Forum di Riflessioni.it
WWW.RIFLESSIONI.IT

ATTENZIONE: Questo forum è in modalità solo lettura
Nuovo forum di Riflessioni.it >>> LOGOS

Torna indietro   Forum di Riflessioni.it > Forum > Psicologia
Psicologia - Processi mentali ed esperienze interiori.
>>> Sezione attiva sul forum LOGOS: Percorsi ed Esperienze
Vecchio 19-07-2007, 17.14.39   #1
daria
Ospite abituale
 
Data registrazione: 27-06-2007
Messaggi: 78
enneagramma

l'enneagramma è un utile strumento per una conoscenza del sè e guida utile per iniziare un percorso di crescita personale. io l'ho fatto a scuola con ottimi risultati, ogni due o tre mesi abbiamo degli ulteriori incontri per confrontarsi gli uni gli altri, con il prof. di etica, prof. che stimo moltissimo.
per sapere a quale enneatipo appartieni si devono fare dei test. all'inizio qualcuno può negare il risultato, vuoi perchè non gli piace l'enneatipo che è risultato, vuoi perchè è scettico, ma posso garantirvi che se si è onesti nelle risposte, se si ha l'intelligenza di voler approfondire, alla fine è un percorso molto utile, non c'è un enneatipo migliore o peggiore, tutti cammianiamo per una crescita personale. se vi interessa il sito potete contattarmi con un messaggio privato. mi piacerebbe iniziare una discussione sui vari enneatipi, è un regalo che ci facciamo, crescere insieme.







daria
daria is offline  
Vecchio 20-07-2007, 14.48.25   #2
daria
Ospite abituale
 
Data registrazione: 27-06-2007
Messaggi: 78
Riferimento: enneagramma

l'enneatipo corrisponde a ciò che siamo quando nasciamo.
nel corso della vita, vuoi per la famiglia, vuoi per la società, ci troviamo ad affrontare particolari situazioni. reagiamo a queste, in un modo o nell'altro per rimanere il più possibile in equilibrio, seguendo delle strategie arcaiche. proseguiamo la vita quasi in balia di onde emozionali, senza rendercene conto, con le nostre possibilità.
se conosciamo il nostro enneatipo, che rivela le nostre zone d'ombra e le nostre zone positive, sapremmo come far fronte e il perchè reagiamo in un certo modo.
il traguardo più o meno lontano è quello di riuscire ad alzare tutte le nostre positività ed arrivare ad una maturazione.
per esempio, l'enneatipo uno se immaturo avrà una personalità di ipercriticismo e la passione che lo spingerà a questo è l'ira, quando avrà fatto il percorso di maturazione, l'ipercriticismo evolverà in perfezione e la passione in una virtù: la serenità.
ma è un argomento complesso, non posso spiegarla in due parole. a chi interessa come già scritto darò spiegazioni.

daria
daria is offline  
Vecchio 21-07-2007, 23.18.55   #3
giovanni
Ospite abituale
 
Data registrazione: 29-08-2004
Messaggi: 464
Riferimento: enneagramma

http://homepages.ius.edu/RVEST/enneagram.htm
http://www.psychology.org/links/Reso...Pseudoscience/
http://www.personality-and-aptitude-...ram-tests.html
http://www.personality-and-aptitude-...ity-tests.html
http://www.iclnet.org/pub/resources/.../crj0146a.html
http://dmoz.org/Society/Religion_and...Way/Enneagram/
http://skepdic.com/enneagr.html
http://www.aquinas-multimedia.com/ca...enneagram.html
http://it.wikipedia.org/wiki/Enneagramma

Anche una pastiglia di zucchero può farci guarire da un sacco di malanni, per effetto placebo, ma non per questo dobbiamo correre a consumarne in quantità, che certo il diabete che rischieremmo quella pastiglia non potrà far altro che peggiorarlo.
Un minimo di prudenza consiglierebbe di raccogliere maggiori informazioni, possibilmente non dalla stessa fonte che vende lo zuccherino.
Buona lettura
giovanni is offline  
Vecchio 22-07-2007, 01.10.46   #4
daria
Ospite abituale
 
Data registrazione: 27-06-2007
Messaggi: 78
Riferimento: enneagramma

Citazione:
Originalmente inviato da giovanni
http://homepages.ius.edu/RVEST/enneagram.htm
http://www.psychology.org/links/Reso...Pseudoscience/
http://www.personality-and-aptitude-...ram-tests.html
http://www.personality-and-aptitude-...ity-tests.html
http://www.iclnet.org/pub/resources/.../crj0146a.html
http://dmoz.org/Society/Religion_and...Way/Enneagram/
http://skepdic.com/enneagr.html
http://www.aquinas-multimedia.com/ca...enneagram.html
http://it.wikipedia.org/wiki/Enneagramma

