2003, 10.28.44   #5
kri
Ospite abituale
 
Data registrazione: 11-06-2002
Messaggi: 1,297
Re: tab¨

Citazione:
Messaggio originale inviato da deirdre
Domanda banale... il tab¨, qualcosa che non accetiamo...oppure, qualcosa di cui si prova vergogna?
Cos'Ŕ per voi?
Ne avete?
Io sto cercando di spogliarmi di questa parola...ma non Ŕ semplice...

poi, in fondo..cos'Ŕ se non qualcosa che va contro i nostri principi? E quando anche questi cadono? Che cosa si fa?
Buona giornata...

Non credo che il tab¨ sia qualcosa che vada contro i propri principi ma piuttosto uno schema mentale, un' idea imposta dalla cultura e dalla propria tradizione familiare.
Non Ŕ certo un male che i tab¨ decadano per dar spazio alle nostre proprie individualitÓ e virt¨.
kri is offline  
Vecchio 02-05-2003, 13.58.26   #6
deirdre
tra sogno ed estasi...
 
L'avatar di deirdre
 
Data registrazione: 21-06-2002
Messaggi: 1,772
Personalmente...non credo d'avere molti tab¨... forse ne ho pi¨ in relazione alla vita di tutti i giorni piuttosto che in merito al lato sessuale....
Concordo con Tammy... se qualcosa si fugge...mai si potrÓ conoscere e continuerÓ a rimanere un dilemma se non peggio...
Mi affascinano le sfide, l'osare, andare oltre per provare fino a che punto, in ogni situazione, riesco ad arrivare....
Il rischio Ŕ alto, ma, in fondo, cosa sarebbe la vita senza l'emozione...????
Concordo anche con Osho (strano hahahahh).... forse, dovremmo guardare la vita dritta negli occhi... ed affrontarla di petto piuttosto che cercare sempre vie che aggirano gli ostacoli... no?
deirdre is offline  

 



Note Legali - Diritti d'autore - Privacy e Cookies
Forum attivo dal 1 aprile 2002 al 29 febbraio 2016 - Per i contenuti Copyright ę Riflessioni.it