Anche una pastiglia di zucchero può farci guarire da un sacco di malanni, per effetto placebo, ma non per questo dobbiamo correre a consumarne in quantità, che certo il diabete che rischieremmo quella pastiglia non potrà far altro che peggiorarlo.
Un minimo di prudenza consiglierebbe di raccogliere maggiori informazioni, possibilmente non dalla stessa fonte che vende lo zuccherino.
Buona lettura


è giusto il tuo commento, giusto l'invito alla prudenza. ci sono persone che non fanno un buon uso dell'enneagramma, ho sentito addirittura storie pericolose, e che viene usato contro le persone.
ma ho sentito anche persone che guidate bene sono riuscite a migliorarsi e conoscersi meglio, stabilire buoni rapporti con le persone, buone riuscite anche fra marito e moglie, coppie che volevano separarsi e grazie all'enneagramma sono riusciti a capirsi, tra genitori e figli, alcuni lo usano per l'assunzione del personale dove ha dato ottimi risultati nel campo della collaborazione. tutto dipende da chi lo insegna, che persona è, che preparazione ha avuto. poi sta certamente all'intelligenza di ognuno a valutare.
quanti di noi, hanno vissuto una vita in un certo modo, per poi trovarsi ad un certo punto, a dover fare i conti con il proprio essere? andando in crisi depressive, esaurimenti nervosi, e aggiungete poi quello che volete, dipendenze, tentati suicidi o suicidi riusciti ecc.
se conoscessimo un pò prima chi siamo e perchè, cosa ci serve per essere felici riuscendo a gustarci un pò questa vita? io penso che ci sarebbero meno insoddisfazioni e fatiche di vivere.

daria
daria is offline  
Vecchio 22-07-2007, 09.22.53   #5
Mr. Bean
eternità incarnata
 
L'avatar di Mr. Bean
 
Data registrazione: 23-01-2005
Messaggi: 2,566
Riferimento: enneagramma

Scusate se mi intrometto... da profano vorrei capire in cosa consiste tutto il discorso. Per fare un esempio: qui si è scritto di come sia bello viaggiare con un'automobile. Basta girare la chiave ed avere tutto a posto (benzina, olio, freni, ecc...) che si può andare dappertutto. A me però (scusate, ma sono estremamente curioso) piacerebbe capire perché girando la chiave si mette in moto il motore, ecc... In pratica, tornando a noi, vorrei capire cosa è l'enneagramma. Come si fa a stabilire l'enneatipo? ecc... ecc... grazie.
Mr. Bean is offline  
Vecchio 23-07-2007, 13.30.05   #6
giovanni
Ospite abituale
 
Data registrazione: 29-08-2004
Messaggi: 464
Riferimento: enneagramma

Giustamente Fabrizio vuole conoscere i perché del qualcosa in oggetto, proverò a sintetizzare, rimandando comunque ai link precedentemente suggeriti per controllare ed approfondire.
La prima volta che ho sentito parlare di enneagrammi fu da un amico nel 1995, tuttavia, avendo a differenza sua letto diversa "roba" psicologica, trovavo il suo entusiasmo fuori luogo perché a) i concetti espressi sembravano plausibili ma non più di molte altre psicologie, pseudo e non; b) mi sembrava con troppo pochi punti di aggancio a campi esterni alla teoria stessa; e c) mi era stata presentata come soluzione definitiva, suscitando ulteriore scetticismo.
Cercando di sintetizzare:
1. la teoria degli enneagrammi è stata concepita da tale Ichazo nel 1971, sulla base di una visione mistica, e si basa su altre "intuizioni" di Gurdjieff e tramite questi è legata ad altre teorie a sfondo mistico e new age.
2. la tipizzazione delle nove personalità non è uniforme tra i vari autori ed ha fatto suo certo gergo psicologico solo dopo la diffusione della scuola in Nord America ed Europa. Di base si riprende la classificazione cristiana dei peccati capitali, ad ognuno dei quali è attribuibile la formazione di una certa personalità in quanto allontanamento dal naturale equilibrio che ognuno avrebbe alla nascita.
3. che io sappia, tale teoria non è citata da fonti collegate alla psicologia, diciamo, accademica, né è presente tra le voci di enciclopedie o manuali di psicologia "ufficiale".
4. non ho trovato nulla di assimilabile ad uno studio statistico in merito, neppure di parte!
5. non accontentatevi di quanto sopra e controllate in modo indipendente le mie (ma non solo le mie!) affermazioni.
Dunque?
Credo che gli enneagrammi siano assimilabili, dal punto di vista epistemologico, all'astrologia, alla numerologia, alla programmazione neurolinguistica. Non che questo significhi che non possano essere utili, solo che la loro efficacia non è validata ed il loro potere esplicativo svanisce fuori dai rispettivi confini, mancando di consistenza con gli altri campi del sapere collegati (ammesso che ve ne siano).
L'esperienza fatto con gli enneagrammi può servire indipendentemente dalla loro validità, perché il semplice fermarsi a riflettere su se stessi, quale che sia lo spunto, offre l'occasione per una maggiore comprensione di sé (ma attenti all'effetto Barnum!). Allo stesso modo, l'esperienza fatta con la respirazione yoga può servire indipendentemente dalla reale esistenza dei chakra, semplicemente perché esiste una fisiologia dove respirazione e sistema nervoso si influenzano a vicenda.
Nel secondo caso, la vera spiegazione del benessere ottenibile sta nella biologia, non nell'esistenza indimostrabile dei chakra; nel primo caso, nel dedicarsi delle attenzioni, non nella realtà degli enneagrammi.
giovanni is offline  
Vecchio 23-07-2007, 14.28.01   #7
daria
Ospite abituale
 
Data registrazione: 27-06-2007
Messaggi: 78
Riferimento: enneagramma

l'unico rischio è quello appunto di seguire persone non competenti, il mio prof. lo stimo molto e ho fiducia in lui. in parte ciò che scrivi ha la sua verità, in parte no, c'è quel "dipende" da chi ti fai guidare. io non ho certo l'esperienza ne la presunzione di insegnare agli altri, do solamente delle indicazioni a chi me le chiede, ognuno poi trarrà le sue conclusioni. in fondo anch'io sto facendo questo percorso, con le mie verifiche e le mie difficoltà ad accettare, ma il più delle volte le spiegazioni che vengono date ai miei dubbi, mi fanno riflettere. ho postato questo topic con lo scopo di imparare e di scambiare informazioni. il confronto è il pane, si dice. anche se la mia è più sete di sapere.

ciao Daria

Ultima modifica di daria : 23-07-2007 alle ore 18.04.37.
daria is offline  
Vecchio 23-07-2007, 16.35.01   #8
crepuscolo
viandante
 
Data registrazione: 19-11-2006
Messaggi: 199
Riferimento: enneagramma

daria: "quello che mi spaventa di più del pensiero umano è...la molteplicità d'interpretazioni alle quali viene sottoposto"

il paradosso è ciò che risalta, ci segue e si manifesta in tutto il suo candore
crepuscolo is offline  
Vecchio 26-07-2007, 09.40.05   #9
giovanni
Ospite abituale
 
Data registrazione: 29-08-2004
Messaggi: 464
rischi

Vi sono diversi tipi e livelli di rischio, ma non è assodato che quello di seguire la persona sbagliata sia tra i più trascurabili. Comunque, mi piacerebbe sapere dove sta la verità e dove la menzogna su quel che ho scritto, così da poterci confrontare sulla prima e correggere la seconda.
giovanni is offline  
Vecchio 27-07-2007, 14.36.18   #10
daria
Ospite abituale
 
Data registrazione: 27-06-2007
Messaggi: 78
Riferimento: rischi

Citazione:
Originalmente inviato da giovanni
Vi sono diversi tipi e livelli di rischio, ma non è assodato che quello di seguire la persona sbagliata sia tra i più trascurabili. Comunque, mi piacerebbe sapere dove sta la verità e dove la menzogna su quel che ho scritto, così da poterci confrontare sulla prima e correggere la seconda.


"perché il semplice fermarsi a riflettere su se stessi, quale che sia lo spunto, offre l'occasione per una maggiore comprensione di sé "

da un tuo precedente commento colgo questa frase per dire che non solo si fa chiarezza su noi stessi, ma conoscendo i vari enneatipi, si può capire perchè agiscono in una determinata maniera, conoscendo se stessi e un pò anche gli altri, mi sento di dire, che un pò meno danni, in questo mondo, dovremmo riuscire a farli .
inoltre quello di seguire la persona sbagliata E' uno degli errori più pericolosi.
non credo tu sia l'unico a voler sapere la verità, conoscere la verità piacerebbe a tutti, soprattutto viverla.
non c'è menzogna in ciò che hai scritto, chi ha mai affermato che le tue erano menzogne?.

è un campo minato, se lo attreversi senza saltare in aria, dovresti passare dall'altra parte, e forse al dì là c'è la verità. chi ci arriva potrebbe dare indicazioni agli altri.
non credete a ciò che scrivo ma verificate!

buonagiornata daria
daria is offline  

 



Note Legali - Diritti d'autore - Privacy e Cookies
Forum attivo dal 1 aprile 2002 al 29 febbraio 2016 - Per i contenuti Copyright © Riflessioni.it